Pagina principale

Da Wikisource.
(Reindirizzamento da Main Page)
Amanutondo3.png
Se vuoi iscriviti e impara cosa aggiungere qui. Rispetta le nostre linee di condotta.
Domanda liberamente al Bar o sperimenta nella pagina delle prove.
FAQGuida essenzialeAvvertenze generaliManuale di WikisourceGuida alla comunitàProgettiPortaliDonazioni
Videoguida di Wikisource
Video di introduzione a Wikisource. Se non lo vedi clicca qui
Testo in evidenza

Scarica in formato ePub Crystal Clear app kdict.png  Novella d'un piovano vicino a Firenze 100 percents.svg  di Marabottino Manetti (XV secolo)

Perchè sono cierto, magnifico Lorenzo di Piero de Medici, la umanità tua essere inclinevole a porgiere li orechi al parlare di qualunque a te benivole, et nelli loro ragionamenti grandemente dilettarti; io non avendo da ragionare teco cosa alcuna di grande a te degnia, mi proposi di sforzarmi quanto a me fussi possibile con qualche piacievole facietia dilettare el gieneroso tuo animo. Onde fra l’altre m’occorse una novella d’uno nostro ciptadino e prete di stirpe nobile, che io udii recitare da messere Agniolo dalla Stufa notabile cavaliere, in presenza del presente Duca di Calavria e di molti altri baroni; la quale lui diceva avere udita racontare dal S. Gismondo di Rimino; affermando lui averla intesa da Tommaso Alderotti uno de’ capi e guidatori di quella. Il perchè, avenga che la materia sia infima e bassa, niente dimeno considerato da quali notabili recitatori e di quanta degnità sia stata raconta e gratamente udita, non mi stimai essere fuori del proposito mio alla tua magnificenza dare di tale materia qualche notitia, stimando che colla tua solita benignità da te almeno ascoltata o letta sarà. Et con tale fidanza alla discrizione di quella vengo.
Citazioni
Leggere, come io l'intendo, vuol dire profondamente pensar.

Vittorio Alfieri, Del principe e delle lettere

Altre citazioni di Vittorio Alfieri su Wikiquote
Rilettura del mese

Aiuta Wikisource!
È sufficiente saper leggere
Straparola - Le piacevoli notti II.djvu
La collaborazione del mese propone la rilettura di Le piacevoli notti di Giovanni Francesco Straparola.Le piacevoli nottiaprile 2015

In alternativa scegli pure un testo a piacimento da quelli solo da rileggere, o al limite una pagina a caso! Ce n’è per tutti i gusti.

(Serve un aiutino?)
v · mRicorrenze
Oltre Wikisource

Clicca sui logo per conoscere gli altri progetti liberi della Wikimedia Foundation.

Wikipedia   Commons   Wikibooks   Wikiquote   Wikinotizie   Wikizionario  
Wikiversità   Wikispecies   Meta   Wikidata   Wikivoyage