Discussioni Wikisource:Rilettura del mese/Archivio/2010

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Archivio delle discussioni 2010

Nuvola filesystems folder blue open.png Categoria: Discussioni del progetto TrascrizioniPortale progetti  Nuvola apps noatun.png Progetto trascrizioni  Nuvola apps noatun.png Discussioni  Nuvola apps noatun.png Rilettura del mese  Nuvola apps noatun.png Archivio  Nuvola apps noatun.png 2010 

Lista dei testi da rileggere[modifica]

  • Possono essere inseriti testi già ben formattati che hanno raggiunto un SAL del 75%.
  • Ogni utente può inserire il testo che propone per la rilettura in fondo alla lista d'attesa.
  • Se il testo che vuoi proporre per la rilettura è breve (meno di 30 pagine) inseriscilo nell'apposita lista.
  • Per discutere di riletture, proposte, se vuoi chiedere la precedenza per testi da rileggere a causa di motivi specifici (150° dell'Unità d'Italia, anniversari di nascita o morte degli autori o della prima pubblicazione), per organizzare la rilettura di testi impegnativi (Zibaldone, Bibbia, Vocabolari, ...) apri una discussione in fondo alla pagina.
  • Quando le pagine di un testo sono state tutte rilette e portate al 100%, si devono fare delle operazioni preliminari alla cancellazione dalla testo dalla lista:

Lista d'attesa[modifica]

  1. Indice:Del riordinamento amministrativo del Regno (Carpi).djvu (Testo legato al 150°)
  2. Indice:Dell'obbedienza del cavallo.pdf
  3. Indice:Vita di Dante (Tiraboschi).djvu
  4. Indice:Giustizia (Mario Rapisardi).djvu
  5. Indice:Contributo alla storia della letteratura romanesca.djvu
  6. Indice:Guida al Lago d'Iseo.djvu
  7. Indice:Manzoni.djvu
  8. Indice:Monete medaglie e sigilli dei principi Doria.pdf
  9. Indice:Lettera al canonico Giuseppe Ballario.pdf
  10. Indice:Importante scoperta del famoso tarèno di Amalfi.djvu
  11. Indice:Alcuni opuscoli filosofici.djvu
  12. Indice:De' matematici italiani anteriori all'invenzione della stampa.djvu
  13. Indice:L'insegnamento politico-amministrativo.djvu
  14. Indice:Saggio di rime.djvu
  15. Indice:La scaccheide.djvu
  16. Indice:Le monete attribuite alla zecca dell'antica città di Luceria.pdf
  17. Indice:Arabella.djvu
  18. Indice:Il vespaio stuzzicato.djvu
  19. Indice:L'Effigie di Roma.djvu
  20. Indice:Ricerche sopra l'aritmetica degli antichi.djvu
  21. Indice:Aminta.djvu
  22. Indice:Lettera sopra il canto de' pesci.djvu
  23. Indice:Dei cristalli quarzosi di Selvino.djvu
  24. Indice:I pericoli della Fede.djvu
  25. Indice:S. Benedetto al Parlamento nazionale (Tosti).djvu
  26. Indice:Cabala del cavallo Pegaseo con l'aggiunta dell'Asino Cillenico.djvu
  27. Indice:Piccolo Mondo Moderno (Fogazzaro).djvu
  28. ...

Testi riletti da controllare[modifica]

  1. Indice:Poesie greche.djvu NB: La rilettura di Poesie greche è finita, ma rimane da completare la sistemazione del testo transluso in NS0. Se ne sta occupando Edo, dategli un mano! --Accurimbono (disc) 21:10, 20 gen 2011 (CET)
  2. Indice:Elenco ufficiale dei Mille di Marsala.djvu Riletto. Rimangono da identificare gli autori. --Accurimbono (disc) 11:50, 3 mar 2011 (CET)
  3. Indice:Descrizione delle medaglie dei Nômi.djvu Rilettura interrotta, a seguito della segnalazione di Luigi62. Mancano due pagina tra la 31 e la 32 del DjVu. --Accurimbono (disc) 18:07, 11 mar 2011 (CET)





Proposte per le prossime riletture[modifica]

Dalla categoria:Pagine indice SAL 75%

  1. Indice:Discorsi-SNFI.djvu media lunghezza, argomento non letterario ma storico
  2. Indice:Poesie (De Amicis).djvu lungo ma abbastanza gradevole e spezzettabile in molte piccole riletture
  3. Indice:La sciarada, appendice alle antiche poetiche.djvu poesia unica, non molto lunga ma assai impegnativa da leggere.
  4. Indice:Canti (Sole).pdf
  5. Indice:Tigre Reale.djvu piuttosto lungo ma diviso in diversi capitoli.
  6. Rime (Guittone d'Arezzo): Da rileggere dalla fonte cartacea scansionata presso www.bibliotecaitaliana.it

