Wikisource:Bar/Archivio/2007.02

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Archivio delle discussioni del mese di febbraio dell'anno 2007
archivio
Filing cabinet icon.svg
2007
gen feb mar apr mag giu lug ago set ott nov dic

Nuvola filesystems folder blue open.png Categoria: Archivio Bar 2007 Bar  Nuvola apps noatun.png Archivio   Nuvola apps noatun.png febbraio 2007 



Febbraio, il mese della pulizia[modifica]

Come abbiamo più volte detto, i testi pubblicati su Wkisource Italia devono indicare chiaramente la fonte da cui provengono. Con questa logica, da diversi mesi, abbiamo iniziato a controllare ogni opera segnalando quelle senza fonte. Da fine agosto Torredibabele ha iniziato a raccogliere i testi indicando il primo contributore così da poterlo contattare ed invitarlo a segnalare la fonte. Questo è l'elenco aggiornato.

A questo punto è importante passare alla fase successiva, ovvero la cancellazione dei testi per i quali non si è ancora trovata la fonte.

Un sistema di controllo che non si traduce nella cancellazione dei testi fuori norma non ha senso di esistere e l'enorme lavoro sporco fatto risulta essere inutile.

Per questi motivi propongo di lanciare il mese della pulizia.

L'attività potrebbe svolgersi in questo modo:

  1. Chi è interessato indica la propria disponibilità.
  2. Assegnamo ad ogni utente un gruppo di testi presenti in questo elenco.
  3. Se non è già stato fatto, si scrive al primo contributore chiedendo di indicare la fonte entro la fine del mese di febbraio.
  4. Se non otteniamo risposta, passeremo alla cancellazione del testo il primo marzo.
  5. Se l'utente è già stato contattato e non ha fornito spiegazioni, mettiamo subito il testo in cancellazione.

Nel caso in cui un utente trovasse in rete una versione attendibile di un testo senza fonte e ci fosse la volontà di salvare l'opera sarà necessario effettuare un controllo approfondito. Se le due versioni sono uguali, cancelliamo il testo e lo ricarichiamo per ripartire da zero (non è corretto per un testo pubblicato dall'utente X che non ha indicato la fonte, assegnarne una d'ufficio). Se sono diverse, il problema non si pone e si cancella senza remore la nostra versione.

Cosa ne pensare? Partiamo?

PS: Ricordo che ogni testo cancellato può essere recuperato, quindi non temiamo di perdere il lavoro fatto. Nel caso in cui si volesse recuperare un'opera gli amministratori possono farlo facilmente.

-- iPorkscrivimi 07:34, 3 feb 2007 (UTC)

Io ci sto, ma poichè gli esami pressano, sarò disponibile solo dal 14 febbraio in poi. Tenete poi conto che la lista non è completa (nel controllo mi ero fermato ai testi che iniziavano per L, quindi potrebbe spuntare ancora qualcosa...). Torredibabele 09:18, 3 feb 2007 (UTC)
La categoria Fonte da segnalare presenta l'elenco di tutti i testi senza fonte. -- iPorkscrivimi 16:14, 3 feb 2007 (UTC)
off with their head! Era ora, io sono stato troppo clemente finora, e Torredibabele merita un riscontro del suo eccezionale lavoro: pieno supporto all'iPork. εΔω 16:33, 3 feb 2007 (UTC)
P.S. I testi provenienti da Pedia (tra cui ad esempio l'"Inno di Mameli) se non li riusciamo a definire li eliminiamo? Mi sa di sì, e non sono pochi...
Io mi occupo degli utenti da Nick1915 in giù, va bene?
Direi di si. Non temiamo di perdere testi se sono stati caricati quando non avevamo chiare le regole di trasferimento. Se poi perdiamo qualcosa, sono certo la recupereremo in seguito con maggiore qualità e sicurezza. -- iPorkscrivimi 00:56, 4 feb 2007 (UTC)
Piccolo suggerimento: visto che molti utenti sono assenti da molto tempo su source, consiglierei di vedere se esiste un omonimo anche su pedia e effettuare una doppia segnalazione....giusto per evitare di aspettare mesi una risposta... Torredibabele 11:38, 4 feb 2007 (UTC)
Eh eh, già pensato :) Io ho avvisato alcuni utenti, e l'ho specificato nella stessa pagina, giusto per non sovrapporsi (ovviamente, lo dico solo se non fosse già stato notato) Buon lavoro a tutti --Aubrey 16:34, 4 feb 2007 (UTC)
Mitico! ;-) Torredibabele 20:00, 4 feb 2007 (UTC)

Ho finito la "caccia" alle fonti mancanti, ora la pagina dovrebbe essere comprensiva di tutto; ho lasciato fuori soltanto i testi corredati da un bel WIP. Torredibabele 18:35, 20 feb 2007 (UTC)

5000[modifica]

pronti a decollare per mete sempre più alte!

Cari amici,

non sono quello che dovrebbe dare queste notizie perché non mi sono mai soffermato sulla vicenda quantitativa del progetto, ma se nessuno lo scrive notifico che stavolta, a dispetto di un mese e mezzo fa, abbiamo superato quota 5000 testi, e anche se il vero festeggiamento sarà quando avremo eliminato tutti i testi privi di fonte intanto facciamoci un bel giro di sprizzato (gingerino e vino bianco con cui festeggiavo il superamento degli esami all'università). - εΔω 22:37, 4 feb 2007 (UTC)

Nooo! Mi hai preceduto, era una settimana che volevo farlo! Ragazzi, sono fiero di noi, fra l'altro lo stesso giorno in cui Wikipedia raggiunge i 250k! Forza e coraggio!

