Discussioni progetto:Tesi/Archivio/2007-2017

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Archivio delle discussioni nel bar del progetto tesi dal 2007 al 2017

Nuvola filesystems folder blue open.png Categoria: Discussioni del progetto tesiPortale progetti  Nuvola apps noatun.png Progetto tesi  Nuvola apps noatun.png Bar del progetto tesi  Nuvola apps noatun.png Archivio  Nuvola apps noatun.png dal 2007 al 2007 

Infotesto Tesi[modifica]

Salve a tutti, studenti, laureandi, laureati ecc. ecc.

Vista l'apertura del progetto (finalmente), vorrei approfittarne per proporre un po' di questioni da risolvere per la pubblicazione attualmente in corso ma soprattutto per le prossime pubblicazioni.

La tesi Produrre sapere in rete in modo cooperativo - il caso Wikipedia ha subito una vicenda travagliata: data l'impossibilità di raggiungere l'autrice, che non aveva lasciato nessuna indicazione sulla licenza di distribuzione per il suo testo, la tesi è stata inizialmente cancellata. Subito dopo Frieda l'ha ripristinata, testimoniando a nome dell'autrice. Questa soluzione però non è eccellente: né io né Valentina Paruzzi, né Frieda né gli autori della tesi sono destinati a rimanere per sempre Source eppure bisogna che l'utente sappia cosa può fare e non può fare con il testo che ha davanti e che l'autore sia tranquillo una volta che abbia terminato il suo lavoro (con il diritto di abbandonarlo al suo destino se gli gira). Insomma, la presenza di un contributore esperto di wikimeccanismi, qualificato e collaborativo come Dzag non capita tutti i giorni, dunque vediamo di mettere neri su bian... ehm , versioni in cronologia per definire cosa vada precisato necessariamente in vista di prossime tesi:

Intano sulla falsariga degli altri template:Infotesto ho creato il template:Infotesto tesi la cui sintassi è

    {{Infotesto
    |Progetto= Tesi
    |Edizione=
    |Fonte=
    |ContributoDi=
    |SAL=
    |Note=
    |RilettoDa=
    }} 

Metto in chiaro le convenzioni sedimentatesi su it.source perché alcune di esse in questo caso vanno "sagomate ad hoc", e qui ci serve l'intervento degli interessati:

  • "Edizione" fa riferimento all'edizione cartacea del testo. Se questo non è pubblicato su carta prima di essere inserito qui a cosa serve questo parametro? Come potrebbe essere ridefinito?
  • "Fonte" fa riferimento al sito web o alla fonte specifica del testo elettronico: in questo caso è una tautologia, dato che il testo è pensato per Wikisource
  • "Contributo di" può rimanere com'è: per quanto sia normale che autore e contributore nel caso delle tesi coincidano, in futuro potremmo avere tesi "open source" importate qui da altri utenti.
  • "SAL": vedi Riletto da
  • "Note" normalmente è un campo jolly, dove il contributore mette quello che non sta in altri parametri: peso che questa sia la sede per ridefinirlo come "licenza" o "note di rilascio", in cui sia specificata la licenza d'uso del testo.
  • "RilettoDa" è il parametro in cui si specifica che un utente diverso dall'inseritore del testo ha rileto l'opera riscontrandone la congruenza con la fonte: questo dato è fondamentale per fare la differenza tra SAL 75% e SAL 100%. Ma se nel caso della tesi l'edizione cartacea non è normalmente accessibile (e l'autore si riserva di creare online un testo diverso da quello cartaceo ma non meno autorizzato e dunque non meno autorevole), se l'"edizione elettronica" e quella da noi pubblicata coincidono, che tipo di controllo d'integrità vogliamo svolgere-richiedere? se l'autore anzi ci chiede se sia previsto per la sua tesi uno "sviluppo autonomo in stile Pedia" del suo testo il concetto stesso di integrità è in questo caso negato (e l'autore è padronissimo di chiederlo, basta che lo specifichi). Parliamone ma cerchamo quantomeno di arrivare a un template infotesto preciso, poi vediamo se emerge altro.
P.S. da domani mi assenterò dalla rete per quattro giorni. - εΔω 09:03, 10 apr 2007 (UTC)
Edizione
si potrebbe precisare se è una trascrizione (una specie di ristampa su un medium diverso) oppure una riedizione ampliata. Nel mio caso mi limiterò ad una trasposizione di mezzo, che comporta comunque alcune modifiche al testo, a partire da una maggiore densità di link.
SAL
Io lo interpreto come "stato avanzamento trascrizione" :-) (c'è anche per i singoli capitoli, per caso?)
Fonte
Al massimo qui si può fornire un link al testo nel formato digitale (magari nel formato accettato dall'università, nel mio caso un PDF) oppure addirittura un link al testo nel formato in cui si è scritta la tesi (nel mio caso un file ODT) se questo è un formato libero e accettato per l'upload.
Riguardo alla integrità, se si pubblica come tesi credo che vada preservata il più possibile, salvo quei lievi aggiustamenti dovuti alla trasposizione di mezzo. Questo non tanto e non solo per l'autore, ma anche perché nel frontespizio appaiono i nomi di relatore e controrelatore, che avevano effettivamente vagliato solo la prima versione e non necessariamente le successive modifiche.
Se mi viene in mente altro lo aggiungo. --Dzag 22:18, 11 apr 2007 (UTC)

