Wikisource:Bar/Archivio/2007.07

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Archivio delle discussioni del mese di luglio dell'anno 2007
archivio
Filing cabinet icon.svg
2007
gen feb mar apr mag giu lug ago set ott nov dic

Nuvola filesystems folder blue open.png Categoria: Archivio Bar 2007 Bar  Nuvola apps noatun.png Archivio   Nuvola apps noatun.png luglio 2007 



Aiuto:Edizione[modifica]

Nella to do list metterei la scrittura di questa pagina, visto che è linkata in ogni template infotesto e per l'importanza che ha l'indicazione dell'edizione di riferimento per it.wikisource. Ciao, --Accurimbono 11:32, 30 giu 2007 (CEST)

È nella lista da molto tempo, ergo dato che l'hai segnalato aspettiamo tutti con ansia che tu l'inizi ^__________________^ ih ih ih. Scherzi e risate a parte prova ad inziarla, noi ti veniamo dietro. Puoi benissimo usare come traccia le altre già fatte. -- iPorkscrivimi 11:42, 30 giu 2007 (CEST)
Immaginavo questa risposta :D:D:D ... --Accurimbono 11:54, 30 giu 2007 (CEST)
L'ho abbozzata a partire dalla pagina aiuto:fonte, ma penso che debba essere adattata e migliorata da chi è più esperto di me nei meccanismi wikisourciani... :) Ciao! --Accurimbono 12:05, 30 giu 2007 (CEST)
Grazie, era da una vita che dovevo scriverla. Il problema finora è rimasto il rapporto tra "edizione" e "fonte", soprattutto in vista di fonti non cartacee. Comunque grazie er aver rotto il ghiacco: le rileggo subito. - εΔω 11:44, 1 lug 2007 (CEST)
Ho visto. ben fatta. Ho vampirizzato parte di questa pagina che mi pare assai ben fatta. Con un altro po' di adattamenti (redirezione di link e coesione con le altre pagine di aiuto) siamo a posto. - εΔω 11:53, 1 lug 2007 (CEST)
Ben fatto! --Accurimbono 13:44, 1 lug 2007 (CEST)

Wikiversità:Monobook.js/Utils.js[modifica]

In questa pagina c'è qualcosa che non va: è sbagliato il namespace o è proprio sbagliato il sito-web? Ciao, --Accurimbono 11:54, 30 giu 2007 (CEST)

OCR[modifica]

Qualcuno ha da consigliarmi un OCR che mi prenda in pasto file jpg e mi dia il testo? Grazie, --Accurimbono 15:40, 30 giu 2007 (CEST)

Come detto da altri, o Omnipage (meglio la versione pro che quella personal) o l'ottimo ABBYY FineReader di cui però non è più in circolazione una versione "lite". Ho usato anche ReadIris che è in dotazione con un gran numero di scanner, ma non mi ha mai soddisfatto più di tanto. - εΔω 10:37, 1 lug 2007 (CEST)
Grazie a tutte2 per le indicazioni. Ciao, --Accurimbono 14:07, 1 lug 2007 (CEST)

Ostriches not allowed[modifica]

Cari wikitecari,

Accà nisciùn e 'ffesso! Come dire che da una parte siamo tutti d'accordo a non tacere questioni di capitale importanza, dall'altra crediamo sempre che ad esse ci pensi qualcun altro e lasciamo passare il tempo: nessuno ha realmente colpe, ma quello che appare all'esterno è la tanto temuta "politica dello struzzo". Evidentemente mi sto riferendo alla posizione ufficiale della comunità di it.source sui testi coperti da copyright in america. Dal "lavoriamoci sopra" dell'11 maggio (11 maggio!) siamo rimasti in attesa... allora, io intanto ripropongo il draft con un altro paio di virgole spostate e con la traduzione delle domande (ma la prima temo di non averla capita in italiano), poi per favore completiamola che se non la invia nessuno la invio io entro la prossima settimanain qualunque stato essa si trovi e questo non farebbe onore alla comunità.

Il testo[modifica]

---DRAFT---

Dear Anthere,

This text is the result of a full discussion envolving it.wikisource community, and therefore wherever the form "we" is used it is to be regarded as a broad consensus among it.source users.

First of all, we want to state clearly that we are going to respect WMF and its final decisions.

Even if in the recent past the Italian Wikipedia community showed a bad way of discussing about copyright issues (i.e. the PD-Italy case) we would like to demonstrate our different approach. In these days we discussed in a constructive way about the chances of having some of ours text deleted and we found the following common position:

  • Respect of the laws is a paramount value to this community and it would be quite strange to act against the laws just to defend our alleged local position.
  • As a logical consequence, if WMF decides to protect itself against future legal issues caused by American non-acceptance of the "rule of the shorter term", we shall delete every text published outside the US after 1922, or whose authors died after 1926.

Currently we have authors (some of them like Italo Svevo and Giuseppe Peano are very important in Italian literary culture) and about 20 texts. Before doing anything we would like to be informed about the final, definitive, authoritative decision from the WikiMedia Foundation. In the meanwhile those 20 texts are now frozen and we won't add any more works of banned authors and won't accept any work published after 1922. They are:

Authors Works
  1. Benedetto Croce († 1952)
  2. Benito Mussolini († 1945)
  3. Filippo Tommaso Marinetti († 1944)
  4. Salvatore Di Giacomo († 1934)
  5. Filippo Turati († 1932)
  6. Enrico Fruch († 1932)
  7. Dino Campana († 1932)
  8. Italo Svevo († 1928)
  9. Giuseppe Peano († 1927)
  10. Federigo Verdinois († 1927)
  11. Pierangelo Baratono († 1927)
  1. Camicia nera (1922)
  2. La Duchessa di Leyra (1922)
  3. La coscienza di Zeno (1923)
  4. Edgar Poe (1924)
  5. Italia - 3 gennaio 1925, Discorso sul delitto Matteotti (1925)
  6. Divieto dell'impiego in guerra di gas asfissianti, tossici e similari e di mezzi batteriologici - Protocollo, Ginevra, 17 giugno 1925 (1925)
  7. Italia - 4 novembre 1925, Discorso per il VII anniversario della Vittoria (1925)
  8. Manifesto degli intellettuali antifascisti pubblicato su Il Mondo l'1 maggio 1925 (1925)
  9. Sacra Bibbia (riveduta Luzzi 1925) (1925)
  10. Una burla riuscita (1926)
  11. La novella del buon vecchio e della bella fanciulla (1926)
  12. R.D. 16 agosto 1926, n. 1489 - Statuto delle successioni ai titoli e agli attributi nobiliari (1926)
  13. Manifesto della cucina futurista (1930)
  14. Decennale (1932)
  15. Italia - 18 ottobre 1932, Discorso per l'inaugurazione della città di Littoria (1932)
  16. Adua (1935)
  17. Italia - 9 maggio 1936, Discorso di proclamazione dell'Impero (1936)
  18. Italia - 29 ottobre 1937, Discorso per l'inaugurazione della città di Aprilia (1937)
  19. Il Fascismo e i problemi della razza, manifesto della razza pubblicato sul "Giornale d’Italia" del 14 luglio 1938 (1938)
  20. Razzismo italiano, manifesto della razza pubblicato su "La difesa della razza" del 5 agosto 1938 (1938)
  21. Italia - 26 settembre 1938, Discorso di Verona (1938)
  22. Italia - 10 giugno 1940, Annuncio della dichiarazione di guerra (1940)
  • After 1940 we have
    • About 50 text from national laws and international agreements (UN, UNGA, EEC/EU)
    • about 20 public speeches
    • 6 anonymous folk songs
    • 20 donated (GFDL) texts - af which two are graduation theses.

