Pagina:Istorie dello Stato di Urbino.djvu/23

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

Link al jpg originale full size


TAVOLA


Tagete Demonio trà le glebe in forma di fanciullo da Tritenio, è trovato ne’ campi Toschi.|||
Insegna à’ Toscani l’arte dell’indovinare.|||
Veneti tentano l’impresa della Terra Senonia.|||
Sono sconfitti da’ Galli Senoni.|||
M. Valerio, favorito da un Corvo, uccide un’insolente Senone.|||
Vittoria, c’hebbero li Romani contro i Galli, costa loro un mare di sangue.|||



Tavola delle cose più notabili del
Secondo Libro.


Aleria rovinata già della Massa trabaria Città Metropoli.|||
Amole Castello vicino al Giogo de gli Apennini.|||
Cagli, e sua origine.|||
Chiamato Cagli dal Tempio ivi eretto di Marte Cali.|||
Passa dalla Signoria de’ Toschi alle mani de’ Senoni.|||
Da’ Romani riedificato.|||
Dagli Romani Imperatori habitato.|||
Due ponti meravigliosi da Flaminio inarcati si vedono in Cagli.|||
Da’ Barbari servatosi illeso: da proprij Cittadini vien ridotto in cenere.|||
D’ordine di Nicola Papa Quarto nella Flaminia viene riedificato.|||
Sant’Angelo Papale riedificato si appella.|||
Fonti, strade, Palaggi, e strutture sontuose in Cagli.|||
Monasterij de’ Religiosi, e Prelature Ecclesiastiche numerose in Cagli.|||
Cagli di gran Nobiltà ripieno, in ogni tempo hà prodotti huomini Illustri.|||
Cantiano dalle rovine di Lucciolo eretto.|||
Da’ Gubbini aumentato diviene honorevole Terra.|||
Non meno da’ Artisti industriosi, che da’ Conti, e d’altre persone Nobili vien habitato.|||
Carpegna, Contrada de’ Signori Carpegni, le radici circonda del Monte Carpegna.|||
La Casa Carpegna, trà le prime d’Italia si annovera.|||
Castello delle Ripe dalle ruine d’Aleria eretto.|||