Problemi con licenza diversa da GDFL[modifica]

Ho appena discusso la tesi e mi piacerebbe pubblicarla su WikiSource.
Il problema è che l'ho già rilasciata sotto una licenza che non è GDFL, bensì una Creative Commons 3.0 Unported Attribution - No Commercial.
Cosa posso fare ora? Non credo di poter rilasciare la stessa opera sotto due diverse licenze...
Per ora la tesi è disponibile online qui.
Ringrazio in anticipo!
--Nally (disc.) 18:08, 6 mar 2008 (CET)

Inserimento nuova tesi[modifica]

Ciao! Ci siamo incrociati ieri all'assemblea di Wikimedia Italia a Milano..... Come stai? Hai fatto un buon viaggio di rientro? Ti scrivo perché vorrei pubblicare la mia tesi..... fammi sapere come procedere!! A presto e buona giornata!

Ciao Curly Sue ;-) Il rientro è andato tutto bene, grazie.
Per la tesi, io direi che la prima cosa da fare è guardati un po' intorno, fra le tesi già fatte (questa è la mia), così ti fai una vaga idea di quello che bisogna fare.
POi, in una tua pagina di prova (tipo:Utente:Curly Sue/Pagine delle prove) inserisci l'indice, preso pari da Word, che poi lo formattiamo, formiamo lo scheletro dei link che piano piano riempirai. Io ti do una mano sulla formattazione e impaginazione, non ti preoccupare. Ti consiglio comunque di dare un'occhiata alla nostra biblioteca, clicca Modifica e guarda come sono fatte le pagine dal di dentro ;-) A presto allora. Aubrey McFato 11:16, 10 mar 2008 (CET)

Tesi e diritto d'autore[modifica]

Salve ragazzi! Apprezzo molto questo progetto e vorrei pubblicare anch'io la mia tesi qui appena sarà pronta!

Perciò mi sono informato su ci detiene i diritti della Tesi, e a quanto pare è solo il laureato/ando a disporne, e i vari relatori, correlatori e segreterie non possono accampare alcun diritto. C'è anche una pubblicazione su questo argomento (A. De Robbio, La tesi nel diritto di autore: un argomento complesso, AIB Roma, 2001) scaricabile qui [1]!

Questo è un articolo a riguardo: https://www.diritto.it/materiali/autore/giacardi.html

Alcuni passaggi:

Quill-Nuvola.svg
«La tesi di laurea non può essere consultata né utilizzata da eventuali interessati senza il consenso del laureando/ato, titolare dei relativi diritti di autore morali e patrimoniali. Questi ultimi permangono in capo all’autore anche se una copia del testo viene ceduta alla Facoltà(al riguardo, va sottolineato che nessun regolamento di Ateneo può prevaricare i contenuti di legge
Quill-Nuvola.svg
«La sfera dei diritti sulla tesi, dunque, è di pertinenza dello studente che redige e concreta l’idea (anche) del suo relatore in una forma tangibile, in una creazione originale.»