While waiting for your kind reply we gathered some questions and would like to have (if possible) clear answers about:

  1. Public speeches and laws: are they PD in USA
  2. Servers: is it possible to transfer Wikisource content to some servers in Europe? (some of them are already in Paris as far as we know)
  3. Reaction: What action could possibly be put forth to modify the present state of the matter? We won't be obstructive, but we are willing to follow any path to to let our project deal with recent texts.

On behalf of it.Wikisource community:

---END OF DRAFT---

Serve una ennesima rilettura per la lingua inglese (e per vedere se il testo rispecchia la situazione legislativa esattamente), servono tutti i link alle situazioni descritte, serve conrtollare se la lista di testi e autori sia completa e perfetta (non sono per niente convinto dal conteggio attuale). - εΔω 12:52, 1 lug 2007 (CEST)

Ho riguardato solo gli autori, e ho
Inoltre, non potremo avere per una dozzina d'anni, (a prescindere da decisioni SIAE)
  • Antonio Gramsci
  • Grazia Deledda
  • Luigi Pirandello
giusto per dirne tre di importanza internazionale.
Se ho tempo riguardo anche i testi, ma sono un po' strettino. Spero di essere stato utile. Comunque per me un +1 al Draft, si invia e si attendono risposte.
PS: "stato of the matter?"
PSS: Nella conclusione non c'è modo di essere lievemente più incisivi? Aubrey McFato 21:23, 2 lug 2007 (CEST)
Aggiornamento: ho aggiunto alcuni testi che se ne andrebbero, forse. Non ho capito però perchè le leggi dovremmo toglierle: non sono in PD? Chiederei a Senpai delucidazioni, se può, :) grazie. Aubrey McFato 10:25, 8 lug 2007 (CEST)

Aiuto...[modifica]

...qui c'è qualcosa che non funziona, ma non riesco a capire come risolverlo. Ciao, --Accurimbono 15:18, 1 lug 2007 (CEST)

Problema localizzato e risolto, ma solo al momento. Oltre un certo numero di autori il porgramma non renderizza più l'immagine. Ho eliminato due autori senza opere (Anelli e Marx) e ricordo che a noi interessa il secolo "di attività" dunque chi nasce nel 1885 ma a quindici anni non ha scritto opere è meglio tenerlo per la tabella successiva, comunque il problema si riproporrà quando avremo inserito altri due autori. Che dite se spezziamo la timeline in due tronconi (1800-1850 e 1850-1900)? - εΔω 17:51, 1 lug 2007 (CEST)
Grazie per l'aiuto! Se fosse possibile mantenere due tronconi sulla stessa pagina per me si può fare, ma non c'è la possibilità di modificare qualche parametro? --Accurimbono 20:50, 1 lug 2007 (CEST)

Namespace Portale e Progetto[modifica]

Vorrei lanciare la discussione se sia i caso o meno di chiedere che vengano aperti dei namespace appositi per i progetti (già ne abbiamo tanti messi nel namespace Wikisource:) e per i portali (al momento c'è solo il Portale CantaStoria che sta nel namespace principale, ma molti altri ne verrano, si spera :) ).

Io penso che Portali e Progetti debbano avere namespace dedicati, non so la cosa era già stata discussa, che ne dite?

Ciao, --Accurimbono 15:32, 1 lug 2007 (CEST)

  • Pictogram voting support.svg anche perchè già con Frieda nel 2005 parlammo del namespace Progetto, quindi direi di muoverci e partire con la richiesta a bugzilla. -- iPorkscrivimi 17:11, 1 lug 2007 (CEST)
  • Pictogram voting support.svg Giochiamo d'anticipo, dato che i progetti sono qualcosa di importante è doveroso dare loro un namespace apposito, per i portali ci possiamo prendere per tempo. <anche se non stiamo votando un admin o un burocrate Credo che questa votazione informale sia importante per i developer, dunque anche chi è abituato al silenzio assenso è meglio che metta il suo +1 qui sotto. - εΔω 18:25, 1 lug 2007 (CEST)
Si, per la.source avevo richiesto delle modifiche ai namespace e mi avevano richiesto di linkare una discussione in cui si mostrava la decisione della comunità, quindi questa discussione è necessaria a fine dell'accoglimento della richiesta.--Accurimbono 20:48, 1 lug 2007 (CEST)
  • Pictogram voting support.svg Senpai 20:11, 1 lug 2007 (CEST)
  • Pictogram voting support.svg --Accurimbono 20:48, 1 lug 2007 (CEST) ribadisco il voto :)

Aggiungo la necessità di creare i namespace Pagina e Indice per lavorare meglio con i testi affiancati. -- iPorkscrivimi 12:33, 7 lug 2007 (CEST)

Perfetto! Andrebbero anche esplicitamente decise le denominazioni esatte (lettere x lettera, maiusc/minusc) delle pagine di discussione da proporre a bugzilla:
Attualmente per gli altri namespace si utilizza la minuscola a parte Discussioni Wikisource e Discussioni MediaWiki (in quanto mi sembra siano nomi propri), quindi io proporrei di proporre a bugzilla questi namespace e relative discussioni:
Portale
Discussioni portale
Progetto
Discussioni progetto
Pagina
Discussioni pagina
Indice
Discussioni indice
Che ne dite? Può andare bene? --Accurimbono 08:43, 8 lug 2007 (CEST)
Concordo e sto aprendo la richiesta su Bugzilla. -- iPorkscrivimi 11:39, 9 lug 2007 (CEST)
Questa è la richiesta, restiamo in attesa. -- iPorkscrivimi 11:46, 9 lug 2007 (CEST)
Questa era la vecchia richiesta per la.source. Come si vede dopo la creazione dei namespace alcune pagine coincidenti con i nuovi NS andavano in conflitto e andavano sistemate. Faccio presente che chi avesse un account su bugzilla può votare per il bug linkato da iPork in modo da sollecitare l'attivazione dei nuovi namespace. Ciao, --Accurimbono 10:14, 10 lug 2007 (CEST)

Troppo scontato per noi...[modifica]

Cari amici,

Ricordate quel disco di Vasco Rossi intitolato antifrasticamente Nessun pericolo per te? Eccomi!

Prendo spunto da questo anonimo edit per una rapidissima riflessione notturna finché sono ancora in grado di scrivere: in effetti è pee noi scontatissimo che questo progetto non vaglia assolutamente in maniera preventiva i contenuti dei testi che inserisce, accogliendo dunque sonetti lussuriosi assieme al rosario e i canti anarchici con i discorsi del Duce. Ma non è detto che qualche povero minorenne possa arrossire (LOL) per la profluvie di inverecondia del buon Pietro Aretino contro il volere di mammina o della sua governante, o che qualche liceale omologato da polverose antologie plastificate scopra qui quali pruderie di quel porcello del Boccaccio gli siano state finora negate... o che un fanciullino in procinto di prima comunione scivoli con il mouse sulla serqua di improperi contenuta in qualche sonettazzo magnapreti der Ladro di biciclette, ehm, sublime peracottaro pontificio. Insomma Forse anche se per noi è scontato sarà il caso di scrivere da qualche parte e poi piazzare come link a piè di pagina del sito un Wikisource:Disclaimer sui contenuti. Che dite? Sono ipocondriaco? Bene riparto col biberon in resta... - εΔω 23:16, 2 lug 2007 (CEST)

