Pagina:Memorie per servire alla vita di Dante Alighieri.djvu/226

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

delle materie 217


Monarchia, di Pante. pag. 187

— se sia opera sua ivi

— tradotta dal Ficino. 188

— proibita dal Cardinale del Poggetto. 189

Moronto fratello di Cacciaguida. 16


Napoleone Orsini legato in Toscana di Clemente V. 116

— tenta di rimettere i fuorusciti in Firenze. 117

Neri loro origine. — si riuniscono in s. Trinità contro i Bianchi. 101

Niccolò da Prato cardinale spedito a Firenze da Bedetto XI. 112

— favorisce in Firenze il governo popolare. 113

— tenta di rimettere i Bianchi in Firenze ivi

— è accusato d’intelligenza co’ fuorusciti. ivi

— è costretto di lasciar Firenze. 114

— corona Arrigo Imperatore. 128


Oderisi da Giubbio miniatore amico di Dante. 79

Orlanduccio Orlandi condannato all’esilio con Dante. 105

Ostagio Polentano impedisce che le ossa di Dante siano disumate e bruciate. 190


Paolo dell’abbaco eccellente astronomo. 44

Petrarca scrive un prologo sulla Divina Commedia. (n) 171

— postilla un Codice della Divina Commedia, (n) 173

Pietro figlio di Dante. 37

— amico del Petrarca 38

— giudice e poeta 38-39

— creduto autore d’alcune chiose latine al Poema di Dante. 40

Pietro di messer. Giardino da Ravenna amico di Dante. (n) 143

Pino della Tosa impedisce che le ossa di Dante siano disumate e bruciate. 190

Pittori che imitano i pensieri della Divina Commedia. (n) 177

Poggetto ( Cardinal del ) proibisce la Monarchia di Dante. 189

— vuol bruciare le ossa di Dante come eretico. ivi

Pozzo di S. Patrizio. 178


Ravennati ricusano di dare ai Fiorentini le ceneri di Dante. 149

Raoul de Houdan citato 180-81

Repubblica Fiorentina pensa d’erigere un monumento a Dante. 148

— non lo eseguisce ivi

— ordina che si spieghi pubblicamente la Divina Commedia. 167

Ricobaldo Gervasio poeta. 83

Ricoverino dei Cerchi mutilato dai Donati. 98

Rinuccini Filippo scrive la vita di Dante. 9

Roberto re di Napoli capitano dc’ Fiorentini all’assedio di Pistoja, 129