Elogio della vecchiaia

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Paolo Mantegazza

1893 E letteratura letteratura Elogio della vecchiaia Intestazione 12 settembre 2008 75% letteratura

EPUB silk icon.svg EPUB  Mobi icon.svg MOBI  Pdf by mimooh.svg PDF  Farm-Fresh file extension rtf.png RTF  Text-txt.svg TXT

Indice

La vecchiaia nel cuore e nel pensiero dell'uomo
L'amore nella vecchiaia
L'amicizia nel vecchio
Il pensiero nella vecchiaia
I due pèchés mignons della vecchiaia
L'avarizia nel vecchio
Le grandi virtù e le grandi gioie della vecchiaia
 La pazienza 75%.svg -  L'indulgenza 75%.svg -  Le opinioni 75%.svg -  La rispettabilità 75%.svg
Le piccole gioie della vecchiezza
 La pipa 75%.svg -  Abitudine e simmetria 75%.svg -  La poltrona 75%.svg -  Libro vivo e parlante 75%.svg
Le memorie nel vecchio
La paura della morte
Storia di due vecchi felici
 Ipsilonne 75%.svg -  B. de B. 75%.svg
Il codice della vecchiaia - Igiene fisica - Igiene morale
Il gerocomio

In appendice all'elogio tutto moderno della vecchiezza, l'editore crede utile il riprodurre un elogio antico, il famoso De Senectute di Cicerone. Quest'opera fu scritta quarantaquattro anni prima di Cristo, vale a dire diciannove secoli fa:

Note

  1. Ci siamo giovati della traduzione del dottor Michele Battaglia, pubblicata a Milano nel 1866.