Pagina:Versi di Giacomo Zanella.djvu/420

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
406 indice.


  Alla stessa nel suo giorno onomastico, 19 marzo 1861  110 
  La veglia  112 
  Nelle nozze della contessa Lucia Cittadella di Padova, col conte Giulio Giusti di Verona  117 
  Il poeta  119 
  Amore immortale  120 
  L'adolescente  125 
  Il taglio dell'Istmo di Suez  130 
  La religione materna  134 
  Timossena  137 
  Nelle nozze di un amico dottore  146 
  Il sonno  147 
  Sotto un ritratto  152 
  Orfani entrambo! Per nozze  153 
  Le nuove Generazioni. Alla signora Angela Lampertico  155 
  L'alcione  160 
  I genitori alla sposa. Per nozze  166 
  Natura e scienza  168 
  Nelle nozze Porto-Piovene di Vicenza, a nome delle cognate Lucheschi, Reali, Calbo-Crotta, nate Porto  172 
  A Teresa Barrera-Fogazzaro di Vicenza, esule colla famiglia dal 1859, nel suo giorno onomastico, in Oria sul Lago di Lugano, 15 ottobre 1861  174 
  Venezia a Daniele Manin, nel 1866  177 
  A Cammillo Cavour, nel 1867  179 
  L'industria. Ad Alessandro Rossi Membro del Giurì internazionale all'Esposizione di Parigi 1867  183 
  A Lodovico Pasini Senatore del Regno  189 
  Alla memoria di Guglielmo Toaldi Professore nel Ginnasio-Liceo di Vicenza  194 


Versioni Bibliche.


  Il Cantico di Debora  199 
  Lamento di Davide in morte di Saule e di Gionata  207 
  La donna forte  210 
  La preghiera di Giuditta  214 
  Il Cantico di Giuditta  219 
  Ricordi di Tobia  225 
  La divina Provvidenza  228