Dopo le due riletture di decompressione proporrei un progettino un po' più ambizioso anche se faticoso: o Indice:sillabo.djvu o Indice:Poesie (De Amicis).djvu. Un altro testo breve ma molto molto problematico in termini di formattazione è Indice:Memorandum sulla situazione politica in Italia.djvu. Sarebbe però un altro fiore all'occhiello se presentato bene e riletto da più utenti. In conclusione, per i prossimi due mesi le mie idee sono quelle appena esposte. A voi alterare l'ordine, proporre altre chicche ecc. - εΔω 18:28, 23 ago 2010 (CEST)

Ottobre 2010[modifica]

Che dite se per ottobre ci dedicassimo a Indice:Sillabo.djvu? È praticamente perfetto, ci sono poche cosucce in termini di formattazione ed è un testo che potrebbe anche attrarre lettori da fuori (tra l'altro è il caso di spammare la rilettura anche al progetto cattolicesimo di Pedia). - εΔω 16:16, 18 set 2010 (CEST)

  • Pictogram voting support.svg Va benissimo... dopo i Dialoghetti il Sillabo... non staremo diventando un po' troppo reazionari? :) --Accurimbono (disc) 19:32, 18 set 2010 (CEST)
  • Pictogram voting support.svg Anche per me... --Xavier121 22:36, 18 set 2010 (CEST)
  • Pictogram voting support.svg Però effettivamente ci vorrebbe un bel testo anarchico per essere equilibrati ;-) --Aubrey McFato 12:10, 21 set 2010 (CEST)

Novembre 2010[modifica]

Anche se la rilettura ufficialmente è terminata, proviamo a vedere se arrivano altri rilettori e intanto vediamo se ci sono aspetti della formattazione che valga la pena sistemare (io ho "invertito" il {{pt}} nelle parole spezzate tra due pagine e ho messo una indentazione sporgente in una pagina). se entro un po' di giorni non si muove foglia, passerei direttamente a un'opera voluminosa, come Indice:Poesie (De Amicis).djvu, con relativo spam su Pedia (e mi sa che stavolta vado anche su Quote e Versity). - εΔω 17:10, 4 ott 2010 (CEST)

Sinceramente non riesco a capire perché tu abbia modificato il template Pt. Mi sembra che l'utilizzo che ne è stato fatto per le parole spezzate tra due pagine sia corretto. Oltretutto è anche di semplice comprensione e ne è anche consigliato l'uso nella pagina di spiegazione del template. Ciao, --Accurimbono (disc) 17:45, 4 ott 2010 (CEST)
PS: io concordo con te, e procederei fra qualche giorno con la nuova opera, senza attendere inoperosamente la fine del mese. Nel frattempo noto che purtroppo questa rilettura non ha coinvolto nuovi utenti dal Progetto Cristianesimo di it.wiki come ci si era prefisso. Speriamo che un'opera di letteratura come le poesie di De Amicis sia più adatta ad attirare interessene nel Progetto Letteratura di it.wiki.
Nel mentre inserisco la mia candidatura per la rilettura delle Rime di Guittone d'Arezzo, che hanno una fonte esterna a source. Questa potremmo farla in parallelo noi wikisourciani più anziani, visto che non utilizza la proofread extension ed è più macchinosa e non adatta per i novizi. --Accurimbono (disc) 17:58, 4 ott 2010 (CEST)
Beh, io non sono così catastrofico: ben due utenti si sono lanciati nell'impresa, e se è vero che Silvio Gallio quasi non lo contiamo (ma si noti che è la sua prima attività proofread), la singola pagina di Pequod76 è un segnale di risposta ad un miniappello che avevo dato in chat. un passetto alla volta :-)
Pensiero di fine settimana: vedendo questa piccola sorpresa notavo che il romanzo di Verga ha due caratteristiche:
  • È scritto in una lingua comprensibile ai più
  • È formattato assai semplicemente e contiene già gran parte delle minuzie
  • La versione trascritta contiene veri erroretti (es. "Non pensando" invece di "senza pensare") e non solo virgole, spazi o accenti, e tali erroretti danno molta più soddisfazione ai correttori neofiti.
Purtroppo non è il romanzo più popolare di Verga, ma forse anche questo difetto potrebbe trasformarsi in risorsa: forse non sono il solo che, fattosi un mazzo tanto sul ciclo dei vinti si è chiesto cosa mai ci fosse in quei romanzi giovanili di cui si imparava a memoria solo i titoli...
Che dite, viriamo sul Verga? - εΔω 09:30, 10 ott 2010 (CEST)
Non mi ero accorto di Pequod76! Benissimo, anche un solo edit è un buon segnale!
Per quanto riguarda l'opera da rileggere... come vuoi Edo! Per me è lo stesso. Però direi di iniziare, avere in prima pagina un invito a rileggere un'opera che è già tutta riletta può disorientare i nuovi arrivati. --Accurimbono (disc) 17:38, 10 ott 2010 (CEST)
Ok, allora vada per Verga, ma per piacere, in assenza di strumenti automatici aiutatemi a tenere traccia di ogni medaglietta, cioè di ogni singolo edit di utenti nuovi che andrà attestato alla fine della rilettura (almeno così fanno su en.source, o secondo voi vale la pena di "schiaffare la medaglietta" al primo edit dei nuovi arrivati?). - εΔω 23:00, 10 ott 2010 (CEST)
In base alla teoria del "rinforzo positivo", o il premio si dà subito, o si dà subito un segnale che assicura che il premio arriverà (vedi Clicker training... toh, non me ne ricordavo più! l'ho scritto io!) --Alex brollo (disc.) 00:28, 11 ott 2010 (CEST)
PS: in assenza di strumenti automatici .... potremmo pensarci... ;-) --Alex brollo (disc.) 09:19, 11 ott 2010 (CEST)