Una cosa è avvisare, utilizzando una pagina dedicata, che per la natura stessa dei progetti wiki non ci può essere un controllo al 100% dei contenuti sul modello w:Wikipedia:Disclaimer sui contenuti. In questo modo diciamo che possono esserci contributi in contrasto con le leggi della Florida, testi che contengono parole o parlano di argomenti scabrosi e che le posizioni espresse nei testi pubblicati non rappresentano necessariamente il pensiero della comunità e così via. Nella pagina principale inseriamo il link così da avvisare subito le persone che qui si trova di tutto (ma sempre il più possibile certificato e reale, vd. lavori incessanti sulle fonti e cancellazione testi illegali).
Altro è inserire in determinati testi un avviso, come viene fatto su wikipedia su alcune voci, a difesa delle anime più sensibili. Sul primo punto sono pronto a ragionare insieme alla comunità. Sul secondo esprimo la mia ferma e totale contrarietà. Dato poi che la riflessione, che è di per sé utile e necessaria dato che non l'abbiamo mai affrontata, nasce dai vandalismi di un troll (perchè è provocatorio mettere un avviso del genere su un canto fascista) cerchiamo di usare il buon senso.
A differenza di Wikipedia, dove ognuno può dire la sua su un argomento, noi pubblichiamo testi ed i testi debbono essere identici a come sono stati creati dai loro autori. Ovvero, in parole semplici e schiette non stiamo scrivendo la voce enciclopedica sull'anticlericalismo, dove ognuno può dire la sua, ma stiamo pubblicando i testi di Pietro Aretino che sono quelli e basta. Cosa l'autore abbia pensato, creduto o proclamato in vita non ci deve interessare. Stesso discorso per i politici, i papi e così via. Quindi ciò che può suscitare offesa o scandalo non è il modo in cui viene spiegato un argomento (Wikipedia) ma è il contenuto dei libri (WIkisource) e questa non è una differenza da poco. Perchè porta a considerare gli argomenti trattati nei testi e da qui dobbiamo capire quali argomenti siano scabrosi. Sesso e sessualità? Comprensibile, l'esempio dell'Aretino è emblematico. Quei testi possono essere fuori luogo se letti da un bambino. Politica ed ideologie? Qui non lo capirei, dal momento che pubblichiamo testi storici, documenti di epoche più o meno recenti. Abbiamo testi di discorsi del fascismo e di canti giacobini e queste sono testimonianze che, personalmente, reputo fenomenali e fondamentali per l'analisi di un periodo storico (che può essere fatta su Wikipedia). Religione? Beh, ragioniamoci bene, perchè se un autore ha scritto opere contro la Chiesa o contro determinate religioni torniamo al discorso di prima. Noi documentiamo il lavoro degli autori e altrove, su Wikipedia, si trova l'analisi del loro operato. Se invece parliamo di testi religiosi non vorrei mai che si arrivasse al punto in cui in cima ad una edizione della Bibba dovessimo scrivere che i contenuti possono risultare offensivi per altre religioni (naturalmente è un paradosso utile per la discussione e niente di più). Quindi credo si debba capire quali sensibilità si toccano e di conseguenza trovare una soluzione.
Che la questione sia delicata è indubbio dal momento che le sensibilità dei singoli sono molteplici e diverse, ma a questo punto mi chiedo cosa siamo. Perchè se siamo una biblioteca proviamo a pensare allora ciò che viene fatto in quelle reali. Viene posto un avviso sui libri? Ci sono sezioni dedicate per i testi erotici? Viene messa una etichetta sui testi politici? Si crea un indice dei testi pericolosi per i giovinotti, le anime candide, le donne, i maschietti, gli anziani e così via? Che si stemi si usano? E qui vi chiedo, al di là del tono scherzoso, lumi e chiarimenti.
Proviamo a ragionare in questo modo e sono sicuro che troveremo una soluzione perchè se andiamo a naso, o adottiamo tout-court le logiche pediane ci troveremmo in una situazione paradossale introducendo, per la prima volta in questo progetto, dei criteri platealmente POV per contrassgnare testi, discorsi o canti. La butto lì come esempio chiarificatore del mio pensiero. Considero corretta una categoria tipo Lettteratura per adulti, come abbiamo già quella per ragazzi, per i testi con contenuti scabrosi relativi al sesso, ma sono contrario all'apposizone su tali testi di un avviso tipo Template:Disclaimer_contenuti. -- iPorkscrivimi 01:36, 3 lug 2007 (CEST)
Giusto. Pienamente d'accordo praticamente su tutto. Forse non ci sincronizziamo su un particolare: noi ci infiliamo nei guai se vogliamo inserire template su singoli testi o se vogliamo categorizzare uno o più testi "per adulti" (mentre la letteratura "per ragazzi" ha una tradizione secolare, il concetto di "letteratura per adulti" non solo non è documentato storicamente, ma è proprio un prodotto bacato della logica di correttezza politica derivata dalla sparizione di una parentalità educativa -spero di non essere stato troppo sintetico-). Risolveremo il problema se metteremo un avviso generale (molto più spartano di quello di Pedia) senza bisogno di template che lo richiamino, riguardante cioè tutto il sito in cui si dica che proprio per la nostra scelta di non giudicare i contenuti di quello che inseriamo si possono trovare contentui offensivi ora a Tizio ora a Caio, e persino a Sempronio. Sono assolutamente d'accordo che dobbiamo evitare gli eccessi folli di Pedia: se cominciamo con un disclaimer finiamo a categorizzare "contenuti musulmani ortodossi", "testi LGBTQ depressivi", "testi testati su teste testone" ecc. creando un'infinità di discriminazioni! Il mio intendimento è solamente quello di cautelarci giuridicamente. stop. Proseguiamo che la questione è importante, mi piacerebbe capire se lasciar tutto com'è o no. - εΔω 09:54, 3 lug 2007 (CEST)
Hai detto con altre parole ciò che intendevo, soprattutto sui rischi insiti nella logica pediana. Sulle categorie poi è proprio questo il mio approccio. Vediamo cosa è sedimentato e corretto, poi adottiamolo. Ben venga quindi la tua precisazione sulla logica della letteratura per adulti. -- iPorkscrivimi 10:26, 3 lug 2007 (CEST)
  • Pictogram voting support.svg sul disclaimer, quotando quanto detto dai due "vate" ^_^ più sopra. Senpai 12:17, 3 lug 2007 (CEST)
Hmmm vate non mi aveva mai chiamato nessuno, al massimo usando il termine più colloquiale relativo all'oggetto in ceramica ^___^ -- iPorkscrivimi 12:21, 3 lug 2007 (CEST)
  • Pictogram voting support.svg Anche io concordo su un disclaimer generale, unico e definitivo. Fra l'altro, metterebe in chiaro una caratteristica fondamentale di Wikisource, cioè l'accettare testi di ogni tipo, purchè liberi, pubblicati, accertati. Il resto per noi non conta, verrebbe soltanto ribadito dal messaggio, e questo non è mai male. Aubrey McFato 12:37, 3 lug 2007 (CEST)
  • I testi sono testi, e non possiamo farci niente, quindi non mi pare il caso di mettere template di stile vittoriano. --Accurimbono 19:58, 3 lug 2007 (CEST)
    • Ovviamente intendevo per i singoli testi, concordo con l'idea di un disclaimer generale. --Accurimbono 08:17, 8 lug 2007 (CEST)

Votiamo il buon gusto di Source :o)[modifica]

La comunità intera è chiamata ad esprimere una preferenza tra 4 tipologie diverse di formattazione dei testi. Una volta definita quella che più ci piace diventerà la traccia da seguire per i nuovi testi e per il lavoro dei bot.

Oggi giudichiamo le poesie e vi propongo 4 poesie che presentano 4 soluzioni alternative. Ho volutamente scelto 4 poesie brevi così da capire, una volta per tutte, se il template capitolo vada utilizzato all'inizio o meno. A voi dire quale è la migliore.