(e addirittura era tempo che mi volevo properre un motto a Wikisource: Festina lente. Mi sembra ci calzi a pennello, in tutti i sensi! Comunque, quisquilie, Gaudeamus igitur :D Aubrey McFato 22:48, 4 feb 2007 (UTC)

uno sprizzato pure per me! (/me una volta lo chiamavano admin alcolico)--Nick1915 22:50, 4 feb 2007 (UTC)

Colgo il clima di festa per chiedervi: serve un botolo? Ne ho uno pronto pronto...--Nick1915 22:56, 4 feb 2007 (UTC)

Certo che serve! Servono sempre :D che ne dite di trovarci in chan adesso per festeggiare? Aubrey McFato 22:59, 4 feb 2007 (UTC)
Gaueamus igitur!!! E diciamocelo: 5000 o giù di lì e santa pazienza almeno oltre il 90% di testi controllati e seri! Avanti così che siamo forti! -- iPorkscrivimi 23:35, 4 feb 2007 (UTC)
Congratulations! But next time please remeber to share general news from the Italian Wikisource on oldwikisource:Wikisource:2007 and special milestones on m:Wikimedia News ;) Lugusto 23:57, 4 feb 2007 (UTC)

Complimentiiii!

Ubisloggata 00:34, 5 feb 2007 (UTC)

Siamo in bilico[modifica]

Avete notato che, grazie alle cancellazioni di massa e ai nuovi contributi, il nostro conteggio pagine è ballerino (ad esempio adesso è tornato a 4999)? Insomma, come volevasi dimostrare meglio prendere quest'occasione per stappare un'altra virtuale bottiglia ogni volta che traversiamo il fatidico cinquemila alla faccia dei numeri... un po' come quel personaggio che, nato sulle Isole Diomede festeggiava due volte il proprio compleanno[1]... Evviva :-]

Ih ih ih, beh sai cosa ti dico? Dato che l'abbiamo vista nascere questa Wikisource e che mi ricordo quando avevamo manco 1000 testi, l'idea di festeggiare più e più volte i 5000 mi sollazza assai :o) E ogni volta siamo più sicuri con la qualità dei testi! -- iPorkscrivimi 21:48, 5 feb 2007 (UTC)

Autori citati[modifica]

Autore:Cino da Pistoia provate a dare una occhiata.

Vista la creazione dei collegamenti interni ai testi verso gli autori (es: Lettera a Ruggero Bonghi) credo sia arrivato il momento di aggiungere una sezione nelle pagine degli autori dedicata alle opere in cui vengono citati. In questo modo i lettori potranno non solo leggere le loro opere, ma anche scroprire i testi in cui altri autori li hanno citati.

Che ne dite? -- iPorkscrivimi 08:55, 5 feb 2007 (UTC)

Sì e no! L'idea è eccellente e la sogno da tempo, ma o si fa un lavoro di continuo aggiornamento e si linka non alla pagina, ma a un segnalibro tramite il template di Pietrodn, o risulta uno sforzo lodevole ma ultimamente inefficace Prova a notare le ricorrenze di cino da Pistoia nella Storia della letteratura italiana del de sanctis, è un lavoro enorme. vedo la cosa ottenibile tramite bot, ma ritengo il link al "punto esatto" imprescindibile per rendere efficace lo sforzo. Adesso devo tornare in classe... - εΔω 10:02, 5 feb 2007 (UTC)

Lo farei solo per le opere cosiddette "biografiche", come il "Trattatello" di Boccaccio su Dante etc--Nick1915 - all you want 10:17, 5 feb 2007 (UTC)

Proviamo a creare un modello ideale dato che non sarà mai un problema tecnico a bloccare la nostra fantasia ^__^
  1. Usiamo un facile template per creare i link interni.
    • metto il template e si crea un link ancorato nel testo
  2. Inseriamo i collegamenti nelle pagine autore.
    • Titolo dell'opera e dentro un cassetto ogni ricorrenza rimandando all'ancora
  3. Facciamo girare un bot ogni tot che controlli l'esistenza della corrispondenza template-link sulla pagina autore e crei un elenco delle mancanze
Se riuscissimo a far funzionare un sistema del genere avremo i link aggiornati.
Io userei i link sempre e comunque, nel senso che può essere interessante leggere le opere biografiche ma perchè impedire ai lettori di scoprire che un autore è stato anche solo citato in un'opera?
Continuamo a ragionarci sopra perchè a naso non mi pare una soluzione sperimentata da altre Source. -- iPorkscrivimi 10:37, 5 feb 2007 (UTC)
PS: è indubbiamente un lavoro enorme ma santa patata, stiamo linkando le ricette dell'Artusi e non vogliamo fare lo stesso per le altre opere? *___^ -- iPorkscrivimi 10:40, 5 feb 2007 (UTC)
non ho ben capito la modalità, ma l'idea mi piace. Ma per l'aspetto tecnico non vi posso aiutare ;) Aubrey McFato 11:47, 5 feb 2007 (UTC)
PS. lo mettiamo un avviso su Pedia, del fatto che siamo a 5k?
iPork ha naso: sarebbe una soluzione innovativa rispetto alle altre source, e un'indicizzazione dinamica stupenda che darebbe ulteriore valora aggiunto al progetto (sottolineo l'aggettivo "dinamica" come coerente con lo spuirito "wiki" dle sito rispetto ad altre banche dati più statiche). Il mitico Pietro ci ha servito uno spunto pronto da servire, iPork ci permetterà (spero) di non fare più i "bot manuali", e io intanto sto cercando di risolvere un più triviale quesito: come rendere ancorabili dei paragrafi numerati con un template? e già lì mi sto incartando... - εΔω 13:10, 5 feb 2007 (UTC)

MediaWiki:Edittools, ovvero proviamo a rendere più Wikisource questo programma[modifica]

Ho apportato delle modifiche alla tabella che compare quando si va a modificare un testo cercando di inserire i comandi più usati e rendere più chiaro per i nuovi arrivati il sistema. Ho lasciato solo i codici che usiamo normalmente su Wikisource, quindi ho tolto i vari <sup> <sub> <code> aggiungendo il codice <poem></poem>.

