Pagina:Della geografia di Strabone libri XVII volume 2.djvu/463

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search





INDICE

DELLE MATERIE CONTENUTE IN QUESTO TOMO.
Rule Segment - Span - 20px.svgRule Segment - Span - 20px.svg







Il Traduttore ||


Capo I. ||
Elogio della Geografia. Motivi che hanno indotto l’Autore a scrivere quest'Opera ||
   » 1
– II. ||
Esame critico delle principali opere geografiche pubblicate innanzi a quella di Strabone. ||
   » 29
– III. ||
Continuazione dell’esame del primo libro di Eratostene ||
   » 101
– IV. ||
Esame del secondo libro delle Memorie geografiche di Eratostene. I.° Sulla larghezza della Terra abitata. 2.° Sulla sua lunghezza. 3.° Sulla sua divisione in tre continenti. 4.° Sulla divisione morale de’ suoi abitanti ||
   » 133


Capo I. ||
Descrizione della Carta di Eratostene. Alcune sue opinioni difese contro le insussistenti censure d’Ipparco; poi dimostrate fallaci per altre ragioni. Osservazioni generali sugli errori di Timostene, Eratostene ed Ipparco ||
   » 143
– II. ||
Esame del sistema geografico di Posidonio. Suo giudizio rispetto alle cinque zone in cui Par- ||
Strabone, tom. II. 29