Discussioni progetto:CantaStoria/Archivio/2007-2012

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Archivio del Caffè Canterino dal 2007 al 2012

Nuvola filesystems folder blue open.png Categoria: Discussioni del progetto cantastoriaPortale progetti  Nuvola apps noatun.png Progetto cantastoria  Nuvola apps noatun.png Caffè Canterino  Nuvola apps noatun.png Archivio  Nuvola apps noatun.png Discussioni dal 2007 al 2012 

Aggiunta del campo Incisioni nel template infotesto[modifica]

Dal momento che i canti sono stati spesso incisi, ho aggiunto il campo Incisioni nel template {{Infotesto cantastoria}} per permettere di segnalare tale utile informazione.

Per chi usa gli scripts di iPork aggiornate la cache del browser per avere l'ultima versione aggiornata. -- iPorkscrivimi 08:05, 4 feb 2007 (UTC)

Sezione Traduzioni e Note[modifica]

Ho provveduto a ridurre la dimensione del font dei titoli delle sezioni Traduzione e Note per equilibrare le pagine. Usando 4 ==== al posto di 3 === evitiamo che le sezioni abbiano una dimensione maggiore del titolo.

Rimando alla pagina Aiuto:Canzone per trovare il modello aggiornato. -- iPorkscrivimi 07:09, 5 feb 2007 (UTC)

La Leggenda del Piave[modifica]

cari trovatori del ventunesimo secolo,

ho un dubbio la cui risposta ha valore decisivo per La leggenda del Piave:

Da una parte è un inno, un patrimonio della Nazione e dunque potrebbe essere considerato di Pubblico Dominio; dall'altra il suo autore, E. A. Mario è morto nel 1961, quindi da meno di settant'anni. Il testo rimane o va cancellato? - εΔω 14:21, 17 mar 2007 (UTC)

Come vedi nel registro delle cancellazioni lo abbiamo già cancellato altre volte. Non ho ancora trovato riferimenti che ci assicurino del fatto che sia di pubblico dominio, ergo fino a prova contraria si cancella in bomba. ---- iPorkscrivimi 18:51, 17 mar 2007 (UTC)

Consulenza[modifica]

spett.le "cantastorie", sono un cantautore e nel mio ultimo lavoro, vorrei inserire, quattro parole di "quel mazzolin di fiori" e quattro parole di "sciuri sciuri". E' possibile? --85.18.14.0 15:25, 1 apr 2007 (UTC)

Ehm, qui non siamo alla SIAE. Provi a chiedere da loro! Potremmo darle qualche risposta migliore riguardo alla possibilità di inserire qui dei testi di canzoni, ma mi pare che non sia questa la sua intenzione... la saluto e le auguro un gran successo di vendite! - εΔω 15:34, 1 apr 2007 (UTC)

chi per la patria muore[modifica]

Siamo interessati a conoscere l'autore dei versi.

grazie

ignazio

SAL 75%, ovvero quando un canto è correttamente formattato[modifica]

Butto giù una traccia di policy per definire che un canto è al 75%. Iniziamo da ciò che significa in generale SAL 75%:

Caratteristiche (tutte le seguenti):

  • Completezza: testo completo
  • Formattazione: testo formattato correttamente

Ci concentriamo sulla formattazione.

  1. Deve essere usato il tag <poem></poem> e non i <br />
    • Il tag <poem> inizia subito sotto la chiusura del template intestazione
    • Non deve esserci l'identatura del primo verso (bug del tag poem che si supera agiungendo uno spazio dopo <poem>)
  2. Ogni strofa deve avere il numero con il template {{R}}
  3. La sezione traduzione deve essere === Traduzione === con due a capo sotto la chiusura del tag poem
  4. La sezione note deve usare il template {{Sezione note}} con due a capo sotto la sezione precedente
    • Usare ==== Note ==== solo se è necessario inserire una nota nella sezione stessa, ad es. per citare un libro
  5. La sezione testi correlati deve essere ==== Testi correlati ==== con due a capo sotto la sezione precedente
  6. La sezione altri progetti deve essere ==== Altri progetti ==== con due a capo sotto la sezione precedente