Dicembre 2010[modifica]

Dobbiamo trovare un'organizzazione per la lista di proposte. Sopra ci sono quelle di ottobre ancora da fare, io aggiungo queste da lavorare un pochino:

Poi ci sono quelli da M&S (dobbiamo magari transcludere le sezioni).

Ho già scelto, beatrice ha dato il via (Aubrey sloggato). --93.49.239.12 14:52, 19 dic 2010 (CET)

Scelto di nuovo (Indice:Amori (Savioli).djvu), Adriana aveva niziato a leggerlo e sembra dunque che le poesie tirino. Tanto meglo ;-) --137.204.148.51 09:26, 23 dic 2010 (CET)
Dato che andiamo troppo veloce, non metto un testo breve che me lo leggete troppo in fretta. Spero Michaelstadter piaccia ;-)
Intanto mandiamo al 75% qualcos'altro ;-) --Aubrey McFato 09:41, 27 dic 2010 (CET)

Sempre più in alto![modifica]

Cari amici,

con Tigre reale abbiamo raggiunto un bel risultato:

  • ben tre rilettori (escludendo noi "matusa" di source) si sono dati da fare con contributo notevole.
  • Siamo arrivati in fondo anche stavolta prima della fine del mese, anche proponendo un testo lungo.

Possiamo ora decidere quale sarà la prossima rilettura del mese puntando su un testo ampio ma distinto in brani. Sotto con le proposte. - εΔω 22:50, 20 ott 2010 (CEST)

Indice:Poesie (De Amicis).djvu? come avevi già proposto? Io direi di metterlo subito, altrimenti questi non sanno più cosa rileggere ;-). Aubrey McFato 23:30, 20 ott 2010 (CEST)
Oppure Byron: Indice:Poemi_(Byron).djvu. Più famoso e credo relativament semplice. Oppure Indice:Le_poesie_di_Catullo.djvu, che manca poco e chiudiamo a fine ottobre con questo. Aubrey McFato 23:35, 20 ott 2010 (CEST)
L'ho visto fare su en.source: si tappa il fine mese "scoperto" o con testi brevi o con rilettura in stato avanzato... Ma sì, finiamo Catullo. Non si dica che l'ho proposto io: sarebbe conflitto di interesse ;) - εΔω 23:43, 20 ott 2010 (CEST)
Indice:Le_poesie_di_Catullo.djvu ha la particolarità che ha il SAL pagine "completamente semantizzato", è l'indice su cui ho lanciato la procedura sperimentale per risolvere l'annoso, e irrisolto, problema di far comparire il simbolino SAL nel linketto alle pagine in Ns0.... ve ne siete accorti vero? Comunque, appena è decisa l'opera del mese, la "ripasso" con lo script semantizzatore in modo da aumentare la soddisfazione dei rilettori (sempre che se ne accorgano!). Intanto verifico come siamo su Tigre reale. --Alex brollo (disc.) 01:09, 21 ott 2010 (CEST)
Catullo è stato riletto, avanti il prossimo! --Accurimbono (disc) 20:45, 22 ott 2010 (CEST)
Propongo Indice:Poesie (De Amicis).djvu. Ho iniziato da poco, il testo è facile e la scansione facilmente leggibile, anche se un po' lungo. --Beatrice (disc.) 21:24, 22 ott 2010 (CEST)
OK, il testo era stato già proposto da Edo e da Aubrey, quindi credo che non ci siano problemi ad iniziare ufficialmente la rilettura. --Accurimbono (disc) 12:34, 23 ott 2010 (CEST)
Ottimo. Il fatto che finalmente siano utenti "nuovi" a proporre e sulla base di esperienza piuttosto che di gusti o contenuto è un altro grande successo!
Consideriamolo pure rilettura di novembre, ma mi sa che per quanto il testo sia lungo finiremo prima di dicembre. Provvedo a spammare in giro la novità.
Incidentalmente ho registrato ottimi riscontri relativi alle "medagliette" e anzi noto con piacere che sebbene le stiamo limitando alle letture del mese gli utenti tendono a rileggere anche pagine di altre opere: il circolo virtuoso è in avvio, ora resta da vedere se arriveranno altri nuovi rilettori. - εΔω 16:50, 23 ott 2010 (CEST)