A voi i commenti e le modifiche. -- iPorkscrivimi 20:12, 5 feb 2007 (UTC)

PS: tra parentesi potremmo anche decidere insieme di modificare e migliorare le scritte nella colonna a sinistra e renderle più consone alle policies che abbiamo deciso per Wikisource. -- iPorkscrivimi 20:13, 5 feb 2007 (UTC)
Mittico! ;-)
P.S.Ehm... va benissimo, ma personalmente il simbolo della firma lo terrei.... --Torredibabele 20:27, 5 feb 2007 (UTC)
Dove potremmo metterla? In cima in una sezione dedicata sopra formattazione? In fondo soto Template? -- iPorkscrivimi 21:50, 5 feb 2007 (UTC)
In questa pagina trovate alcune prove, accetto proposte per aggiunte o modifiche. -- iPorkscrivimi 09:17, 6 feb 2007 (UTC)

Anche il </br> serviva :(--Nick1915 - all you want 20:06, 6 feb 2007 (UTC)

Qui noi usiamo di più il <br />, e dove posso io non lo uso proprio. - εΔω 15:10, 7 feb 2007 (UTC)
Ha ragione il Magister ma credo che, magari quando si scrive un messaggio possa essere comodo. Guardate In questa pagina e ditemi quale preferite. -- iPorkscrivimi 15:24, 7 feb 2007 (UTC)
"s" o "strike"? all'atto pratico non c'è differenza, ma all'atto pratico non ci sarebbe stata differenza nemmeno tra <i>...</i> e i doppi apici per poi accorgersi che occorrevano legioni di bot a sostituire il codice HTML... - εΔω 16:53, 7 feb 2007 (UTC)
da quel che so si preferisce "strike" --Nick1915 - all you want 16:58, 7 feb 2007 (UTC)
Hai ragione Orbilius, il <br />' è più appropriato... è comodo in alcune circostanze per riprendere la formattazione più vicina all'originale... @iPork direi la modifica 2--Nick1915 - all you want 16:52, 7 feb 2007 (UTC)
Vado con la 2 e metto strike. -- iPorkscrivimi 18:58, 7 feb 2007 (UTC)
Scusate se faccio il rompi, ma nell'edittool il <br /> non vorrebbe uno spazio tra la erre e lo slash?

Logo Wikisource[modifica]

come mai il logo di Wikisource è un iceberg?--Pasqui2 18:07, 6 feb 2007 (UTC)

Perchè la conoscenza è fredda ed è immersa nell'acqua!--Nick1915 - all you want 20:07, 6 feb 2007 (UTC)

Inizialmente il progetto si chiamava project Sourceberg per fare il verso al più noto Project Gutenberg, per poi cambiare nome e disposizione server. Per completezza d'informazione leggi questo collegamento alla voce di Wikisource su en.wikipedia... --εΔω 22:21, 6 feb 2007 (UTC)

CO[modifica]

Buongiorno a tutti!!! vorrei sapere dove posso trovare in internet il codice delle obbligazioni completo da poter stampare. Grazie

Buon giorno! Prova su un motore di ricerca. Per trovarne uno vai su http://www.google.com e scrivi motore di ricerca. -- iPorkscrivimi 15:23, 7 feb 2007 (UTC)

Testi commentati[modifica]

Cari Wikitecari,

mi ha rattristato la cancellazione di un abbozzo di commento alla Divina Commedia iniziato su Wikibooks e poi abbandonato... perché? Perché è stato un inizio di qualcosa di grande e da noi totalmente snobbato, ma che desidero riaggiornare perché da ottobre non se ne è più parlato, e anche se non penso che otterrò grossi risultati almeno terrò accesa la brace sotto la cenere, magari più avanti qualcosa si muove...

Grazie al geniale cervello di Pietrodn è possibile creare dei segnalibri da qualunque punto di Books a qualunque punto di Source: su Books saranno visibili e aggiustabili, mentre da noi sono totalmente invisibili, lasciando quindi i testi intatti al lettore. in entrambi i progetti i template da usare si chiamano {{CommentItem}}: qui li si mette nel punto di destinazione del collegamento, mentre su Books li si pone come noi poniamo un link. Insomma, a differenza di altre Source noi possiamo permetterci il lusso di tenere distinti testo e commento e fare in modo che cliccando in un punto del secondo si venga catapultati in un punto esatto del primo... vi state rendendo conto delle enormi potenzialità? - εΔω 15:42, 7 feb 2007 (UTC)

P.S. Per chi invece vuole rimanere all'interno di source, è in via di completamento un template per paragrafi numerati, che permetterà il deep linking da qualunque punto di Source sullo stile dei versetti della Bibbia ma con assoluta libertà di formattazione.

Per il sistema di Pietro lo stavo proprio cercando queste sere per avere gli ultimi aggiornamenti sul sistema. Ho provato, e trovate il risultato nelle mie pagine di prova, il sistema e va migliorato. Comunque è qualcosa di geniale e potenzialmente forte. -- iPorkscrivimi 18:57, 7 feb 2007 (UTC)

BOT[modifica]

Non trovo la pagina per l'autorizzazione: richiedo il flag per il bot Kaboot per non floodare le RC. Linguaggio python, pywikipedia- manovrato in manuale, semiautomatico e automatico (solo per le operazione super sicure). Sempre controllato. Opera tuttora su it.wikipedia e vec.wikipedia dove utilizza gli script replace, interwiki, benvenuto, e comuni (per l'inserimento dei comuni in automatico). --Nick1915 - all you want 17:47, 7 feb 2007 (UTC)

  • Pictogram voting support.svg nessun problema visto il padrone del bot e la conoscenza dello strumento. Aspetto altri commenti e poi, se va bene, flaggo subito -- iPorkscrivimi 18:55, 7 feb 2007 (UTC)
  • +1 - εΔω 15:58, 8 feb 2007 (UTC) per l'operatore e per il bot... per l'adminship al bot... riparliamone più avanti.