Se trovate giusto quello che vi dico, vi prego di modificare il relativo paragrafo della pagina principale del progetto, che ha un effetto dissuasivo! A presto Kufoleto (disc.)

Sembra che tu ne sappia più di noi a riguardo. Proverò a chiedere direttamente ad Antonella allora, e se conferma cambiamo subito ;-) --Aubrey McFato 13:12, 17 feb 2009 (CET)
Dissuasivo? Mamma mia, se c'è qualcosa di dissuasivo lo modifico all'istante. Credo che l'apporto di tesi a questo progetto vada incoraggiato il più possibile. - εΔω 15:40, 17 feb 2009 (CET)
Ma!!Sono un po' spiazzato..il paragrafo con "effetto dissuasivo" (non è che fosse fatto per dissuadere,ma alla fine l'effetto era quello), cioè quello che diceva che bisognava informarsi in segreteria e chiedere al relatore la possibilità di pubblicare..è già stato rimosso o era un'allucinazione-da-tesi? E come mai non c'è traccia in cronologia? :O In ogni caso ho lanciato attraverso la mailing-list dei miei conoscenti un "leggi&diffondi" con le info sintetiche e il link al progetto: vediamo se qualcuno aderisce. Grazie e a presto--Kufoleto (disc.) 10:36, 21 feb 2009 (CET)
Forse hai guardato la cronologia sbagliata: Il testo è contenuto in un riquadro a parte la cui cronologia è questa e in cui ho riformulato il paragrafo secondo quello che hai riferito e fatto sparire il paragarefo dissuasivo. - εΔω 12:16, 21 feb 2009 (CET)
Volevo solo dire che ho contattato Antonella e mi ha confermato tutto, quindi lo studente ha effettivamente tutti i diritti. Se mi ricordo riporto un po' di citazioni dalla sua mail. Grazie a Kufoleto per la bella notizia dunque ;-) --Aubrey McFato 11:33, 21 feb 2009 (CET)
Scusate l'intrusione ma avrei bisogno di sapere una cosa al riguardo. Dal momento che il laureato/ando è il solo detentore dei diritti e nessun regolamento di ateneo può prevaricare i contenuti di legge, cosa accade alla tesi quando muore l'autore? Chi bisogna interpellare per consultare/utilizzare il contenuto? Grazie, --Xavier121 12:25, 21 feb 2009 (CET)
Scusa Orbilius!Per un momento ho pensato di aver sognato tutto!;D Xavier: se guardi qui risulta che il diritto morale di un opera spetta agli eredi per un tempo indeterminato, mentre quello economico per 70 anni dalla morte dell'autore. Una tesi in teoria è pubblicata al momento della discussione, e quindi dovresti poter consultare una copia senza problemi,visto che i libri son fatti apposta per essere consultati. Siccome spesso non è così, se la vuoi consultare o pubblicare ci vuole il consenso degli eredi.Per utilizzare, dipende da cosa intendi: se si tratta di citarla, una volta ottenuta l'autorizzazione a consultarla non c'è problema, se intendi uno sfruttamento economico, sempre agli eredi. --Kufoleto (disc.) 09:35, 2 mar 2009 (CET)

Sarò più preciso. L'Università può impedire la piena consultazione di una tesi? (per piena intendo la possibilità di prendere appunti, annotazioni, fare riassunti ecc.) Devo consultare un testo importante non tanto per la ricerca in sé, ma per il preziosissimo elenco di fonti, una ricerca d'archivio altrimenti difficile e lunga da effettuare. La biblioteca, di una università purtroppo non statale, mi ha concesso un'ora nella sala lettura, impedendomi di portare con me qualsiasi strumento (quaderni, telefonino, macchine fotografiche) atto a sintetizzare il mio lavoro di consultazione. È questa una palese violazione? Posso superarla appellandomi a qualche diritto accademico? Grazie, --Xavier121 11:16, 2 mar 2009 (CET)

L'università può sempre impedirti l'accesso ai suoi locali e al suo materiale. Alla Statale di Milano, ad esempio, lo studente deve scegliere se la sua tesi sarà accessibile, e se acconsente chi ne fa richiesta può vederla (in microfiche...) facendo richiesta. Adesso aggiungo questa informazione sul diritto d'autore, che mi serviva e va messa in evidenza. --Nemo 19:56, 3 apr 2009 (CEST)

Ciao a tutti, avrei alcune domande a proposito del tema "Tesi e diritto d'autore".