Boldaggini[modifica]

Io lo so che quello che vi sto per chiedere è molto bold, ma la butto lì: perchè non prepararci e per dicembre (o gennaio, o che so io), preparare la rilettura di Zibaldone I? Potremmo concentrarci nelle linee guida, e parallelamente formattare le pagine da formattare mentre i nostri baldi rilettori rileggono: mi sembra ci sia lavoro (parallelo) per tutti. In alternativa e non, abbiamo testi Risorgimentali da far rileggere per gennaio/febbraio? Che così andiamo in pagina principale wikipediana con un bel testo importante? Che avremo anche il video di Biasco che farà venire millemila persono qui da noi1 ? --Aubrey McFato 16:47, 22 ott 2010 (CEST)

  1. (in meno di un mese, 5700 persone hanno visto il video di Commons. Se noi ce la giochiamo bene, facciamo passare il nostro video su tutte le Wikisource... ;-)

.

Penso che le Poesie di De Amicis siano il test migliore per valutare la bontà della tua proposta:
  • Letteratura parcellizzata
  • testo moderatamente interessante ma non certo di grido per quanto di autore noto
  • Numero di pagine già alquanto esteso.
Confronta questi parametri con quelli di Ziba 1 e ne converrai che De Amicis può essere l'anticamera di Leopardi. Vediamo come procede.
Ti confesso che sto pensando di dedicare al reparto risorgimentale del nostro progetto qualcosa di più di un paio di riletture: sto elaborando idee. - εΔω 16:55, 23 ott 2010 (CEST)
Bene. Comunque la mia era una proposta, lo Ziba è una gran bella opera, e importante, credo anche per le scuole. Andrebbe definita e fatta diventare standard la pratica di mettere le note di trascrizione in pagina di Discussione, e lo Ziba ha dei template ad hoc. Prima di quello, poi, si può tentare la strada del Carducci e vedere quanto ci si mette. Se siamo un po' rodati e manteniamo il ritmo, forse un mese basta davvero ;-) Aubrey McFato 10:47, 25 ott 2010 (CEST)

Un favore ai rilettori dall'esterno[modifica]

Cari amici, notavo che qualcuno si era lamentato per il sommario tutto maiuscolo in Indice:Poesie (De Amicis).djvu: è giusto e infatti l'indice è stato sistemato. Ne traggo un importante insegnamento che fermo su queste righe: se decidiamo di mettere una pagina indice sotto gli occhi di molti utenti anche nuovi arrivati dobbiamo assicurarci che il sommario, l'indice delle materie, insomma l'elenco a destra sia il meglio navigabile possibile; infatti ciò che può spingere a scegliere di rileggere una pagina piuttosto che un'altra è anche il titolo di una poesia, l'argomento di un capitolo, qualcosa che se messo a disposizione dell'utenza è per essa un ulteriore invito.

Dato che io non sono prontissimo su questo lo scrivo prima a me stesso, ma ritenendo che non sia un'indicazione scontata chiedo se anche per voi potrebbe essere un criterio importante da includere nella scelta delle prossime riletture. - εΔω 17:25, 25 ott 2010 (CEST)

