Pagina:Leopardi, Giacomo – Canti, 1938 – BEIC 1857225.djvu/283

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


INDICE DEI CAPOVERSI Cara beltà che amore p. 66 Che fai tu, luna, in ciel? dimmi, che fai » 88 Credei eh’ al tutto fossero » 73 Di gloria il viso e la gioconda voce » 25 D’in su la vetta della torre antica » 47 Dolce e chiara è la notte e senza vento » 50 Dolcissimo, possente » 97 Dove vai ? chi ti chiama » 111 Era il mattino, e tra le chiuse imposte » 53 Errai, candido Gino; assai gran tempo » 118 E voi de’ figli dolorosi il canto » 36 Fratelli, a un tempo stesso, Amore e Morte » 102 Io qui vagando al limitare intorno » 145 Italo ardito, a che giammai non posi » 15 La donzelletta vien dalla campagna » 95 La mattutina pioggia, allor che l’ale » 57 Lungi dal proprio ramo » 140 Odi, Melisso: io vo’contarti un sogno » 143 Ogni mondano evento » 149 O graziosa luna, io mi rammento » 52 O patria mia, vedo le mura e gli archi » 3 Or poserai per sempre » 106