Scusatemi ma a me la 1 e 3 sembrano uguali lo stesso per 2 e 4... Mi spiegate esplicitamente la differenza? Grazie. --Accurimbono 11:00, 6 lug 2007 (CEST)
Cmq la mia opinione è: se il testo sta in una "schermata" va bene un solo template in basso. Se il testo è più lungo mettere i template sia in cima che in fondo. Ciao, --Accurimbono 11:09, 6 lug 2007 (CEST)
Hai ragione, sono necessarie spiegazioni. Da parecchio tempo abbiamo introdotto i template intestazione e capitolo e ora che i testi sono tutti a posto è il momento di indicare piccole modifiche per renderli graficamente omogenei. La differenza tra la 1 e la 3 è un a capo finale sotto il testo prima del template capitolo. Questa minima differenza da maggiore spazio sotto il testo dando maggiore aria al testo stesso. Stessa cosa per la 2 e la 4. -- iPorkscrivimi 11:06, 6 lug 2007 (CEST)
E' vero non l'avevo notato, penso sia meglio senza spazi, ne sopra ne sotto. E per i template come detto sopra mettere quello in alto solo per i testi lunghi. Ciao, --Accurimbono 11:09, 6 lug 2007 (CEST)

Come da discussione con iPork esplicito che la discussione/votazione riguarda solo i testi brevi, come le poesie, visto che per i testi più lunghi i due template sono necessari.

Prima versione[modifica]

  • Pictogram voting support.svg -- iPorkscrivimi 09:48, 6 lug 2007 (CEST)
  • Pictogram voting support.svg Ma sono un po' indeciso. Togliere un template capitolo allegerisce un po' la pagina, specie con le poesie. Ma per le pagine normali sono meglio due. --Aubrey McFato 10:21, 6 lug 2007 (CEST)
  • Pictogram voting support.svg--Bucciabuccia 12:54, 6 lug 2007 (CEST)
  • Pictogram voting support.svg - Il template capitolo sia sopra che sotto secondo me rende il sito "più navigabile". Per gli spazi, invece, mi sembra abbastanza indifferente. Snark
  • Pictogram voting support.svg - sostanzialmente come Snark. Il concetto di "schermata" è ampiamente variabile (chi ci dice che con Lynx| a risoluzione 640*480 un ipovedente non imposti la dimensione dei caratteri a "superbold 48pt" ecc. ecc.?). Io amo vedere il template capitolo da ambo le parti, anche nei frammentini da un solo verso. - εΔω 00:18, 7 lug 2007 (CEST)
  • Pictogram voting support.svg lo dico per esperienza avere più possibilità per spostarsi da una pagina all'altra è un nodo cruciale del web e dei nostri progetti, in questo caso secondo me, si rende più rapida l'operazione al lettore (se si trova in basso cliccherà quello in basso, sennò quello sopra). In più non credo crei problemi con la visualizzazione del testo dei componimenti. Diablo 13:43, 7 lug 2007 (CEST)
  • Pictogram voting support.svg Senpai 10:11, 8 lug 2007 (CEST)

Seconda versione[modifica]

...

Terza versione[modifica]

...

Quarta versione[modifica]

  • Pictogram voting support.svg --Accurimbono 11:22, 6 lug 2007 (CEST) (solo per testi brevi)
White flag icon.svg OK, ho capito, mi adeguo alla maggioranza! :) --Accurimbono 23:09, 8 lug 2007 (CEST)

Desiderata[modifica]

Esiste già su it.source un pagina di servizio in cui si possano segnalare le opere che si avrebbe piacere (in un futuro) di vedere su it.source? Nel caso avrei come proposta questa [1]. Ciao, --Accurimbono 08:05, 8 lug 2007 (CEST)

Ci pensavo da tempo. Ottima intuizione. Sui Pedia hanno lo spazio nella pagina delle ultime modifiche, ma da noi il discorso è alquanto più delicato per due motivi:
  • Non è il caso di offrire a utenti sprovveduti un palco per domandare la traduzione di versioni la pubblicazione di copyviol (o al limite lo facciamo ma avremmo una pagina in più da sorvegliare)
  • Sarebbe il caso che le opere non venissero chieste "a caso" ma magari in base allo sviluppo interno del progetto (Veratti docet).
Mi rendo conto che forse sono troppo apprensivoe dovrei presumere di più la buona fede. Come per i siti autorevoli io pensavo ad una pagina dedicata, però distinta per progetti tematici in maniera che le proposte abbiano una loro logica e magari abbiano una partenza basata sui progetti per poi accoglire suggerimenti anche esterni. Io porrei come condizione la "reperibilità" del testo stesso (come hai fatto tu stesso poco sopra), ma solo per facilitare il lavoro a chi volesse farsi carico del "desiderio". Anche questo è un requisito non cogente: magari qualcuno ha a casa una traduzione antica del De consolatione Philosophiae e sapendo che Aubrey la cerca sceglie liberamente di scannerizzarla e inserirle... Aggiungo un paio di spunti: normalmente nelle biblioteche si trova uno spazio per esprimere richieste (note come desiderata), nulla ci impedisce di creare uno spazio consimile; in secondo luogo mi piacerebbe se qualcuno controllasse la presenza di spazi simili nelle Source maggiori per trarne ispirazione. Bene, proseguiamo con le riflessioni. - εΔω 09:07, 8 lug 2007 (CEST)
Credo che questa ideuzza girasse nella testa di molti di noi.
Io ho sempre pensato che potessere esserci diversi modi per espandere Wikisource:
  • in larghezza: inserire testi diversi di autori diversi.
PRO
  • il numero dei testi aumenta velocemente (si scelgono solitamente testi brevi)
  • aumentiamo il bacino degli autori in nostro possesso
CONTRO
  • rischiamo di avere tanti autori e per ognuno un solo testo
  • in profondità: inserire testi diversi di un unico autore.
PRO
  • per autori selezionati siamo completi
CONTRO
  • su molti autori non abbiamo testi,
  • inserire tutti i testi di un autore solo spesso sarà lungo e faticoso, spesso adesso evitiamo i testi troppo lunghi
  • in compattezza: inseriamo i testi linkati da opere già esistenti su Source (Veratti mode)
PRO
  • la navigabilità e l'ipertestualità del sito ne beneficiano moltissimo, guadagniamo in qualità rispetto altri siti
CONTRO
  • vedi sopra, lavoro spesso faticoso
Per adesso ho in mente queste tre principali modalità: si escludono a vicenda solo la prima e la seconda.
In MHO, un modo (algoritmo?) per scegliere il testo da inserire è vedere se soddisfa la compattezza e una delle altre due.
In questo modo facciamo doppiamente bene alla biblioteca. Per me poi esistono altri parametri, come la comodità d'inserimento: siamo ancora pochi e per testi lunghi da soli è una faticaccia. Poi c'è l'importanza del testo (espansione in peso specifico). Oppure il fatto che sul Web non è presente.
Insomma, la pagina desiderata è utile e io la farei, IMHO per questioni di marketing potremmo avere una sorta di direzione editoriale per scegliere i libri che ci mancano nel mare magnum di quelli che non abbiamo. Aubrey McFato 10:00, 8 lug 2007 (CEST)
Caro aubrey, ti vedo molto in tesi :-D
Data la tua "lungimiranza e visione d'insieme" ti butto lì una provocazione: prova a stendere (magari in una tua sottopaginatente ;D) una bozza di pagina in cui come preambolo metti qualcuno di questi "criteri". La direzione editoriale è assai poco wiki ma nello stesso tempo la vedo necessaria. Si può pensare a uno spazio nella pagina in cui gli utenti possano a commentare le richieste dando il loro parere sulla liceità d'inserimento o sull'importanza del testo richiesto. Sparo a raffica, d'istinto, poi vagliate voi se e come... - εΔω 10:18, 8 lug 2007 (CEST)
In realtà io ho scitto direzione editoriale sapendo di provocare, anche perchè non so se sono così d'accordo con me stesso ;).
Ho scritto questi pensieri perchè mi frullavano per la testa, se riesco li metto anche nella mia tesi :D . Ad ogni modo, una pagina in cui vagliare i desiderate potrebbe essere utile. Io ho scritto queste cose giusto per provocare, e perchè mi parevano interessanti. In una comunità ideale avremmo gruppi che si occupino di tutti i paramentri insieme. Ad ogni modo, anche solo se riuscissimo a tenerli a mente prima di decidere un testo, sarebbe già cosa buona, IMHU, senza formalizzare niente. Così lo spirito wiki sarebbe preservato. Aubrey McFato 17:14, 8 lug 2007 (CEST)
Favorevole sia alla pagina dei desiderata, sia alla direzione editoriale (anche perchè, in ogni caso, non sarebbe vincolante come una vera e propria direzione editoriale - il che significa che nessuno viene "licenziato" se preferisce contribuire con qualcosa di diverso da quanto previsto dalla linea editoriale!). Messa così, invece, sarebbe un utile strumento per chi volesse contribuire in modo un po' più organico. E anche la questione della reperibilità in rete non è così importante, secondo me. Esempio, tanto per non fare casi concreti: un utente ics vuole contribuire inserendo tutti i poeti della scuola siciliana del '200, ma non trova nulla di Testa. Lo scrive nei desiderata. L'utente ypsilon passa di lì, trova la poesia "vostra orgogliosa ciera" del poeta in questione, e la inserisce. Non sarebbe davvero una cosa bella, e degna di una wiki unita e operativa quale noi siamo??? :) Snark

