Rime (Vittoria Colonna)/Sonetti spirituali/Sonetto III

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Sonetto III

../Sonetto II Rime (Vittoria Colonna)/Sonetti spirituali/Sonetto IV IncludiIntestazione 3 settembre 2010 75% Poesie

Sonetti spirituali - Sonetto II Sonetti spirituali - Sonetto IV


SONETTO III

Parrà forse ad alcun, che non ben sano
   Sia il mio parlar di quelle eterne cose,
   Tanto all’ occhio mortal lontane, ascose,
   Che son sovra l’ ingegno, e corso umano.
Non an, credo, costor guardato al piano
   Dell’ umiltate, e quante ella pompose
   Spoglie riporti, e che delle ventose
   Glorie del mondo ha l’ uom diletto in vano.
La Fè mostra al disio gli eterni e grandi
   Oblighi, che mi stanno in mille modi
   Altamente scolpiti in mezzo ’l core.
Lui, che solo il può far, prego, che mandi
   Virtù, che scioglia e spezzi i duri nodi
   Alla mia lingua, onde gli renda onore.