Secondo me si risolve scegliendo ora il prossimo testo. Quale facciamo? Le poesie stanno andando bene, cotninuiamo con questo genere? Se ci prepariamo per tempo, possiamo lavorarci, far passare i bot giusti, aggiustare quel che serve, e goderci le RC che crescono di pagine rilette. Aubrey McFato 18:19, 25 ott 2010 (CEST)
Dalla Terra alla Luna? --Panz Panz (disc.) 21:09, 27 ott 2010 (CEST)
Perché no? Aggiudicato. - εΔω 23:27, 28 ott 2010 (CEST)
Riguardo il testo Dalla Terra alla Luna, prima della rilettura, credo che vada acclarata l'identità del traduttore e la data. Se da una parte le date ci fanno stare abbastanza tranquilli (ma non sicuri al 100%) circa il copyright, dall'altra non credo sia corretto portare un testo al 101% senza conoscere l'identità del traduttore e la data. La discussione è nella pagina di discussione. --Accurimbono (disc) 09:31, 29 ott 2010 (CEST)
PS: ovviamente nulla toglie che nel frattempo il testo si possa rileggere, ma questi due dati mancanti ci viziano tutto il testo e credo che blocchino il testo al 75%. --Accurimbono (disc) 09:35, 29 ott 2010 (CEST)
Temo che Accurimbono abbia ragione. Meglio attendere chiarimenti e mettere in pasto al grande pubblico qualche altra opera di ampio respiro... Quale? - εΔω 19:25, 29 ott 2010 (CEST)
Indice:Canti di Castelvecchio.djvu o Indice:Canti (Sole).pdf? Aubrey McFato 20:41, 29 ott 2010 (CEST)
Sempre riguardo le Poesie di De Amicis, faccio notare un altro problema: nel titolo di una poesia c'è un corsivo nel testo originario, correttamente trascritto che poi sparisce nel versione solo fronte a causa del tl Intestazione che trasforma tutti i titoli in grassetto. Come si può risolvere? --Accurimbono (disc) 09:13, 29 ott 2010 (CEST)
Tralascio le questioni tecniche. Vorrei esprimere il mio parere a favore della rilettura di Pascoli: semplice, piacevole, prestigiosa, poche formattazioni strane (in quella di Sole mi sono trovata un po' in imbarazzo), buona scansione. Un po' lunga ma ormai ci sto prendendo gusto. --Beatrice (disc.) 23:18, 29 ott 2010 (CEST)

Velocità da capogiro: spazio alla fantasia![modifica]

Cari amici,

vedo che siamo sull'orlo di una travolgente onda da surfisti: persino l'impegnativo Pascoli è stato riletto in pochissimi giorni. Ne deduco questo:

  • Possiamo essere ottimisti per il futuro? Penso di sì.
  • Ho scorso i testi al 75%, e diversi di essi hanno meno di cinquanta pagine: si affaccia il problema a suo tempo sollevato di avere un gap tra SAL 25% e SAL 100%: corriamo ai ripari.

La mia proposta sarebbe:

  1. lanciamo un'opera di discreta lunghezza ma di rilettura fattibile
  2. nel contempo cerchiamo di preparare alla rilettura un testo ponderoso.
  3. Segnaliamo in pagina apposita dei "testi brevi" da usare come riempitivo in caso di termini anticipati di rilettura (su en. c'è già)
    • Cominciamo a considerare che in un imprecisato futuro non troppo lontano, terminati i testi "brevi" grandi testi da centinaia di pagine difficilmente passeranno al 75% senza l'aiuto di rilettori lievemente più scafati. Spero che l'onda di rilettori aumenti in misura tale che tra essi si cominci a segnalare qualcuno di questi "preparatori di testi"; le avvisaglie ci sono. - εΔω 12:28, 8 nov 2010 (CET)

...P.S. quale potrebbe essere il testo di discreta lunghezza ma di rilettura fattibile? Io coraggiosamente propongo Rosselmini! e intanto mi dedico a formattare meglio Pascoli, a preparare Ziba 1 e... nei miei sogni c'è anche Ippolito Pindemonte - εΔω 12:31, 8 nov 2010 (CET)

Segnalo Indice:Storia di una Capinera (1894).djvu, di tutto riposo; ottima per rilettori attenti (il testo è tratto da una differente revisione) ma senza trabocchetti di codici astrusi. Quando partiamo con I promessi sposi.... avvisatemi un po' prima che finisco di caricare su Commons la miriade di belle illustrazioni già pronte nel mio PC. Per i revisori di opere antiche, avviso che è implementato il sistema per le note laterali, dissodato da Xavier121. Un esempio in Dell'arte di cavalcare.