Materiale da wb con furore[modifica]

Salve wikilibrai :), è da un po' che non ci si sentiva! Volevo porre alla vostra attenzione un testo che è presente su Wikibooks, Regolamento Basket. La questioen è semplice, inizialmente pensavamo si trattasse di un libro di commento e di esemplificazione, ma ora come ora il libro non è niente popo di meno che la copia (in formato wiki, s'intende :P) del regolamento di basket ufficiale. Il quesito è questo, credo che questo tipo di testi vada qui da voi, in modo che eventualmente su it.wb possiamo sfruttarlo come fonte e creare un libro commentato. L'unico problema relativo a quest'operazione è che non trovo indicazione sul copyright di tale lavoro, se potesse essere usato siamo ben lieti di passarvelo :) (previo assenso dell'autore). Se venisse verificato che è sotto copyright, lo proporremo per la cancellazione ;). Fateci sapere, saluti a tutti Diablo 12:23, 9 lug 2007 (CEST)

Ottimo, ci intravedo una bella collaborazione! Teniamo presente che siccome su Source amiamo i libri "stabili" il testo pubblicato qui rispecchierebbe una "versione" (per usare il wikigergo") ben definita e rapidamente obsoleta in caso di aggiornamenti o abrogazioni di articoli ecc. ecc. dunque tengo a precisare che ogni eventuale aggiornamento avverrebbe non qui ma mediante note poste su Books che rimandino al testo posto qui.
Sullo stato del copyright non ti saprei proprio dire. Infine una domanda non scontata in altri progetti ma importante qui: tale regolamento ha una sua incarnazione cartacea ben precisa un po' come la Gazzetta Ufficiale lo è per le leggi dello Stato? Questo dato ci è importante per la certificazione e legittimazione del testo stesso, dubito infatti che il regolamento appaia solo online e nello stesso tempo, una volta divenuto obsoleto, potremo sempre rimandare a una fonte "stabile" per la rilettura: in caso di aggiornamenti il pdf online verrà cambiato, quello che è stampato rimarrà invece depositato da qualche parte, almeno spero . Grazie Diablo. - εΔω 16:11, 9 lug 2007 (CEST)
Ciao Magister, in effetti quello è il regolamento del 2006 e non so come funzioni il suo aggiornamento :S, probabilmente uploaderanno la versione aggiornata in continuazione :] (comunque nella copertina c'è la data sia di entrata in vigore della legge che di redazione del regolamento stesso). Credo che il documento sia disponibile in forma cartacea, tanto che i cambiamenti apportati al regolamento vengono approvati da un organismo internazionale (link). Informazioni certe non ne ho e non so dove andare a parare visto che sui vari siti non ho trovato molto (nemmeno l'indicazione del copyright dei testi -_-). Se qualcuno riesce a documentarsi meglio di me sarebbe gran cosa :) Diablo 17:23, 9 lug 2007 (CEST)
Ho dei seri dubbi che un regolamento sportivo possa esser stato rilasciato dalla federazione sotto una licenza libera, comunque si può chiedere l'autorizzazione all'uso del testo alla federazione competente, tentar non nuoce, ma la vedo difficile. --Accurimbono 10:05, 10 lug 2007 (CEST)
Ho cattive nuove purtroppo :(. Ho postato nel bar del progetto pallacanestro wikipediano, per trovare la discussione andate qui. In sintensi, credo che la licenza sia indeterminabile :D (perchè non gliela diamo noi? :P), però aspettiamo altri interventi di baskettomani ;) Diablo 23:04, 25 lug 2007 (CEST)
Nulla da fare, ho provato a contattare la FIP senza risultati, e anche l'autore del wikibook non riesco a rintracciarlo. A questo punto, che facciamo? Qualcuno vuole tentare oppure lo cancelliamo? Diablo 19:30, 31 lug 2007 (CEST)

Grazie :-)[modifica]

L'elenco è lungo, poco esaustivo (come sempre) e in ordine sparso:

  • grazie a chi mi ha chiesto di candidarmi (sia l'anno scorso che quest'anno)
  • grazie a Marcok e Xaura e al loro scanner, senza il quale la candidatura non sarebbe arrivata in fondo
  • grazie a JR, per (tra le altre cose) non avermi detto cosa pensava dell'idea di candidarmi finché non l'ho fatto
  • grazie a M/ e P0 che hanno riletto la candidatura e rivisto gli strafalcioni del mio inglese
  • grazie a chi era a Vicenza, ai bimbi in chat e a tutti quelli che mi hanno supportato seduta stante, permettendomi di superare la fase di endorsement
  • grazie a Lp, per tanti motivi (non ultimo quello che non vorrebbe trovarsi in questo elenco)
  • grazie a Gac per avermi dato la lieta notizia e per aver sopportato la mia incredulità
  • grazie agli (ir)responsabili della mia campagna elettorale per i banner, le poesie e tutto il resto
  • grazie a tutti i pareri, le idee, gli scazzi e le discussioni di questi anni, mi hanno aiutata a capire com'è la WMF che immagino e cosa mi aspetto dai vari progetti
  • grazie a WMI per il supporto :-)

Grazie soprattutto ai miei 1254 elettori per aver creduto in me e nelle mie idee più di quanto ci credessi io stessa (che inizio a venire a patti adesso con l'idea di avercela fatta ;-))
Farò del mio meglio. Ricordatevi che mi trovate sempre al solito posto :-)
Ciao,

Frieda (dillo a Ubi) 12:26, 13 lug 2007 (CEST)
Mannaggia, stavo per scribacchiare un madrigaletto, un sonetto, un'ottava, per la nostra capa, quando mi sono accorto che su Pedia le penne di insospettati poeti si sono scatenate al bar. Non scenderei a contesa poetica col JollyRoger o col Frank87 per vari motivi, mi limiterò dunque a scrivere qui una quartina (in italiano, il latino temo possa rendere peggio l'idea):

Dal tipo che guida con baby on board
Un peana di vittoria a chi ci guida!
absit iniuria verbis, lodo Frieda:
è nell'empireo, al Wikimedia Board!

Lo so, è un po' "di circostanza", ma accade quando si scrive di getto... --εΔω 15:50, 13 lug 2007 (CEST)

Lancio di un nuovo progetto rapido per la comunita!!![modifica]

Vi lancio una provocazione...

È mai possibile che con 140 801 testi di cui quasi 2.700 che hanno intrapreso il percorso di qualità abbiamo ancora questa pagina? E lo dico io che l'importai due anni fa da Wikipedia ^____^

Credo che ormai i tempi siano maturi per mettere mano in modo radicale alle pagine di aiuto e di sistema. Abbiamo già messo nero su bianco moltissime policies e altrettante pagine di aiuto, ora si tratta di metterle insieme in modo funzionale. L'approccio iniziale wikipediano è, oggettivamente, inefficacie su Wikisource.

