Pagina:Polo - Il milione, Laterza, 1912.djvu/302

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


* a pezzuoli (248) — a pezzetti

apparare (11) — imparare (Voc.)

appiacere (faceva-) (257) — piacere (Voc.)

archimia (112) — alchimia (Voc.)

aregolati (219) — v. regolati.

argentiera — miniera o cava d’argento (Voc.)

aringhe (206) — è una svista del traduttore. Il Fr. dice «capare, que le ome apellent hostrige de mer». Il Baldelli (1,170) e il Bartoli (256) citano qui il passo di B. Latini (Trèsor): «coquille... qui a nom murique» (in altri codd. «merique»)

* armine (107) — v. ermini

asembiare (257) — raccogliere, riunire (Voc.)

astrolagi (64, ecc.) — astrologi (Voc.)

atiate (m’-) (258) — m’aiutiate; v. nel Voc., atare

attorneate (161) — circondate (Voc.)

attoscare (141) — avvelenare (Voc.)

avolterare (56) — violare (Voc.)

azurro (pietre di che si fa l’-) (42, 76) — lapislazuli (Voc.)


balasci (42) — «pietra preziosa, varietá di colore del rubino spinello» (Tomm.); dalla provincia di Badascian.

berci — legno verzino o brasile, per il quale v. Zurla (1, 223-4) e Yule (11, 219, 231).

bertesca (85) — torretta di legname; v. Baldelli (i, 66), che cita Muratori, Diss. (i, 425)

beveraggio (37) — pozione avvelenata (Voc.)

* bevigione (137) — bevanda (Voc.)

biodo (93,104) — colore azzurro. Nel Fr. «bloie». Ma nel Tomm. «gradazione di color giallo, assai sbiadato»

bisanti (54, ecc.) — «moneta d’oro giá dell’impero bizantino del valore di 50 soldi e del peso di 3 denari» (Voc): v. Du Gange

boce (alte -) (85, 101) — voci (Voc.)

bolla d’oro (94) — suggello per contrassegnare i diplomi regali

bozzi delle moglie (56) — «quegli a cui la moglie fa fallo» (Tomm.) bregomanni (217, ecc.) — «abraiamanni», bramani brivilegi (10, 89, ecc.) — privilegi (Voc.) (ravvicin. a «breve»)

bucce (120) — riproduce, equivocando, il fr. «buce» (bûche)

bucherame (171, 214) — «panno trasparente» (Voc); v. fr. «bougran»; Du Gange: «buquerannus: telae subtilis species»

bugherlac, barguerlac (72) — sorta di uccelli

bularguci(106) — «guardiano delle cose che si trovano»


calcidonio (51) — specie di pietra preziosa (Voc.)