Poesie (Porta)/68 - Sonetti stampati sul secondo numero del giornale "BIBLIOTECCA ITALIANA"/1 - Grazie, obbligato a quell sò bell penser

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
68 - Sonetti stampati sul secondo numero del giornale "BIBLIOTECCA ITALIANA"

1 - Grazie, obbligato a quell sò bell penser

../Sonett proemial ../2 - Conzess per vera, el mè car sur Giavan IncludiIntestazione 27 settembre 2008 75% poesie

68 - Sonetti stampati sul secondo numero del giornale "BIBLIOTECCA ITALIANA" - Sonett proemial 68 - Sonetti stampati sul secondo numero del giornale "BIBLIOTECCA ITALIANA" - 2 - Conzess per vera, el mè car sur Giavan

Questa raccolta... la quale non avrei creduto materia conveniente a questo giornale, se ella non di dasse cagione di aprire un mio pensiero.
Pag 173

 
Grazie, obbligato a quell sò bell penser
che n’ha procuraa on post sul sò giornal;
mai pù Magg, Tanz, Parin e Balestrer
se posseven speccià on onor egual!

E aben che in del dà aria al sò parer5
el ne tratta de goff, de trivial,
pomm vess content però in tutt i maner,
ché la spesa la var el servizial;

e poeù l’è ciar come duu e duu fan quatter
ch’ognun tant in del ben come in del maa10
el lavora segond l’è el sò caratter.

Lu come bullo e come sacrenon
el ne voeur consegnà all’eternitaa
cont ona s’ciopettada in del s’cemon.