  1. Ho pubblicato la mia Tesi triennale con licenza CC 2.5 it by-se sul mio blog. Sul fatto che sia nei miei diritti non ne ho dubbi, ma secondo voi non è neanche un problema il fatto che ho pubblicato il nome del mio relatore o il logo dell'Università?
  2. Dunque posso pubblicare la mia tesi anche su Wikipedia, ma sotto una licenza GFDL. Questo andrebbe in conflitto con la pubblicazione sotto CC, sbaglio? Posso allora ripubblicare la tesi sotto GFDL anche in .pdf sul mio blog?
  3. Posso inserire la mia tesi fra le risorse esterne di una voce di Wikipedia? Non penso che vincerò il Nobel per quella tesi :) ma può essere un interessante punto di partenza per qualcuno che vuole approfondire quella voce. Qualcuno di voi l'ha fatto?

Grazie a tutti dei chiarimenti e ditemi se ho capito come si una questa pagina (sono nuovo di questa parti).

--Carlo Bottai 10:50, 8 apr 2010 (CEST)

Tesi latte crudo[modifica]

Eccomi! Come promesso, vi porto la mia tesi, discussa il 12/05/09! Cosa devo fare adesso?Kufoleto (disc.) 11:38, 16 mag 2009 (CEST)

Guarda la mia tesi: c'è un indice principale che rimanda ai vari capitoli, scritti come sottopagine. Se hai OpenOffice, ti consiglio di esportare la tua tesi in MediaWiki (chiedi pure se non sai come si fa), così da mantenere la formattazione. Poi lavoriamo su quel testo: lo spezziamo nei vari capitoli che incolliamo nelle varie sottopagine, apponendoci gli appositi template {{Intestazione tesi}} e {{capitolo}}. --Aubrey McFato 16:30, 16 mag 2009 (CEST)
Ok! esportata! ma quindi mi posso arrangiare io a inserirla, come se fosse una pagina di wikipedia??se non è necessaria la supervisione di nessuno, io cerco di arrangiarmi e casomai ti chiedo!Kufoleto (disc.) 19:43, 18 mag 2009 (CEST)

Tesi contabilità direzionale aziende vitivinicole[modifica]

Ciao a tutti. Dal 28 luglio sono laureato e, ora che posso, vorrei condividere la mia tesi (a dir la verità in Bocconi quella triennale non si chiama più tesi, ma Lavoro Finale) su Wikimedia. Ho già esportato il testo in MediaWiki con openoffice. Ora che faccio? Grazie,

--Dario Pagnoni (disc.) 19:21, 14 ago 2009 (CEST)

Scopi del progetto; approfondimento[modifica]

Si è discusso un po' di questo progetto nella lista di Wikimedia Italia. Lascio qui un collegamento che ho trovato ora: m:WikiThesis. --Nemo 12:36, 2 ago 2010 (CEST)

FAO[modifica]

Al bar centrale avevo segnalato che per il 60° della FAO, l'Università di Roma ha premiato il gruppo delle migliori lauree e contributi scientifici. Ora, occasionalmente ho avuto la disponibiltà dell'autore di una di esse a mettere il suo elaborato su Wikisource. Formalmente, però, non era laurea, perchè già laureato. C'è, però che la stessa Università e la FAO hanno assimilato le due categorie. Wikisource è disposta ad accettarla nella sezione lauree?--Mizar (ζ Ursae Maioris) (disc.) 04:25, 25 mag 2011 (CEST)

Si, basta specificarlo da qualche parte. --Aubrey McFato 10:12, 26 mag 2011 (CEST)

Per iniziare[modifica]

Salve a tutti, sono un neofita e ho una tesi da pubblicare (mia) ho visto che posso creare una pagina e non so se sia il punto giusto per iniziare, se così non capisco come agganciare tale pagina al progetto tesi. In poche parole, quali sono i passaggi operativi per cominciare? Voglio anche dire che non sono venuto quì "solo" per pubblicare la mia tesi ma inizierei con questa.