Facendo un giro dai cugini francesi mi sono imbattuto in questa pagina e son rimasto colpito da ciò che hanno fatto. Come si vede (anche senza conoscere la lingua) la pagina raccoglie in modo chiaro ed efficace le pagine di aiuto/sistema suddivise in base al livello di conoscenza di Wikisource dell'utente.

A questo punto mi è venuta l'idea di creare questa pagina e provare a vedere l'effetto che faceva :o)

Così vi chiedo: se vi piace l'approccio francese, perchè non metterci sotto e riempire la pagina con quello che manca?

Wikisource la conosciamo ormai bene, le procedure le sappiamo, le regole le abbiamo scritte e dove mancano cogliamo l'occasione per parlarne, quindi il lavoro è poco. Si tratta di una ventina di pagine prendendo come traccia la source francese e, naturalmente, adattandole in base alle esigenze. Se ci concentriamo solo su questo per poche settimane sono certo avremo fatto una grande cosa per Source.

Che ne dite? -- iPorkscrivimi 22:38, 16 lug 2007 (CEST)

Che dire? Allons enfants de l'Italie! ^____^ Utente:Armiamoci&Partite 23:39, 16 lug 2007 (CEST)

Grazie[modifica]

Cara comunitá di Wikisource, la tesi é stata discussa, ed é molto piaciuta. Mi hanno esplicitamente confermato che il voto mi é stato proprio alzato (106) per l'alto gradimento. A voi tutti un grazie, mi hanno anche chiesto se gli utenti erano tutti modenesi, e gli ho potuto raccontare che la comunitá era sparsa per l'Italia ed assolutamente eterogenea. Ci vedremo fra un po', ora me ne vo in vacanza. Grazie a tutti per l'aiuto, é stata proprio una bella avventura. A presto Aubrey McFato 11:53, 17 lug 2007 (CEST)

Oooooohhhhh ma bravo il nostro neo-dottore! Gaudeamus igitur!!! -- iPorkscrivimi 12:58, 17 lug 2007 (CEST)
Dottoooore! Dottoooore! Dottore del β¥∫° del ω, #™∆∞◊¶@• [disclaimer parental advisory explicit lyrics].
Buone vacanze e buona wikidisintossicazione! L'eterogeneo 16:45, 17 lug 2007 (CEST) P.S. Prima di scappare fa' da bravo cavaliere gli auguri alla Snark che non aspetta altro ;)
Complimenti! :) Bravissimo! :) Buone (meritate) vacanze :) :) :) :) --Qualc1 21:28, 17 lug 2007 (CEST)

Bene! Bravissimo! :) E buone vacanze!!! Snark

Grande!!! Complimenti e a presto!!! Buone vacanze!!! --Accurimbono 10:03, 19 lug 2007 (CEST)

Mi sono perso qualcosa???!!![modifica]

Sono stato "fuori" per pochi giorni, causa esame/connettività e tornando vedo che siamo passati da quasi 7000 testi a 14.624 (!!!) testi...

La domanda sorge spontanea: mi sono perso qualcosa??? :)

Ciao a tutti, --Accurimbono 10:01, 19 lug 2007 (CEST)

Fra parentesi faccio notare (ma questo dato in linea con gli andamenti statistici passati) che abbiamo oltrepassato quota 1000 utenti iscritti. --Accurimbono 10:06, 19 lug 2007 (CEST)
la.source è passata invece da 1700 testi a 2000, forse che sia stato implementato un nuovo metodo di conteggio testi che include testi prima esclusi? --Accurimbono 10:09, 19 lug 2007 (CEST)
Mah, nin zò. Forse hanno cominciato ad accorgersi dei nostri redirect categorizzati, ma avremmo dovuto accorgercene prima noi.... mah, lascio la parola a tecnici più incalliti. Comunque ti sei perso la tesi di Aubrey e il compleanno di Snark...
Quanto al millesimo clien... utente che avrebbe vinto un wikiorsacchiotto con T-shirt di Wikisource e un paio di libri da digitalizzare, purtroppo avrei voluto fosse Skyluke, invece se le statistiche ci dicono che Alfreddo è il millesesto utente registrato...
13:32, 18 lug 2007 Alfreddo (Discussione | contributi | blocca) si è appena registrato
12:39, 18 lug 2007 Menefottodite (Discussione | contributi | blocca) si è appena registrato
12:37, 18 lug 2007 Venom93 (Discussione | contributi | blocca) si è appena registrato
12:36, 18 lug 2007 Scoop: Miglior espletamento alla popò nel Piave! (Discussione | contributi | blocca) si è appena registrato
12:31, 18 lug 2007 Piave on Wheels whit Armando Diaz and Vittorio Emanuele III! (Discussione | contributi | blocca) si è appena registrato
12:29, 18 lug 2007 Rotta per casa di Piave (Discussione | contributi | blocca) si è appena registrato
12:24, 18 lug 2007 Ipork, sono già in autostrada diretto a casa tua (Discussione | contributi | blocca) si è appena registrato
11:08, 17 lug 2007 Skyluke (Discussione | contributi | blocca) si è appena registrato
LPL ha colpito ancora... :'-(
- εΔω 12:54, 19 lug 2007 (CEST)
  • LPL???
  • Non penso che siano solo i redirect, e non penso che iporkbot ne abbia messi così tanti. Visto anche che sono cambiate le statistiche di tutte le altre wikisource (chi + chi -) penso che sia proprio un cambiamento a livello software.
  • Per il comple e la laurea... beh sì! queste me le sono perse, grazie per la segnalazione, ...ma non c'è un rinfresco di laurea virtuale per gli amici wikisourciani che hanno dato una mano? :)
Ciao, --Accurimbono 15:59, 20 lug 2007 (CEST)
  • LPL= Utente:Leopardo planante Leopardo e i suoi mille sockpuppet;
  • Confermi il mio mah
  • Capiamolo, Il povero Aubrey era così "spianato" dalla connessione Source-Tesi che appena finito si è messo in disintossicazione. Aspettiamo che torni per chiedergli un giro di spuma.
  • P.S. Grazie per Guittone, meno male che ci sei tu a costante rimpolpamento, io non riesco a far più nulla se non di sfuggita. Vediamo se con moltaq calma riesco almeno a rileggicchiare Leopardi o Veratti... - εΔω 16:18, 20 lug 2007 (CEST)
Indipendentemente dalla causa che al momento ci sfugge, siamo balzati al sesto (!!!) posto in classifica!!! inoltre ora la classifica dei testi rispecchia meglio la classifica fatta in base agli edit, cmq il nostyro punto di forza è la qualità.
X Guittone prego! ...cerco di seguire la massima: "una poesia al giorno toglie il medico di torno" :)
Mi sa che qui tira aria di vacanza. IPork è al mare? Io faccio il pendolare e alterno mare/univ/lavoro e a tempo perso wiki, of course! :) Ciao a tutti, ovunque voi siate! --Accurimbono 17:06, 20 lug 2007 (CEST)
Il porkolo non è al mare e sta contando uno ad uno tutti i testi per controllare il numero. Sono arrivato al testo 10.237 ^________^ A parte gli scherzi, bug o meno mi son salvato l'immagine delle nuove statistihe :o) Pare un sogno. -- iPorkscrivimi 20:01, 20 lug 2007 (CEST)
bugzilla:10649 Confused.png Lugusto 19:34, 20 lug 2007 (CEST)
See also oldwikisource:Talk:Main Page#Changes_on_top_ten Lugusto 19:55, 20 lug 2007 (CEST)

Aggiornamento: Pare che questo nuovo numero sia più preciso del precedente... :o) -- iPorkscrivimi 15:06, 21 lug 2007 (CEST)