Esempio di canto che usa questa formattazione: La me nòna l'è vecchierèlla (Trentino-Alto Adige)

Datemi un feedback. -- iPorkscrivimi 18:00, 16 feb 2008 (CET)

Canti RSI[modifica]

Cari amici delle Muse,

a partire da questa discussione mi permetto di segnalare che in effetti molti dei canti della RSI vanno controllati per bene: se non provengono da siti autorevoli o se non hanno un'indicazione precisa dell'edizione da cui sono stati estratti non è il caso che rimangano qui. Non ho nulla di particolare contro tali canti, ma né siamo un mirror del web, né possiamo creare precedenti scomodi. Sulla questione del copyright sarebbe interessante risalire all'origine di tali canti, e qui cedo la palla... - εΔω 19:16, 21 apr 2008 (CEST)

Per i canti trovare una fonte cartacea è meno facile che per i testi, ad esempio, letterari. Per questo motivo, come si può vedere dai registri delle cancellazioni, quando si trovano informazioni che mancano (su tutte gli autori) rimuoviamo i testi o, se il medesimo testo è disponibile in una versione cartacea autorevole (penso ai vari Lyedi o Vettori) è preferibile riscrivere tutto il testo (ne ho sistemati parecchi in questo modo). Relativamente agli autori, per la natura stessa dei canti popolari, molti autori si perdono negli anni ed è oggettivamente difficile risalire a loro. Detto in altre parole, chi è interessato ai canti popolari ci aiuti nel ricercare tali informazioni.
Sulla fonte italia-rsi.org vorrei ricordare che si tratta del sito di una associazione di reduci e ciò, a mio avviso, conferisce attendibilità alle versioni che noi riportiamo. I canti sono trascritti da chi li cantava e non, come capita in molti altri siti (un esempio su tutti ildeposito), da altri attraverso un copia/incolla. Come si vede dai contenuti del sito, prestano grande attenzione all'indicazione delle fonti e, dove mancano, significa che nemmeno loro sono riusciti a trovarle. Credo che il solito nostro buon senso voglia che per i canti, l'attendibilità dei siti usati come fonte debba fare riferimento o al fatto che riportino indicazioni delle versioni cartacee (e qui l'ottimo altraitalia è un esempio) o al fatto che il sito sia realizzato da associazioni ed affini legate a tali testi (ad esempio i siti dell'ANIA o di cori usati come fonte per i canti degli Alpini). -- iPorkscrivimi 13:37, 22 apr 2008 (CEST)

Raccolta di rime antiche toscane[modifica]

Sto creando la pagina indice del testo Raccolta di rime antiche toscane. Un libro di questo tipo appartiene alla categoria tematica di questo progetto?--Erasmo Barresi (disc.) 15:48, 7 lug 2011 (CEST)

No. Sebbene non ci sia dubbio che i componimenti poetici dei primi secoli della nostra letteratura fossero accompagnati dalla music, questa raccolta pertiene decisamente al Progetto:Letteratura. Qui ci si occupa di "canti" inteso come componimenti pensati per la musica con collegamento a eventi storici. - εΔω 16:49, 7 lug 2011 (CEST)

Proposta modifica portale[modifica]

Amici del progetto CantaStoria,

io e Orbilius abbiamo abbozzato una proposta per il portale dedicato ai canti popolari: date un'occhiata qui e fatemi sapere.--Erasmo Barresi (disc.) 20:23, 27 lug 2011 (CEST)

