Pagina:Saggio di rime.djvu/54

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

* liii *

INDICE


DE’ SONETTI



  Allor che in ciel pugna fatal s'accese  Pag. 29 
In onore dell’Arcangelo S. Michele.
  Al grato suon de' celestial strumenti  35 
Per l’Assunta al Cielo di Maria Santissima.
  Ben posso dir ch'al nascer mio splendea  46 
L’Autrice parla a se stessa.
  Costei che un dì col vaneggiar suo folle  30 
A Santa Maria Maddalena.
  Cristo Signor, per quel che un dì spargesti  36 
Preghiera a nostro Signor Gesù Cristo.
  D'Evangelica voce il tuon possente  35 
In onore di Sant’Antonio di Padova.
  Di Rose il Soglio ove Regina siede  36 
Alla Madonna del Santissimo Roẛario.
  Dunque tra figli dell'incauto Adamo  37 
A San Luigi Gonzaga.
  Due Figli il ciel dell'amor mio pudico  62 
Preghiera dell’Autrice a’ ẛuoi figli onde procurarsi onore ne’ buoni costumi.

Di