Il primissimo consiglio che ti darei, vedendoti informaticamente pronto, è quello di convertire (sul to disco fisso) il testo della tua tesi tramite OpenOffice.org in formato MediaWiki: In pratica renderesti il testo già formattato e in buona percentuale già pronto per la pubblicazione qui.
In secondo luogo direi che il miglior inizio è già la redazione di una buona pagina "indice", per la quale puoi ispirarti alle tsi già pubblicate qui.
Da lì comninceremo a ragionare pezzo per pezzo. - εΔω 20:44, 28 mag 2011 (CEST)
Grazie molte, credo di potermi prendere qualche rimprovero per procurato allarme. Infatti ho disseminato la mia disperazione un po' ovunque sul portale, ora inizio a capire. Ho fatto quanto mi hai consigliato, e mi sembra vada bene. Non sapevo il doscorso formato MediaWiki. By the way, la sociologia mi sembra latitante da 'ste parti...grazie a tutti e scusate la mia scordinazione.--Stefano De Boni (disc.) 21:24, 28 mag 2011 (CEST)

FAO2[modifica]

Mi riallaccio al post del 26 maggio. Alessio Tucciarelli mi ha mandato per email il suo elaborato di una ventina di pagine che se lo volete vi giro convertito tramite OpenOffice. Come rendere più semplice la parte burocratica'? --Mizar (ζ Ursae Maioris) (disc.) 23:17, 30 mag 2011 (CEST)

Deve mandare una mail a permissions-it@wikimedia.org in cui dice che la tesi è sua e la rilascia in PD. Oppure contatti Elitre. --Aubrey McFato 09:00, 31 mag 2011 (CEST)

nuova tesi - tentativo pubblicazione[modifica]

Salve, nelle pagine di prova ho messo una versione della mia tesi di qualche anno fa wikificata con il plugin di libreoffice. Spero che sia l'ultima versione del file visto che è passatto un po di tempo, in ogni caso dovrebbe essere la versione quasi identica a quella plubblicata.

Per adesso l'ho messa tra le pagine di prova:

https://it.wikisource.org/wiki/Utente:Bluek/Pagine_delle_prove

Quale sono gli step successivi?

Grazie

Tesi rimossa da Commons[modifica]

Il file sorgente per questa tesi: Indice:L_Analisi_della_Manipolazione_dei_Conti_Aziendali_-_il_Manipulation_Score_in_Italia.djvu è stato rimosso da Commons. Come procedere? Rimuovere tutto quello che era qui presente oppure indagare ulteriormente sui motivi che hanno portato alla cancellazione e in caso reupploadare? Samuele 22:59, 30 nov 2014 (CET)

Certe cancellazioni di tesi in Commons sono alquanto casuali, non indicative di una regola. Caricare di nuovo può essere una soluzione, soprattutto se si pone in uso il file. --Nemo 09:07, 10 ott 2017 (CEST)

Linee guida per pubblicazione[modifica]

Principalmente pensata per i tesisti che si scontrano con editori tradizionali: https://publicationethics.org/files/u7141/best_practice_for_issues_around_theses_publishing%20%281%29.pdf --Nemo 09:06, 10 ott 2017 (CEST)

Meglio: https://osc.cam.ac.uk/theses/oa-theses-and-publishing http://academicworks.cuny.edu/gc_pubs/286/ --Nemo 14:59, 16 ott 2017 (CEST)

come inserire la mia tesi[modifica]

Come faccio ad inserire la mia tesi? (contributo non firmato di Utente:Dott. Alessandro 24.10.2017)

Prima di tutto devi verificare che la tua Università non ponga qualche vincolo alla pubblicazione in "copyleft". Dopodichè dipende: in che supporto è la tesi? PDF, Word, scansioni? --Alex brollo (disc.) 12:54, 24 ott 2017 (CEST)