Oh yeah! L'avevo sempre sospettato :-)) - εΔω 07:06, 22 lug 2007 (CEST)

Segnali dal futuro...[modifica]

Cari amici,

per chi ha più tempo di me segnalo questa sessione di brainstorming su Pedia dove si sta analizzando il mutamento del progetto sopravvenuto all'esplosione della bolla demografica di utenti di circa un anno e mezzo fa. sono interessantissimi gli interventi di Berto e di Gianfranco, inoltre è molto interessante per noi in vista della prossima "esplosione" del nostro progetto, di cui intravedo le avvisaglie. La domanda che mi sono posto leggendo e in parte avendo vissuto i fatti raccontati in quegli interventi è: che insegnamento trarre dall'esperienza vissuta? Che azioni intraprendere? - εΔω 15:30, 19 lug 2007 (CEST)

Wikisource:Cos'è Wikisource?[modifica]

Wikisource:Cos'è Wikisource? -----> Ci diamo una occhiata e vediamo se va bene? -- iPorkscrivimi 15:07, 21 lug 2007 (CEST)

¿No resulta un piccolo confuso Wikisource:Cos'è Wikisource?#Cosa non mettere su Wikisource ...Testi e traduzioni anonime...., si possono incluire opera di Autore:Anonimo? Salutacions ;) Aleator 21:10, 22 lug 2007 (CEST)
Hai ragione! Dobbiamo aggiungere un pezzo presente in un'altra pagina di servizio/aiuto in cui edo aveva ben spiegato il discorso dei testi anonimi. ---- iPorkscrivimi 21:55, 22 lug 2007 (CEST)

Scuse al progetto[modifica]

Salve a tutti, vi segnalo questa discussione dell'ormai negativamente famoso utente LpL. Noi ci abbiamo parlato e vogliamo ripartire da zero, non dico a voi di fare similmente (magari prima osservate come si comporta l'utente da noi), però mi preme farvi arrivare le sue scuse, di cui io presumo la buona fede. Diablo 14:26, 24 lug 2007 (CEST)

Se e quando il ragazzo vorrà collaborare potrà farlo senza problemi. Accettare le scuse non costa nulla, anche perchè il suo comportamento genera più problemi a lui che alla comunità od al sottoscritto. Le sue azioni, che restano registrate così come gli indirizzi IP utilizzati, superano di non poco la linea della legalità, quindi il problema non mi riguarda. -- iPorkscrivimi 18:18, 24 lug 2007 (CEST)
Caro Diablo, il fatto che da noi il suo comportamento, anche ultimamente, non sembra essere dei miglioriNdR: tutti i nick strambi e offensivi che vedi sembrano proprio appartenere a LpL/Piave. Sono d'accordo con iPork che noi non si serba rancore, ma la cronologia per ora sembra dire il contrario (ammesso e non concesso che si tratti della stessa persona, vado ad intuito e logica). Se vorrà collaborare in maniera positiva, noi qui ci siamo sempre. Aubrey McFato 21:58, 24 lug 2007 (CEST)
Ehi sia chiaro, io non sto difendendo le parti dell'utente ;), che se vuole può benissimo farlo da solo. Volevo solo segnalarvi che ci sono delle scuse nei confronti del progetto, poi che siano legittime o meno sta a voi valutarle. Diablo 23:27, 24 lug 2007 (CEST)
Hai fatto benissimo a segnalarlo!
Provo a dire in parole povere come la penso, su wiki bisogna essere BOLD anche con le scuse, :) nel senso che se veramente si vuole tornare a collaborare correttamente... beh... lo si faccia! Questo è il miglior modo per dimostrare la buona fede, sempre presunta, anche in casi recidivi come questo, poi sarà la prova dei fatti a dimostrare se la fiducia è stata ben riposta. Ciao, --Accurimbono 08:53, 25 lug 2007 (CEST)
Son d'accorod con te :), l'unica cosa a cui però alcuni non pensano è che a volte (ripeto, a volte, molto poche purtroppo) più che bloccare a raffica potrebbe essere anche utile provare a ragionare e non perchè altri agiscono in maniera diversa bisogna seguirli alla cieca ;). Diablo 10:10, 25 lug 2007 (CEST)
Caro Diablo, cerchiamo di evitare inutili lezioni di buonismo. Capisco l'emozione per un vandalo redento ma non amo passare per fesso. I vandali recidivi vanno bloccati. Quando poi un utente già avvisato decide di intraprendere una guerra personale e, attraverso sockpuppet, continua a pubblicare volontariamente testi illegali con conseguente rischio per l'esistenza del progetto (pericolo la cui gravità mi pare ti sfugga), tali sockpuppet vanno bloccati a vista. Dal momento poi che ognuno è libero di comportarsi come meglio crede, nessuno può impedirti di perseguire la strada del dialogo ad oltranza. Ma questo è secondario alla tutela del progetto. Ovvero ben vengano il dialogo e la comprensione purchè siano preceduti dalla difesa di Wikisource contro chi decide sua sponte di agire in barba alle leggi dello Stato ed alle norme di Wikisource. -- iPorkscrivimi 10:41, 25 lug 2007 (CEST)

Mah, il mio non è buonismo, semplicemente è il mio punto di vista, condivisibile o meno. Non capisco a quale tipo di emozioni tu ti riferisca, in quanto sono freddo come un ghiacciolo, più che mai in questo caso. I vandali recidivi vanno bloccati? Son d'accordo, ma se ciò va avanti ad oltranza bisogna correre ai ripari e cercare una lucida soluzione, non ci vedo nulla di male a capire il problema alle radici e agire di conseguenza. Mi pare ovvio che se dovesse andar male nessuno esiterà a bloccare l'utente, come già fatto in precedenza, fatto sta che così ci si è messi d'accordo sul dare una possibilità. Mi spiace ma non condivido assolutamente la tua affermazione relativa al progetto, perchè se su Wikibooks qualcuno si fosse opposto (e ne avrebbe avute tutte le ragioni del caso), non credo avrei fatto problemi a non proseguire sulla strada del dialogo ad oltranza. Però come vedi il progetto è sostenuto da una comunità, che ha deciso di agire come meglio crede per il bene del progetto, che questo piaccia o no ai singoli. In più, non credo che una decisione così importante non sia stata presa dopo attente valutazioni, almeno da parte mia. Saluti Diablo 14:26, 25 lug 2007 (CEST)

Fammi capire, non condividi quando dico "ben vengano il dialogo e la comprensione purchè siano preceduti dalla difesa di Wikisource contro chi decide sua sponte di agire in barba alle leggi dello Stato ed alle norme di Wikisource"? Qui nessuno ha criticato l'operato tuo e della comunità di Wikibooks quindi mi pare superfluo mi spieghi come avete agito. -- iPorkscrivimi 20:39, 25 lug 2007 (CEST)
No, non sono d'accordo con questa affermazione Dal momento poi che ognuno è libero di comportarsi come meglio crede, nessuno può impedirti di perseguire la strada del dialogo ad oltranza. Ma questo è secondario alla tutela del progetto. , in quanto, come già detto è una decisione comunitaria è non la mia, e credo che se l'abbiamo presa è proprio perchè la tutela del progetto è primaria (non so da voi, ma da noi era diventato impossibile contribuire). Poi che io ricordi non c'è mai stato un dialogo con l'utente a seguito dei vandalismi (ovviamente parlo di wb) a parte questo tentativo di Wim. Detto ciò chiudo la polemica perchè sta fuorviando dalla discussione relativa all'utente e alle sue scuse, in caso continuiamo in talk, saluti! Diablo 23:12, 25 lug 2007 (CEST)

Segnalo questa discussione sul bar di pedia. -- iPorkscrivimi 12:57, 27 lug 2007 (CEST)

Copyright o non Copyright?[modifica]