Ultime modifice colorate[modifica]

Segnalo questo messaggio. Io lo sto provando sul monobook personale e mi pare comodo. Se volete lo attiviamo per tutti. -- iPorkscrivimi 23:06, 8 feb 2007 (UTC)

+1. a me... meppiáce. - εΔω 07:13, 9 feb 2007 (UTC)
  • Pictogram voting neutral.svg a me non piace enormemente, va voto +1 se serve. Aubrey McFato 19:03, 9 feb 2007 (UTC)

Common.js e Common.css[modifica]

Ho spostato il contenuto di Monobooks.js e monobook.css su Common.css e Common.js. In questo modo anche chi usa una skin diversa da quella tradizionale vede la corretta formattazione delle pagine. Se dovessimo trovare dei problemi segnaliamoli così possiamo correggere il codice. -- iPorkscrivimi 07:34, 10 feb 2007 (UTC)

caro iPork, per me l'occasione è ghiotta: prova a generalizzare il Serif per il namespace zero e sentiamo se qualcuno si straccia le vesti per tornare all'Arial. - εΔω 15:56, 10 feb 2007 (UTC)
pss pss l'avevo già fatto limitatamente ai testi letterari *___^ -- iPorkscrivimi 17:14, 10 feb 2007 (UTC)
PS: non vedo bene il serif su tutto il namespace 0. Per alcuni progetti, come ad esempio informatica, l'arial mi pare più adatto. La cosa bella dei template che usiamo è che alla fine possiamo configurare ogni progetto come vogliamo. -- iPorkscrivimi 00:11, 11 feb 2007 (UTC)
Ok. Hai ragione. - εΔω 08:40, 11 feb 2007 (UTC)

Proposticina[modifica]

Sto facendo prove qui per aggiungere al template Infotesto la casella Fonte cartacea (nome modificabile). Vi sembra una buona idea? Credo che sia che nel futuro si abbia un nostro deposito di testi, sia che sia su Google Books, Commons, siti vari o addirittura posseduta dal contributore (a cui magari chiederemo di scannerizzarla) si avrebbe un template con relativa categoria, quindi un elenco aggiornato automaticamente di testi da rileggere con riscontro, ergo i vari volenterosi rilettori potrebbero con somma facilità andarsi a pescare testi da passare al 101%. Diventerebbe molto più comodo aumentare l'attendibilità di Wikisource, goal che dobbiamo sempre tenere a mente (e in cui, IMHO, stiamo riuscendo).
I vostri pareri, se sembra un'inutile ridondanza, dite pure.
PS: ovviamente la mia è un'idea, la soluzione pratica non la so produrre, almeno per ora ;) Aubrey McFato 19:16, 10 feb 2007 (UTC)

Hmmm... spiegami meglio, per favore. Ti scrivo cosa ho capito:
  • in ogni infotesto c'è un parametro "Edizione"
  • è distinto dal parametro "Fonte" perché in "Edizione" si indica la fonte cartacea di provenienza del testo, mentre in "Fonte" il sito o le immagini scannerizzate da cui lo si trascrive.
  • Abbiamo già la categoria:Fonte cartacea presente
  • Dunque che bisogno c'è di questo ulteriore parametro?
Ecco, se mi sta sfuggendo qualcosa del tuo ragionamento potresti aiutarmi a chiarirlo? - εΔω 22:33, 10 feb 2007 (UTC)
Premetto che mi ero un po' perso, non avevo ben ompreso che in realtà può già andare bene così. Ho ecceduto in boldaggine.
L'unica cosa che mi viene in mente è che con il questo parametro in più, si potrebbe differenziare ulteriormente (forse, è troppo) la provenienza dei testi.
Mi spiego meglio: io ho caricato questo. La trascrizione è invece presa da qui, mentre il testo cartaceo è qui. Nell'Infotesto io ho messo solo la fonte delle immagini. Questo permette di sapere se il contributore ha trascritto a mano ho ha copiato da un sito.
Va bhè, ripeto, forse è troppo, quindi cestinate pure. Diciamo che avremmo maggiore tracciabilità. --Aubrey 13:37, 11 feb 2007 (UTC)
Se non fossimo bold Wikisource non esisterebbe :o) La sezione Fonte dovrebbe contenere una scritta che chiarisca da dove proviene il testo pubblicato. Ovvero ad esempio sito internet XXX, oppure trascrizione della versione indicata nell'edizione' o anche ocr da .... Per questo non credo sia il caso di aggiungere altro. L'importante è non lasciare solo un link ad un sito generando così confusione. -- iPorkscrivimi 14:08, 11 feb 2007 (UTC)
In altre parole: Sotto il parametro "edizione" o "Fonte" non abbiamo limiti di spazio: nulla impedisce che tu trascriva la procedura che hai appena descritto qui sopra nei parametri già esistenti, è una forma di boldness anche questa: a migliorare la forma si fa sempre a tempo. Piuttosto la domanda a cui la fonte non risponde è la seguente: siamo ancora in presenza di una traduzione: il signor Giovanni Vaccari è morto da almeno 70 anni? - εΔω 18:06, 11 feb 2007 (UTC)
Diciamo che mi sono fidato, entrambi i siti sembravano seri, comunque sto cercando. Leggo qui:
  • Facsimile della prima relazione di Cristoforo Colombo sulla scoperta dell'America : anno 1492 / traduzione del dott. Giovanni Vaccari. - [S.l. : s.n.], [19..]. - [14] p. ;
Se preferite si cancella, nel dubbio. Non ne azzecco una ;) Aubrey McFato 19:16, 11 feb 2007 (UTC)
In dubio pro reo, ovviamente: sulla tua buona fede netto la mano sul fuoco. Sulla serietà dei siti posso mettere entrambe le mani sul fuoco, ma questo non esclude che i gestori dei siti (noterai il © di Bonghi alla fine di ogni pagina di Letteraturaitaliana.it) possano aver sborsato fior di quattrini alla SEI per pubblicare in forma esclusiva quegli stralci di testo. Ti posso assicurare della fortissima gelosia di cronologia.it per i propri contenuti: leggi qui, per favore. Insomma, per me potrebbe anche stare finché non si viene a capo della questione, ma non vorrei che qualche casa editrice o qualcuno dai siti citati possa venire a capo della questione prima di noi e farcelo notare. Punto. - εΔω 21:31, 11 feb 2007 (UTC)
Mi mancava la gelosia del sito. Ho cancellato per prudenza. Magari cerco altre informazioni, la frase riportata sopra purtroppo omette l'unica cosa che ci interessava :( Aubrey McFato 22:35, 11 feb 2007 (UTC)
Ne parleremo una sera di queste in chat, le gelosie sono strane :o) Colgo l'occasione per invitare tutti quelli che passano per il bar ad usare il Canale IRC dove ci troviamo e ci facciamo quattro chiacchiere operative tra il serio ed il faceto -- iPorkscrivimi 00:59, 12 feb 2007 (UTC)