Ovvio che Rosselmini mi onorerebbe ma vi avviso... per chi non ama l'equitazione e i cavalli, sarebbe di una barba intollerabile. --Alex brollo (disc.) 13:51, 8 nov 2010 (CET) PS: molte pagine di Capinera sono SAL 25% ma è un 25% finto per M&S di un testo SAL 75%; potrei "alzare" il SAL pagina al 75% via bot senza commettere un'indegnità. --Alex brollo (disc.) 14:08, 8 nov 2010 (CET)

Ho un'idea: proviamo a vedere come ce la caviamo con due riletture: una per mandare a 75% e una per dare l'ultima passata. Se la velocità di (ri)lettura fosse la stessa di Tigre Reale non ci sarebbero comunque problemi. εΔω sloggato da scuola 15:53, 8 nov 2010 (CET)
Vorrei segnalare anche Dalla Terra alla Luna, che è già a buon punto di rilettura (se se ne stava occupando qualche utente in particolare me ne scuso). --Beatrice (disc.) 23:46, 8 nov 2010 (CET)
Beatrice, purtroppo Dalla terra alla luna è in "standby" per mancanza di informazioni sull'identità del traduttore. Se ne è discusso un paio di post qui sopra. - εΔω 08:10, 9 nov 2010 (CET)
Mi era sfuggito. Ho visto. Però potremmo comunque portare il testo al 100% anche se non al 101% o no? --Beatrice (disc.) 10:14, 9 nov 2010 (CET)
Si, penso anch'io che sarebbe meglio impostare due riletture. Motivo? (Considerazioni personali; ma cerco anche di mettermi nei panni dell'utente meno "impegnato") Se non mi diverto almeno un po' non rileggo proprio volentieri. Ergo mi piacerebbe avere cose "divertenti". O almeno da affrontare senza sbarbificarmi. Guardare una montagna di pagine "pesanti" mi frena. E molto. Personalmente, mi sono divertito con Rapisardi (non perché erano versi, perché mi piaceva; meno divertente Pascoli) ma non mi sogno nemmeno per un istante di operare sullo Zibaldone. Però le poesie - tre o quattro pagine, un Canto dell'Odissea, roba così - sono affrontabili con l'idea di "chiudere" in tempi stretti senza partire con l'impressione di "dover" portare a termine un compito immane Poi, magari, le pagine diventano non due-tre ma venti-trenta. O duecento-trecento. Se si inizia qualcosa, piace anche pensare di arrivare in fondo. (si lo so che poi qualcun altro farà.. ecc. ma immagino che la maggioranza ami finire un lavoro e non lasciarlo sospeso in attesa di un...probabile?- uhm! rinforzo). Allora due riletture una "leggera" per i miserelli come me e una "pesante" per gli aficionados. E non è detto che - di quando in quando - i miserelli non diano una mano sui carichi mentre gli aficionados non si rilassino sulle leggerezze.--Silvio Gallio (disc.) 09:48, 10 nov 2010 (CET)
Sì, l'idea di Silvio di affiancare una cosa "facile" e una cosa "difficile" mi piace. Quella "difficile" potrebbe avere un doppio significato didattico (spegandolo bene fin dalla presentazione): per i nuovi utenti, per prendere confidenza con i codici di formattazione e con le convenzioni di trascrizione; per noi "vecchi del mestiere", per riflettere (sulla base dei feedback dei primi) sulle possibilità di semplificazione e sulla 7788opportunità di revisioni di guide e aiuti. --Alex brollo (disc.) 10:18, 10 nov 2010 (CET)
Vedo del bene e del male, dunque mi piacerebbe si giungesse a una conclusione operativa.
  • Il bene: data una lista di testi brevi questi possono essere riletti anche due volte, possono essere tenuti come camera di decompressione per chi si è occupato di testi lunghi ecc. basta creare tale lista e tenerla curata. Mi piace.
  • Il male: l'idea di cui sopra presuppone che vi sia un andirivieni di utenti che si industriano a frotte intorno ai testi, presuppone che le riletture del mese siano effettuate da decine di utenti in modo che se uno o due si concedono un diversivo la rilettura "impegnativa" non si arena ecc. Si può dire che siamo a questo livello di avanzamento? Non ne sono certo, ma è certo che la velocità di rilettura degli ultimi testi mi dà da pensare che qualora questa si areni per un po' non muore nessuno.
Come concretizziamo? - εΔω 18:24, 10 nov 2010 (CET)
Ottima analisi. Per quanto mi riguarda state tranquilli che la velocità calerà. Sono quasi alla fine del periodo di decompressione che mi sono concesso. Dalla metà di novembre temo che arriverò, forse, al 10-20% degli ultimi contributi. Sorry :) --Silvio Gallio (disc.) 19:08, 10 nov 2010 (CET)

Bando agli indugi[modifica]

Cari amici,

fortunatamente la realtà ci viene incontro... un utente a caso si è messo a rivedere Storia di una capinera... sotto con un altro Verga e sotto di doppia rilettura. - εΔω 17:51, 11 nov 2010 (CET)

P.S. Qualcuno ha scritto Promessi sposi? Interessante... è un testo da riservare sicuramente in un mese di attività scolastica. - εΔω 18:01, 11 nov 2010 (CET)

Portiamoci avanti[modifica]

Cari amici,

intanto ecco a voi Wikisource:Rilettura del mese/Testi brevi, pagina ben lungi dall'essere completa ma che almeno mette un canovaccio su cui lavorare.

