Wikisource:Bar/Archivio/2017.01

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Archivio delle discussioni del mese di gennaio dell'anno 2017
archivio
Filing cabinet icon.svg
2017
gen feb mar apr mag giu lug ago set ott nov dic

Nuvola filesystems folder blue open.png Categoria: Archivio Bar 2017 Bar  Nuvola apps noatun.png Archivio   Nuvola apps noatun.png gennaio 2017 



Autori in pubblico dominio nel 2017[modifica]

Ciao, ho fatto una ricerca sugli autori italiani che entrano in pubblico dominio nel 2017. Purtroppo non ci sono grandissimi scrittori (vi avviso, la mia lista rischia di deludervi...), pero' qualcosa di interessante c'e'. Ho scelto 4 autori e per ognuno qualche testo che ho trovato soprattutto su IA (ovviamente 2 uomini e 2 donne!). Magari si potrebbe caricare qualcosa e metterla un po' in evidenza a gennaio - non so se gli altri anni fosse previsto ma mi sembra importante dal punto di vista "ideologico". Se siete d'accordo a caricare qualche testo e qualcuno, tipo @Aubrey o @Alex brollo, me lo carica posso lavorarci un po' nei prossimi giorni.

  • Giuseppe Adami, scrittore e librettista (anche per Giacomo Puccini):
  • Flavia Steno, giornalista, tra le prime donne inviate come corrispondenti di guerra, scrittrice di romanzi di consumo
    • La veste d'amianto (presenta elementi avveniristici che, è stato detto, anticipano la fantascienza)
      Il link porta a una pagina di internetculturale da dove è possibile scaricare il pdf del testo, ma con un warning in cui si ammette che l'opera è in pubblico dominio, ma si cita un preteso "diritto al bene digitale" costituito, mi pare, dalla scansione, trasformazione in pdf, pubblicazione sul sito, vietando l'uso commerciale. Solita querelle.... che par di scatole! --Alex brollo (disc.) 00:34, 30 dic 2016 (CET)
      Abbiamo altri testi di internetculturale... stai SERENO! :) --Xavier121 01:18, 30 dic 2016 (CET)

CSto sereno, ma il mio istinto sarebbe quello di scartarli a priori. Sono cose che odio, e che mi irritano moltissimo. Alex brollo (disc.) 09:14, 30 dic 2016 (CET)

    • Sì l'avevo visto. Secondo me è un diritto che non esiste quando il testo diventa di pubblico dominio, perché la riproduzione di un testo in pd non genera nuovi diritti, quindi neanche il diritto di vietare usi commerciali. Ho verificato che anche per autori antichi, c'e' lo stesso disclaimer. Non so pero' se sia solo per la Braidense o per tutti i libri su Internet Culturale. Mi informero' meglio ma soprattutto vorrei cercare di capire cosa è possibile fare, magari a livello di Associazione biblioteche, per mettere in luce che queste abitudini, che si spacciano per difesa di diritti inesistenti, in realtà violano diritti reali. Intanto aspetterei il 2017 visto che c'e' questa questione delicata, ma sono d'accordo anche io con Xavier che si possa caricare. --Sbubi (disc.) 09:22, 30 dic 2016 (CET) --130.192.221.86 09:20, 30 dic 2016
    • Così mi pare (prose giornalistiche, qualcuna sul ruolo della donna)
  • Ugo Ojetti, scrittore, critico d'arte, giornalista e aforista italiano.

(inaugura per la letteratura italiana il genere dell'intervista agli scrittori)

Riguardavo un catalogo sulla fotografia di scultura e per caso ho trovato alcuni numeri di Dedalo in IA, qui un esempio (Internet Archive). Mi chiedevo se sarebbe possibile caricarli su Commons o se si dovrebbero eventualmente prima controllare i dati anagrafici dei singoli contributori. In realtà non mi interessa caricare la rivista di Ojetti, ma la questione si pone anche per altre riviste, più o meno contemporanee. Naamar (disc.) 19:28, 23 gen 2017 (CET)

Altri autori morti mel '46, meno interessanti: Mario Appelius, Carmela Baricelli, Matteo Giulio Bartoli, Milli Dandolo, Federigo Enriquez, Alessandro Luzio, Tomaso Monicelli, Bruno Piazza.