Libri che troverete per il web[modifica]

Lo dico a tutti perchè penso torni utile: il sito readme, che tanti di noi conoscono, dovrebbe avvere preso tutti i suoi testi da un CD, questo. Il CD è stato prodotto per le scuole, dovrebbe contenere solo titoli di pubblico dominio. Questo lo so perchè ho scritto ai gestori del sito è così mi hanno risposto:

Quill-Nuvola.svg
«putroppo non possiamo rintracciare le singole opere del sito con certezza: tuttavia il testo a cui fa riferimento dovrebbe provenire da un CD-ROM di opere senza diritti d’autore che si chiama “Millelibri”, edito da “S...........”.»

(ovviamente se seguite il link conoscerete l'azienda che lo produce)

Dico questo per fare un po' di luce su tali testi, dato che ce ne sono arrivati e ce ne arriveranno in futuro. Se qualcuno riesce ad avere il CD o a sapere quali le edizioni dei suoi testi, non farà che cosa gradita.
PS: sembra proprio che anche in questo sito i testi siano gli stessi... Aubrey McFato 23:32, 12 feb 2007 (UTC)

Ottima ed utile segnalazione. Personalmente i siti indicati, ed il cd fino ad ulteriori controlli, sono inattendibili (ovvero non portano un testo al SAL 75%). Pigliare dei testi da un cd e formattarli per il web aumenta solo la fuffa presente in rete se non si segnala l'edizione di riferimento. Per Source siti del genere non possono essere presi ad esempio. PS: questi esempi mi convincono sempre che stiamo operando bene e con buon senso. -- iPorkscrivimi 15:43, 13 feb 2007 (UTC)
...o meglio: questi siti possono essere presi ad esempio se vogliamo diventare un "mirror" di quei siti web, un deposito testi come tanti altri. Ma per un livello così mi sarei stufato subito: per rendervene conto leggete questo mio intervento e relativa risposta: strada facendo troverai che non sei più da solo... - εΔω 16:58, 13 feb 2007 (UTC)

L'autore più prolifico e famoso del mondo![modifica]

In questi anni di lavoro una questione è rimasta ancora insoluta: c'è un autore che ha scritto nel corso di millenni prose, poesie, musiche, opere figurative e una miriade di altre espressioni artistiche. E' famosissimo, anche i più ignoranti in ogni materia lo conoscono e ne perpetuano la produzione... è l'ineffabile Anonimo, autore della Genesi, della denuncia a Dreyfuss e della versione di latino scritta sul foglietto che oggi ho raccolto da terra durante il compito :-D. Come ne gestiamo la catalogazione dell'immane messe di opere?

Da un giretto qua e là trovo:

Quello che invece è comune la scelta di non creare un "Autore:Anonimo così come compare nelle nostre opere anonime quando nel template autore si scrive "Anonimo" nel parametro "NomeCognome"... Dunque

  • Per certo la pagina Autore:Anonimo diventerà assolutamente un redirect a una categoria... ma quale? Per me è un problema:
  • La Categoria:Autori si divide per ordine alfabetico e per epoca
  • La Categoria:Testi si divide per titolo, epoca e per argomento

A quale livello di quale macrocategoria inseriamo l'anonimato? I francesi con la lista compilata a mano risolvono il problema, a prezzo dell'aggiornamento automatico tramite categoria: io personalmente preferisco le categorie. La categorizzazione su Pedia non ha ancora affrontato l'argomento (ma d'altronde ne hanno meno urgenza). Qui cedo le armi ai catalogatori e alle menti schematiche... se a qualcuno fischiano le orecchie è perché nulla di quello che sto scrivendo è casuale ^^ - εΔω 15:36, 14 feb 2007 (UTC)