Da domani mancherò per una settimana. A me il nuovo portale piace. Magari non è sbrilluccicoso come il precedente ma è comunque più che carino, e l'accesso alle informazioni è rapido. Ad aggiungere fronzoli si fa sempre a tempo.
Dal punto di vista grafico sostituirei il "Prettytable" con codice più "ad hoc", ma non è una priprità. Metterei poi un po' più di padding tra intestazioni e bordo della tabella. Qualora non ce la facessi ad intervenire io cedo la palla a qualche altro utente.
Infine credo che un'occhiata alle possibilità di DynamicPageList potrebbe far fare a questo e agli altri portali un passo avanti in termini di presentazione di dati. Anche questo però è un argomento che non può essere spiegato in ue parole e anche qui cedo la palla. - εΔω 20:32, 27 lug 2011 (CEST)

Dal testo all'indice[modifica]

Volevo tradurre questo Canto ritmico all'argano, ma non mi riesce di passare direttamente dalla versione testuale alla pagina Indice o modifica. Se non c'è l'icona lente d'ingrandimento, faccio ricerche lunghissime e inutilissime. Naturalmente questo vale anche per le altre opere. Se clicco il modifica sulla parte superiore mi appare la casella di modifica della sola prima pagina. Fine. Ci sarà un modo! Ditemelo, vi prego. --1FranzJosef (posta) 12:19, 14 gen 2012 (CET)


Eh? Ma che tte stai a ddì? La lente di ingrandimento vuol dire che c'è una pagina Indice per quel testo. Se non c'è la lente, vuol dire che, a meno di sviste e dimenticanze, non c'è neanche la pagina indice; perché il testo non è dotato di scansioni, fine. Quindi se non c'è la lente, tu vai direttamente in "modifica" e trovi già il testo, è tutto lì. Ti "appare la casella di modifica della sola prima pagina": perché, che altre pagine dovrebbero apparirti? Ti appare il testo della pagina in cui ti trovi. E poi il canto che hai indicato è di una pagina sola... che altre pagine dovrebbero esserci? Se ci fossero sarebbero indicate nella pagina iniziale dell'opera (sempre a meno di sviste e dimenticanze). Davvero non comprendo la tua difficoltà... Candalùa (disc.) 17:44, 14 gen 2012 (CET)

Ah! Grazie. Non sapevo. Non puoi capire... non è una difficoltà, è volgare ignoranza. Se dovesse succedere ancora te lo farò sapere con riferimenti più precisi. L'ignoranza è un fardello ingombrante... --1FranzJosef (posta) 19:19, 14 gen 2012 (CET)
Ho trovato un esempio. Qui c'è un Paradiso [1] salvato al 75%. Si accede alla rilettura di ciascun canto e si può ritoccare, ma non c'è immagine a fronte; a che cosa si può, o si deve, far riferimento per la correzione? Ad una propria versione cartacea? Ad un testo esterno internet? Alla propria memoria? Se l'opera non è dotata di indice, non è possibile avere una visione d'insieme dello status generale. Ė così? --1FranzJosef (posta) 19:53, 14 gen 2012 (CET)
Segui il link "Informazioni sulla fonte del testo", che, sorprendentemente, ti porta ad una pagina dove c'è scritto qual'è la fonte usata per trascrivere il testo. Se è stato compilato bene, nel campo Edizione trovi, indovina? l'edizione da cui è preso il testo e che è quella che va usata per la rilettura (a meno che non si decida di cambiarla, come a volte facciamo). Nel campo "Fonte" ci puoi trovare un sito internet che riporta il testo (se è da lì che lo si è copiato) o la scritta "edizione cartacea" (se si è trascritto a mano con il volume aperto a fianco del pc). In questi casi la rilettura va fatta per forza avendo a disposizione il volume cartaceo su cui controllare (controllare rispetto al sito non è molto utile, visto che ovviamente chi ha trascritto avrà fatto copia-incolla, quindi è per forza uguale). Oppure si possono cercare su internet le scansioni, caricarle, creare una pagina Indice, ecc. ecc. Candalùa (disc.) 23:24, 14 gen 2012 (CET)
S M A C K ! --109.52.185.173 09:02, 15 gen 2012 (CET) --1FranzJosef (posta) 09:04, 15 gen 2012 (CET)