Ciao a tutti! Sul sito dell'ECHO [2], che mi risulta essere un ente accreditato pur non avendo ancora una voce su wp, ho trovato questa lettera di Alessandro Volta, incompleta a quanto pare, che mi piacerebbe inserire su Wikisource. Il problema è che sulla pagina principale delle opere di Volta si trova linkato dappertutto questo avviso che mi ha lasciato un po' perplesso... è possibile che un ente detenga i diritti d'autore di un'opera scritta 200 anni fa? È forse per il solo fatto di possederne il documento originale? O quell'avviso generico è solo aria fritta e il testo si può inserirlo comunque?
Grazie a chi vorrà darmi delucidazioni. --ARTE

Giusta osservazione. Senza entrare nello specifico legale che non è la mia precipua competenza, l'esperienza mi dà due indicazioni:
  • Il "testo nudo e crudo senza formattazioni o adattamenti", cioè quello di Volta è certamente fuori dal diritto d'autore, l'Istituto Lombardo dell'Accademia di Scienze e Lettere di Pavia detiene il copyright sulla versione elettronica.
  • La GFDL, permettendo lo sfruttamento commerciale dei testi inseriti su Source, crea un ostacolo, ma a quel punto, vista la presenza di tutti i recapiti per contattare l'Istituto, io non mi farei scruplo di scrivere, telefonrare e quant'altro per spiegare la nostra situazione e la nostra volontà divulgativa.
In effetti mi chiedo quale interesse o tutela l'Istituto voglia mantenere su questi testi, quale vantaggio ne abbia a inibirne la divulgazione, ma qui cedo la parola ai periti legali o a chi ha più familiarità con il mondo del commercio. - εΔω 07:27, 27 lug 2007 (CEST)
Ho ricevuto adesso una email dall'Istituto Lombardo. Scrivono che la mia richiesta per l'utilizzo di testo sarà sottoposta all'attenzione del Presidente e del Comitato di Presidenza dopo le ferie estive, cioè dopo il 31 agosto. Speriamo di trovarli di buon umore dopo le vacanze! --arte …quello che vuoi tu… 10:40, 30 lug 2007 (CEST)

Quality color code for wikisource[modifica]

please see meta:Quality color code for wikisource ThomasV 13:43, 27 lug 2007 (CEST) <sposto il mio intervento su meta> - εΔω 20:59, 27 lug 2007 (CEST)

Mah, come scritto da altri e come riconfermerò a breve su meta, personalmente ritengo che una scelta del genere riduca l'acccessibilità ai contenuti. Non tutti vedono i colori nello stesso modo mentre le icone sono visibili da chiunque. Inoltre usando i lin colorati alla fine avremo degli arcobaleni e non delle pagine. -- iPorkscrivimi 17:06, 27 lug 2007 (CEST)
L'idea peggiore è quella di utlizzare entrambe le soluzioni, poi fino a quando le fasi di sviluppo sono sono 3-4 ok, ma cosa succede se come sulla wb portoghese che ne usano 9 più specifiche? Secondo me meglio lasciare ai singoli progetto la decisione, anche se sarebbe preferibile che tutti optiassimo per una sola soluzione, così almeno non si creerà confusione ;). p.s: però a pensarci le iconcine non sono così accessibili, per esempio per chi non ha jvm. Diablo 10:57, 28 lug 2007 (CEST)

Source non è Pedia... altra puntata[modifica]

Cari amici,

ho notato la presenza di un rimasuglio dei tempi preistorici che si era fossilizzato nel Mediawiki:Recentchangestext e che ormai non si filava nessuno: la "categoria:da wikificare". Per forza: il concetto pediano di wikificare è stato da noi sussunto nel sistema dello Stato di Avanzamento dei Lavori, si tratta infatti del cosiddetto SAL 50%. Infatti la categoria sopracitata era vuota: rimaneva la sottocategoria dei testi (due testi) con intestazione da wikificare. Dopo aver aspettato qualche mese che qualcuno si accorgesse dei due testi di Volapük da guardare ho proceduto all'aggiunta dell'intestazione eho dedotto che le categorie e i template relativi alla wikificazione erano un retaggio pediano obsoleto. Ho perciò orfanizzato ed eliminato template e categorie "da wikificare" e "intestazione da wikificare". Se qualcuno ne sente la mancanza solo adesso che ho riferito il fatto... beh, taccia per sempre! XD

Se poi ci sono template o categorie che sono in fase di decomposizione perché superati da procedure più funzionali vengano segnalati. - εΔω 20:54, 27 lug 2007 (CEST)

Secondo me, hai fatto benissimo e stai tranquillo che come al solito, ruberemo l'idea pure su wb :P. p.s: anche se credo che all'inizio saranno serviti quegli strumenti soprattutto per aiutare i nuovi arrivati, ma ora che il progetto si è consolidato è giusto che prendi la sua strada ;) (e noi la vostra :D) Diablo 11:00, 28 lug 2007 (CEST)

AIUTA WIKISOURCE: un piccolo sforzo per un grande aiuto[modifica]

"Wikisource vi fa una proposta alla quale non potrete rifiutare!"
AIUTA WIKISOURCE: un piccolo sforzo per un grande aiuto

Vuoi aiutare Wikisource ma non hai tanto tempo a disposizione?
Non conosci bene il linguaggio wiki?
Ti piace leggere ma hai paura a modificare le pagine?

Collaborare con Wikisource non è mai stato così semplice! Scegli un testo tra quelli che hanno la versione originale a fronte, leggi una pagina e trascrivi ciò che vedi nell'immagine nello spazio apposito. Ti basterà conoscere solo 3 codici per formattare. Ma non preoccuparti, c'è una facile guida che ti segue passo dopo passo.
Con poca fatica dai un prezioso contributo alla biblioteca.

Vuoi saperne di più???

-- iPorkscrivimi 23:56, 28 lug 2007 (CEST)

Ottima iniziativa! Io la metterei nella pagina principale....
Torredibabele 10:47, 29 lug 2007 (CEST)
Premesso il mio completo appoggio all'interessante provocazione aggiungo due puntualizzazioni.
  1. Prima di mettere/linkare questa dichiarazione in pagina principale è meglio sagomare il messaggio con i link a un elenco/categoria di testi/pagine da compilare e una pagina di istruzioni. Niente che non sia in corso d'opera, ma la pagina principale è la vetrina del progetto e tutto deve essere a posto (a proposito, non è ora di mettere a punto una nuova pagina principale?)
  2. Rispetto ai colleghi francesi e tedeschi questo messaggio è una rivoluzione, una bomba, un rovesciamento di prospettiva. Di norma il navigatore cerca nei siti testi pronti o affidabili e si aspetta che qualcun altro glieli prepari: noi invece prendiamo il navigatore per la collottola e gli diciamo "Ehi tipo! Questo è un wiki! Questo sito è modificabile! Anzi, se non sei proprio 'ccecàto puoi darci una mano se vuoi! In cambio? Un pezzo di storia dell'editoria elettronica sarà firmato da te." Io lo vedo sia come una lusinga irresistibile per utenti come noi che storcono il naso davanti ai typo nelle pagine web e si lamentano dell'assenza della linguetta "modifica" nei siti POV; sia come una pretesa smargiassa e pretenziosa (non a caso è venuta dal nostro lungimirante fanfaronesco iPórkolo). Inquadriamo questo nella prevedibile esplosione di iscrizioni che prevedo per questa seconda metà di anno e vedo questa prospettiva "pubblicitaria" come una mossa spericolata, spericolata come unaschiacciata di Michael Jordan, come un gol di Maradona e una vacanza di Mister Bean. Questo è quello che chiamo "essere bold", e spero di essere in grado di contribuire per vedere dove porterà questa nuova avventura. - εΔω 11:34, 29 lug 2007 (CEST)
Approfondiamone qui -- iPorkscrivimi 12:08, 29 lug 2007 (CEST)