A me fischiano...Sapevo sarebbe saltato fuori prima o poi, ho sempre inserito (le due volte che l'ho fatto), Anonimo come autore, nell'attesa di affrontare la questione. '
Ci sto sbattendo la testa da un po', per capire bene la faccenda. Sono i casi in cui l'albero delle Categorie é troppo schematicmanterremo l'ordine generale, o, non rende la complessitá dell'applicare categorie.
Ho alcune domande:
  • l'albero delle Categorie permette intersezioni?
  • bisogna sempre inserire padre e figli?
La Categoria:Testi anonimi sarebbe nel posto adatto (IMHO), fra Categoria:Autori e Categoria:Testi. Vi spiego.
Essa dovrebbe fare parte dei Testi, ma con le stesse suddivisioni (date, argomento, titolo) e relative sottodivisioni. La Categoria:Testi anonimi é in realtá un'altra macrocategoria accanto a quelle (dato che nei testi le intersechiamo tutte.)
Nel Template:Opera, quando scriviamo l'autore Anonimo, possiamo fare un redirect ad Autore:Anonimo, che porta proprio a Categoria:Testi anonimi. (avremmo così un fantomatico Autore:Anonimo che ha scritto, come dice Edo, migliaia di testi). In questo modo i testi anonimi possono essere trovati cercando fra gli autori. Ma non è molto logico (es. LiberLiber ha Autore:Anonimo senza l'elenco dei testi, a cui si accede solo per il titolo.)
In questo modo è quasi un'intersezione (perchè non so se effettivamente, data la struttura gerarchica, si possono fare)
O non si potrebbe copiare direttamente tale Categoria anche sotto Categoria:Autori?
(altro modo per intersecare le Macrocategorie?)
Scusate se sono stato poco chiaro, ho provato a formalizzare la situazione ma non è così semplice, almeno per me. Non riesco a comprendere come si possono modellizzare le categorie (teoria degli insiemi? Supportano tutte le proprietà, sia concettualmente che di software?) E scusate se complico la faccenda ;) --Aubrey 17:42, 14 feb 2007 (UTC)
Risposta operativa: primo livello della Categoria:Testi, accanto a
  • Testi in ordine alfabetico
  • Testi per argomento
  • Testi per periodo storico
  • Traduzioni
Ogni testo infatti appartiene all'intersezione di tutte queste (o dei complementari, che però spesso o sono impossibili o inutili)
  • Es. Impossibile Testi senza argomento
  • Es. Inutile Testi che non sono traduzioni
Allo stesso modo non viene visualizzata la Categoria:Testi con autori conosciuti cioè non anonimi, mentre all'occorrenza avremo Categoria:Testi anonimi.
Così non dovremmo causare nè problemi nè paradossi, però non ne sono sicuro ;) Va bhè, scusate la solfa, ma era un problemino interessante, spero di essere stato utile ^__^ Aubrey McFato 22:47, 14 feb 2007 (UTC)


Mi pare si stia facendo un po' di confusione. Provo ad essere schematico facendo un esempio immaginando di pubblicare un testo anonimo:

  • Aggiungo il template opera al testo e nel campo autore ci metto Anonimo
  • Fino a qui, il fatto che l'autore sia anonimo è ininfluente. Il testo va comunque catalogato per iniziale, per argomento trattato, per periodo storico e se si tratta di una traduzione.
  • A questo punto vediamo le differenze rispetto ad un testo tradizionale:
    • Si aggiunge la Categoria:Testi anonimi-INIZIALE (stessa logica usata ad esempio per Musica-A o Letteratura-A)
    • Così facendo ogni testo anonimo verrà catalogato per iniziale, semplificando la catalogazione quando ne avremo migliaia.
    • Le diverse Categoria:Testi anonimi-INIZIALE saranno contenute in Categoria:Testi anonimi in ordine alfabetico
    • La Categoria:Testi anonimi in ordine alfabetico sarà contenuta in Categoria:Testi anonimi
    • La Categoria:Testi anonimi sarà figlia della categoria Testi
      • Come per le Traduzioni, il fatto che l'autore sia anonimo è per quei testi un attributo, una caratteristica. Risulta quindi logico metterla a quel livello.
  • Relativamente alla pagina Autore:Anonimo, non mi pare corretto trasformarla in un redirect verso Categoria:Testi anonimi
    • Questa sarà una normale pagina autore, catalogata dentro Autori-A ma non conterrà l'elenco di tutte le opere (sarebbe ingestibile), bensì i collegamenti alle categorie dei testi anonimi.
    • Così facendo i lettori troveranno subito tutti i testi scritti dagli anonimi senza dover aggiornare sempre la pagina autore.
  • Per quel che riguarda eventuali categorie quali Testi anonimi letterari, Testi anonimi musicali o Testi anonimi dell'Ottocento (ovvero sottocategorie specifiche per argomento e periodo storico) mi paiono inutili.

A voi le riflessioni -- iPorkscrivimi 06:53, 15 feb 2007 (UTC)

Caro iPork, la pensiamo praticamente alo stesso modo, solo che io sono stato molto più caotico: ho voluto prendere la faccenda troppo alla lontana, e ne è derivata un po' di confusione. Approvo tutto, per adesso non mi sembra ci siano prblemi, ad una prima occhiata. Mi spiace di non essere stato chiaro come te ;) --Aubrey 16:08, 15 feb 2007 (UTC)