Scorrendo l'elenco delle pagine indice notavo che è il caso di pianificare le letture più impegnative con una certa lungimiranza. Su en.source hanno praticamente un calendario annuo già pronto. Dato che non ci imponiamo nulla di inamovibile, ma supponendo sia il caso di darci un programma di massima senza doverci riunire qui ogni giorno se non per nuove idee, perché non stilare un calendario di massima per i prossimi sei mesi? Coraggio. - εΔω 20:22, 12 nov 2010 (CET)

Quell'indice linkato sopra è piuttosto obsoleto, le righette colorate non mostrano la situazione Pascoli e la Capinera (ad esempio due casi "eclatanti"). Immagino che ci sia il solito bot che provvede. E a proposito, anche la situazione di "ultimi arrivi"in Pagina Principale sarebbe da aggiornare; i SAL sono vecchi. Ma non defunge nessuno :)--Silvio Gallio (disc.) 21:35, 17 nov 2010 (CET)
Urge definire chiaramente (IMHO meglio con un numero brutale ma chiaro) cosa intendiamo per "testo breve". In en: da cui è tratta l'idea si utilizza 30 pagine come discriminante. Al momento ho inserito questo limite, ma vorrei un feedback dalla comunità, prima di procedere alla rimozione dalla lista dei testi brevi di questi testi con pagine maggiori di 30.
Per me un numero vale un altro, 30 mi sembra una lunghezza adeguata, ma anche se si decidesse un numero diverso non farebbe differenza, l'importante è deciderlo e poi procedere di conseguenza. --Accurimbono (disc) 14:28, 18 nov 2010 (CET)
Diciamo 50 per tagliare la testa al toro? Ma anche 30 vanno bene. --Aubrey McFato 16:09, 18 nov 2010 (CET)
50 pagine di poesia sono molto meno impegnative di 30 pagine di testo fitto... Onestamente non saprei cosa suggerire ma mettere dei paletti "a pagina" non mi sembra una soluzione "equa". Il buon vecchio buonsenso dov'è finito? Basta quello (IHMO) Non credo che nascerebbero delle feroci polemiche se un testo sfora uno qualsiasi dei paletti inventati. Tutt'al più il testo non se lo fuma nessuno e rimane lì. --Silvio Gallio (disc.) 22:18, 19 nov 2010 (CET)
  • Pictogram voting support.svg1 su Silvio: il numero 30 l'ho tolto da en.source, ma non solo ho elencato qualche testo con 45-50 pagine, ma ho considerato principalmente i testi non senza pagine al 100%: in un'altra sezione possiamo/potremo elencare anche quei testi da 500 pagine in cui mancano dieci-pagine da rileggere... Sì, quel che serve veramente è sorvegliare tale pagina per inserirvi, contollare o togliervi testi mano a mano. - εΔω 10:31, 21 nov 2010 (CET)
Io preferisco, quando è possibile, mettere subito le cose in chiaro con un numero, che tutti possono facilmente controllare ed è NPOV, piuttosto che affidarsi al buon senso, visto che ognuno ha il proprio di buon senso. In questa maniera si eliminano sul nascere possibili discussioni. Questo come modus operandi generale, in ogni modo nel caso specifico onestamente non credo che ci saranno discussioni per questa lista di testi brevi, quindi mi adeguo al parere della maggioranza anche se rimangono al 100% della mia opinione. Il fatto poi che la "brevità" si riferisca alle sole pagine residue da rileggere e non alla totalità delle pagine, questo non cambia granchè il senso della discussione, semmai altera il significato della lista che rischia di diventare da elenco di testi brevi (quindi adatti a chi cerca una veloce rilettura) in lista dei testi "rognosi" (quindi adatti agli esperti che sanno come risolvere i problemi più difficili). --Accurimbono (disc) 10:49, 21 nov 2010 (CET)
Curi ha ragione sulla lista dei testi rognosi, che non piacerebbe neanche a me, ma forse la discriminante è che nei testi rognosi il SAL sarebbe al 25 o 50% e non al 75%. Per me 30-/+ 5 non fa differenza. Aubrey McFato 12:09, 29 nov 2010 (CET)

Citius, altius, fortius[modifica]

Proverò ad essere bold. L'ultimo dei testi lunghi che avevamo proposto all'inizio è Canti (Sole).

