Pensieri di varia filosofia e di bella letteratura/4117

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Pagina 4117

../4116 ../4118 IncludiIntestazione 4 aprile 2019 100% Saggi

4116 4118

[p. 35 modifica]


*   Ὅμηρος γάρ μοι δοκεῖ... τοὺς μὲν ἐπὶ τῶν Ἰλιακῶν ἀνθρώπους, ὅσον ἐπὶ τῇ δυνάμει, θεοὺς πεποιηκέναι, τοὺς θεοὺς δὲ ἀνθρώπους. Longin., sect. 9, ed. Toup., Oxon., 1778, p. 21 (14 agosto, Vigilia dell’Assunzione di Maria Santissima, 1824). [p. 36 modifica]


*    S’enquérir (inquirere). Al detto di quaerito (17 agosto 1824).


*    Vermiglione, vermillon. Al detto di vermiglio.


*    Verbo diminutivo o frequentativo. Trembloter (17 agosto 1824).


*    Καταρχὰς εὐθὺς. Luciano, init. lib.De Gymnas (17 agosto 1824). εὐθὺς ἐν ἀρχῇ, t. II, p. 536.


*    Scappare-scapolare.


*    Uomo ben considerato, per savio, prudente ec. Tacito, Davanzati, Stor., l. III, c. 3 (18 agosto 1824).


*    Ἐξαρχῆς εὐθὺς. Luciano, Opera, 1687, t. II, p. 280.


*    Della pretesa αὐτοχθονία degli ateniesi ed attici, vedi Luciano, loc. cit., e quivi la nota (19 agosto 1824).


*    Retinere per ricordarsi, del che altrove, è anche dei francesi, e vedi gli spagnuoli (24 agosto, Vigilia di S. Bartolomeo Apostolo, 1824).


*    Delle idee concomitanti annesse a certe parole, del che dico altrove, vedi Thomas, Essai sur les Éloges, chapître 9o, fine, p. 78; Oeuvres, t. I, Amsterdam, 1774. Dell’influenza della letteratura e filosofia sulla lingua, e della formazione della lingua latina, ib., p. 112-6, chapître 10 e p. 214-15 (25 agosto, festa di S. Bartolomeo Apostolo, 1824).