M'illumino di senso, m'illumino d'incenso... e chi più ne ha ecc. ecc. come sempre quando il Pork si scatena. Solo un paio di domande: che differenza c'è tra un redirect a una categoria e una pagina autore? Qual è la filosofia che vi è dietro? Io sceglievo la prima soluzione perché volevo che quest autore collettivo non fosse un vero e proprio autore e perché è meno confondibile e dunque vandalizzabile inavvertitamente rispetto a un redirect (per editare un redirect c'è almeno un passaggio non scontato in più). Concordo anch'io con la non necessità di ulteriori sottocategorizzazioni. - εΔω 20:31, 15 feb 2007 (UTC)
Se noi facciamo il redirect alla categoria generiamo confusione e ci perdiamo una pagina comunque utile. Autore:Anonimo potrà contenere i link alle categorie relative (ed alle sottocategorie eventuali future), una descrizione di questo fantomatico autore ed alla fine possiamo pure bloccarla se vogliamo. Il problema dei redirect, per come lo vedo io con gli occhi dei nuovi arrivati, è che sono strani. Io cerco una cosa e mi ritrovo da un'altra parte. Vero che esiste il link in alto ma temo che mandare su una categoria chi cerca un autore possa essere mal compreso. -- iPorkscrivimi 12:19, 16 feb 2007 (UTC)

Aggiornamento: abbiamo l'autore Anonimo e le categorie Testi anonimi (dove finiranno le sotto categorie) e Testi anonimi in ordine alfabetico. A voi le modifiche. -- iPorkscrivimi 11:29, 23 feb 2007 (UTC)

Software libero Pensiero libero[modifica]

Volevo solo sapere se i libri "Software libero Pensiero libero" e "Software Libero Pensiero Libero Volume secondo" di Richard Stallman possono essere caricati su Wikisource. Entrambe le opere presentano la seguente dicitura:

Copyright per l'edizione italiana © 2003 StampaAlternativa/Nuovi Equilibri per accordi con la Free Software Foundation.
Si consente la copia letterale e la distribuzione di uno o di tutti gli articoli di questo libro, nella loro integrità,
a condizione che su ogni copia sia mantenuta la citazione del copyright e questa nota.

a me questa nota ricorda la nota presente in cima al Manifesto GNU, che è già pubblicato su 'source. entrambi i libri citati sopra possono liberamente essere scaricati da Lulu.com ai seguenti indirizzi:

grazie per l'attenzione e buon lavoro --valepert 13:54, 20 feb 2007 (UTC)

Caro Valepert, diciamo che, per quel che riguarda questo tipo di testi, ci stiamo lavorando. Il Progetto Open Source (cioè io e Qualc1 ;)) sta cercando di organizzare il lavoro, e infatti qui avevamo sollevato la questione di licenze Creative Commons e varie. Per quel che riguarda i presenti saggi di Stallman, non dovrebbero esserci problemi. Purtroppo non sono sicuro al 100%. Ma secondo me si può accettare il rischio ;) quindi, era un: Vai pure! io ti seguo con la formattazione Aubrey 17:05, 20 feb 2007 (UTC)

Una settimana all'Armageddon[modifica]

cari avventori,

il tempo si fa breve: Torredibabele, vero diesel marino costante e implacabile, sta per terminare il suo eroico tour de force, e tra una settimana (ora più ora meno) la falce si abbatterà sui contenuti privi di fonte. Da una parte mi spiace per alcuni testi "storici", ho già pianto a lungo sulla Storia filosofica dei secoli futuri, ma d'altronde ricordo che nulla di quanto viene cancellato è totalmente irrecuperabile. Semplicemente da marzo avremo una Wikisource assai più pulita e questo mi sembra un risultato che vale ogni sacrificio. Solo mi preme che la pagina Wikisource:Fonti mancanti rimanga come memoria storica per eventuali recuperi fuori tempo massimo. - εΔω 18:40, 20 feb 2007 (UTC)

Ringrazio il Magister per il complimento ;-). Per quanto riguarda il lavoro da fare, suggerirei di verificare, per le opere letterarie inserite da utenti registrati, la loro presenza su LiberLiber, in quanto, per i casi in cui gli inseritori sono stati contattati, la maggiorparte risultava provenire da lì. Torredibabele 20:10, 20 feb 2007 (UTC)
Ehm, in teoria ti do ragione, in pratica ci sono due vizi di forma da segnalare:
  1. Dove c'è ammissione esplicita va bene, ma dove tocchi a noi dedurre la fonte "a naso" io non ci sto: è una forma di correttezza morale: preferisco cancellare un testo e recuperarlo incollandoci il testo di liberliber piuttosto che mantenerlo e assegnargli una fonte sulla cui identità non abbia assoluta certezza.
  2. C'è un principio non scritto -ma che nulla ci impedisce di scrivere- che dice: "E' chi inserisce un testo che deve dirci da dove l'ha preso, non noi a fare i segugi della rete (o del mondo cartaceo?) per recuperare l'origine di un testo senza fonte". Ne va della nostra salute mentale, e in fondo tutte le epurazioni che stiamo per concludere, tutti i messaggi di avviso ai nuovi utenti, hanno lo scopo di ribadire questo concetto.
Qualcosa mi dice che ho scritto qualcosa che pensiamo entrambi e che ho preferito puntualizzare a chiare lettere. - εΔω 20:30, 20 feb 2007 (UTC)
Sottoscrivo quanto detto dal Magister e mi spingo oltre. Finiti i controlli e sistemati i testi non vedrei nulla di strano nella definizione di una policy del genere: "Chi pubblica un testo deve indicare la fonte da cui proviene. Se non lo fa verrà contattato ed entro TOT giorni, se non si riceverà risposta, il testo verrà cancellato." È naturale che se un utente vuole fare l'investigatore e cercare le fonti è liberissimo di farlo, ma credo dovremo specificare con chiarezza che un testo senza fonte è per noi deleterio. -- iPorkscrivimi 07:09, 21 feb 2007 (UTC)

Chat - Dove i sourciani si trovano[modifica]

Da stasera sul canale IRC #wikisource-it ci troviamo per conoscerci, scambiarci informazioni sul lavoro da fare ed altro. Passate a trovarci! -- iPorkscrivimi 15:17, 21 feb 2007 (UTC)

Manoscritti[modifica]

Una domanda: Ho molto materiale scannerizzato, vista la mole come posso allegerirmi il lavoro? Pensavo ad una qualche collaborazione con un' anima pia. MaxM

Almeno nelle intenzioni.... presente! - εΔω
Ripensandoci... ovviamente intendi manoscritti di opere edite di autore morto da almeno 70 anni, vero? - εΔω 06:52, 22 feb 2007 (UTC)

1700 circa (ha un pezzo che sono morti....) si tratta di un testo che descrive il paese di Sortino (SR) e le funzioni religiose. E' interessante come spaccato della vita dell'epoca. Ci sto lavorando, ma in ogni caso come faccio a condividere con voi 4GByte di TIFF (con una 56k è un po difficile fare l' Upload!!!)