Sconvolto dalla velocità di doppia rilettura di un libro alquanto vasto, penso che la rilettura semplice di questo tomo, peraltro parcellizzato in tanti piccoli testi, sia una scommessa percorribile. Se la rilettura finisce prima di dicembre proviamo a proporre per dicembre Ziba1? - εΔω 18:35, 17 nov 2010 (CET)

Proviamo. se subiremo una battuta d'arresto, almeno avremo il tempo di organizzare l'elenco per la prossima volta ;-). --Aubrey McFato 21:42, 17 nov 2010 (CET)

Sempre indietro ;-)[modifica]

La lista non c'è ancora: intanto andiamo su qualcosa di facile come Indice:Abramo Lincoln.djvu? --Aubrey McFato 15:21, 14 dic 2010 (CET)

Avendo fatto la prima introduzione di Canti (Sole) sono strabiliato dalla dedizione di chi l'ha riletto. Propongo una medaglietta doppia! :-)
Penso che Lincoln andrà benissimo. Ho appena corretto l'Interprogetto su pedia, facendocelo puntare sopra. Segnalo i testi "finti 25%" (che meriterebbero una via di mezzo 50%-75%) derivanti da alcune "trascrizioni inverse", la lista è lunga: Progetto:Trascrizioni/Match and split. Trovo di grande attualità Tre tribuni studiati da un alienista di Lombroso. --Alex brollo (disc.) 15:46, 14 dic 2010 (CET)
Proviamo un testo che spannometricamente duri quest'ultimo scampolo di anno... Niente di Natalizio? Peccato. E sì: la lista non c'è ancora. Quantomeno il Lincoln è una variazione rispetto ai soliti testi letterari. Vada per il Lincoln.
Alex, sto facendo un esperimento per vedere cosa occorre per rendere SAL 75% un testo derivante da M&S. temo che almeno due passate (25% --> 75% e 75% --> 100%) siano necessarie, e che a conti fatti la prima sia quasi più importante della seconda. - εΔω16:49, 14 dic 2010 (CET)
Potrei benissimo incaricare il bot di portare al 75% opere accuratamente selezionate; ma sarebbe un po' una forzatura (manca sempre qualcosa di importante e spesso abbastanza complesso). Temo che poi avremmo pagine SAL 100 fallate. Non vedo alternativa al fatto che un utente esperto in trucchi, trabocchetti e formattazioni dia una rapida passata lasciando la rilettura attenta a chi fa il passaggio finale. Esempio: i linketti alle pagine, nel sommario di Canti (Sole), erano un tipico problema abbastanza spinoso... li ho aggiunti al volo e pure in una modalità abbastanza grossolana. Ma se non lo facevo, sono certo che i rilettori concentrati sul testo non avrebbero visto la falla. :-( --Alex brollo (disc.) 17:06, 14 dic 2010 (CET)
Rilette un paio di pagine di Lincoln: una passeggiata. L'unica avvertenza può riguardare la compilazione dell'intestazione e le solite questioni sulle e accentate e sulla forma delle virgolette. --εΔω 17:38, 14 dic 2010 (CET)
Mettiamo in coda il Lombroso? Questo ce lo leggono in un paio di giorni ;-). Aubrey McFato 18:48, 14 dic 2010 (CET)
Per dirla con le parole di un altro Presidente USA: Yes! we can. - εΔω 21:20, 14 dic 2010 (CET)

Problema Rime (Vittorelli)[modifica]

Mi sa che mancano le pagine 1-16... :-( --Alex brollo (disc.) 11:22, 20 dic 2010 (CET)

Niente panico: un attimo che controllo su GoogleBooks. - εΔω 11:29, 20 dic 2010 (CET)
Sono basito: hai ragione. comunque niente panico: fortunatamente possiamo contattare Ruggeri per chiedergli di correggere la scansione su OPAL. Intanto però possiamo proseguire. L'importante è aver colto il problema: segnalalo in pagina di discussione. - εΔω 11:38, 20 dic 2010 (CET)
Tramite Xavier121 è già stato interpellato Ruggeri: poco da fare, l'originale è fatto così, senza tracce di manomissioni. Probabilmente una svista del tipografo/rilegatore. Molte coincidenze casuali (clamorosa quella che la pagina 17 segue direttamente la pagina XVI - hanno reso l'errore difficilmente visibile.
Che dici, carico da IA Poesie, molto vasto e completo e con un buonissimo OCR? --Alex brollo (disc.) 12:52, 22 dic 2010 (CET)