Molto interessante Per me non ci sono problemi. Sarebbe auspicabile escogitare qualche mezzo con cui caricare un pezzo alla volta le TIFF, che suppongo siano molte e multipagina, giusto? - εΔω 14:34, 28 feb 2007 (UTC)

Altra policy[modifica]

Cari amici, altra proposta per definire una policy. Come tutti sapete, solitamente nella pagina di un autore sono indicate la professione e la nazionalità del suddetto, scrivendo le voci nel parametro ProfessioneNazionalità del Template:Autore. Solitamente non vi sono problemi, e tutto fila liscio come l'olio senza l'ombra di un dubbio. Ma dobbiamo pensare anche a casi limite, come Leon Battista Alberti o Maria Maddalena de' Pazzi.

  • nel primo caso, abbiamo un genio rinascimentale che nella vita ha fatto tutto e studiato di più. Che facciamo, scriviamo ogni attività da lui praticata, o ci limitiamo alle fondamentali?
  • nel secondo caso, abbiamo una santa. Ora, su Wikipedia e Wikiquote la questione non è chiara, scrivere San/Santo AUTORE è comune quanto AUTORE. Noi abbiamo ovviato creando una categoria:Santi, e solitamente scrivendo nel namespace Autore soltanto il nome.

Le proposte e critiche nella pagina apposita. A voi. Aubrey McFato 19:01, 22 feb 2007 (UTC)

Fonti[modifica]

Ciao a tutti! Subito una domanda: come si fa a mettere una fonte ad una pagina?

P.s.: non riesco ad entrare nella chat di wikisource, non so il motivo. Ie7 mi da errore; qlkn può darmi una mano? Grazie per l'attenzione.

Cycnus

Ecco qui: Aiuto:Informazioni sull'edizione di un testo
Per la chat prova a spiegarmi l'errore che ti da e vediamo che possiamo fare. -- iPorkscrivimi 17:36, 23 feb 2007 (UTC)


Grazie mille, per il problema della chat ti spiego nella tua pagina, iPork

Problema interpretativo[modifica]

Ho avvisato l'utente Delehaye per l'inno Steuermann! Laß die Wacht!. Mi ha risposto qui. Mentre la versione in tedesco va bene, visto che viene da un opera di Wagner (al massimo il problema sarebbe sull'autorevolezza della fonte), il problema sulla traduzione resta, nel senso che è, come immaginavo, presa da un sito dove non è esplicitamente indicato il no-copyright, e dove non si hanno informazioni sul traduttore. Anche il fatto che la traduzione sia stata "corretta da una amica", non cambia la situazione, in quanto, se non sbaglio, eventuali modifiche ad un opera protetta da copyright non possono far considerare l'opera di pubblico dominio. A questo punto proporrei, visto che non possiamo lasciare solo la versione tedesca, di cancellare il tutto in attesa di tempi (e traduzioni) migliori. Sappiatemi dire. --Torredibabele 13:53, 24 feb 2007 (UTC)

Cancellato. questo era il sito, la traduzione era identica. Fino a che non si ottiene dal traduttore il permesso di pubblicarla qui da noi, non credo sia il caso di tenere tale testo. -- iPorkscrivimi 17:44, 24 feb 2007 (UTC)

Segnalazione da Wikipedia[modifica]

Vi segnalo questo messaggio. Sto provando la modifica e devo ammettere che la lettura delle discussioni è migliore. -- iPorkscrivimi 19:35, 27 feb 2007 (UTC)

Molto interessante. Anch'io lo sto provando su Pedia e a mio parere è non solo più chiarificatore ma anche "didattico" nel senso che insegna a usare propriamente le indentazioni, ma trovo più corretto lasciare la libertà all'utente di aggiungersi il codice al proprio monobook.css. Come su Pedia auspico la creazione di una pagina dedicata agli add-on tecnici (come ad esempio il monoPorkBook.js ;O). Per fortuna non si parla di quiestioni di vita o di morte. - εΔω 10:52, 28 feb 2007 (UTC)
P.S. noi non abbiamo Wikisource:Monobook.css e Wikisource:Monobook.js... facciamo così: intanto finché non mi arrivano genitori da ricevere importo le pagine di peso, poi bisognerà adattarle a source magari con immagini "nostre".

Manifesto del Partito Comunista[modifica]

Se qualcuno vuole aggiungere il Manifesto di Karl Marx può trovarlo a questo indirizzo: http://www.marxists.org/italiano/marx-engels/1848/manifesto/ Ciao

Se qualcuno vuole anche spiegarci chi l'ha tradotto (se è una traduzione dato che, mi pare, Marx non parlasse italiano) e con quale licenza sia ditribuita ci farebbe una cosa molto grata. Quel testo, proveniente dallo stesso sito è stato più volte cancellato. Chiariamoci prima di cancellarlo per l'ennesima volta. -- iPorkscrivimi 14:20, 28 feb 2007 (UTC)