Tra gli autori stranieri, saranno in pubblico dominio Gertrude Stein (di cui pero' ci sono solo traduzioni di Pavese) e H. G. Wells.

Di Wells ci sono molte traduzioni dei primi del novecento, alcune sicuramente di traduttori in pubblico dominio, di cui pero' non ho trovato le digitalizzazioni (anche se nelle biblioteche sono molto diffuse). Ho potuto rintracciare come traduttori in pubblico dominio: Elio Jona, Bice Pareto Magliano, Pasquale De Luca. Invece non sono ancora riuscita a identificare Gian Piero Ceretti (o Giampietro Ceretti) e Francesco Ernesto Lorizio.

Ciao a tutti buon 2017! --Sbubi (disc.) 14:55, 29 dic 2016 (CET)

Grazie mille Sbubi, davvero ottimo lavoro. Se hai delle preferenze dillo, credo che Xavier o Alex non abbiano problemi ad aiutarti caricando un testo a tua scelta. Ojetti e la Steno mi paiono molto interessanti. Aubrey (disc.) 08:45, 30 dic 2016 (CET)
Grazie Aubrey, in effetti ne ho guardati un po' prima di trovarne due o tre interessanti... Cmq allora possiamo iniziare da Ojetti visto che sul testo che avevo scelto di Flavia Steno ci sono questioni di (pretesi) diritti. La mia preferenza va forse alle interviste agli scrittori, Alla scoperta dei letterati. Cosa ne dite @Alex brollo @Xavier121? Sbubi (disc.) 09:32, 30 dic 2016 (CET)
Il djvu IA di "Alla scoperta dei letterati" è un BN pulito, l'ocr è ottimo, ma è bene evitare IA Uploader perchè ci sono due pagine di disclaimer google da rimuovere e ci sono due pagine ripetute da eliminare (176-177, numero pagine libro). Lo sistemo e lo carico stasera. Alex brollo (disc.) 11:45, 30 dic 2016 (CET)
mitico Alex brollo grazie! ma poi La veste d'amianto di F. Steno me la carichi? Sbubi (disc.) 12:46, 30 dic 2016 (CET)
Solo perchè mi incuriosisce la menzione dell'amianto nel titolo (sono uno dei maggiori amiantologi italiani), lo farò; ma mi punge vaghezza di caricare il testo su IA. Alex brollo (disc.) 17:11, 30 dic 2016 (CET)
Davvero?! Quante ne sai Alex Brollo! Dovrebbe parlare di aerei... Cmq sappi che per chiedere in giro informazioni sui diritti di Internet Culturale credo di essere ora in odio sia all'ICCU che a certi "hacker" che ci sono in giro. Non posso parlare oltre ma tu fai quello che devi :D Sbubi (disc.) 21:34, 30 dic 2016 (CET)

Alla Steno penso IO - HNY - :) --Xavier121 01:50, 31 dic 2016 (CET)

A Ojetti - Alla scoperta dei letterati, 1899 ci penso io. Buon fine anno e buonissimo inizio a tutti. ;) --Stefano mariucci (disc.) 06:24, 31 dic 2016 (CET)
Ehi, non facciamo doppi lavori! Indice:Ojetti - Alla scoperta dei letterati.djvu, Indice:Steno - La Veste d'Amianto.djvu. --Alex brollo (disc.) 08:16, 31 dic 2016 (CET)

Segnalo la Categoria:Morti nel 1946 --Accurimbono (disc) 11:25, 1 gen 2017 (CET)

Grazie a tutti! @Xavier121, Alex ha già caricato la Steno e ne ha già formattata un po', se vuoi carica un altro testo altrimenti non mi lascia nulla da fare ;) Sbubi (disc.) 17:41, 1 gen 2017 (CET)

Di niente... vai pure avanti con la Steno, dopo averlo caricato gli ho solo data una prima sistemata, non andrò avanti. Alex brollo (disc.) 17:47, 2 gen 2017 (CET)

Segnalo anche la relativa pagina di LiberLiber. --Accurimbono (disc) 06:08, 12 gen 2017 (CET)

Anche Stieglitz, che è stato il primo editore della Stein, perché per Three lives si è pagata le spese, è morto nel 1946 [1] [2]. Vediamo se su en source si attivano. Noi per Tre esistenze se non sbaglio dobbiamo aspettare solo 4 anni. Lo scrivo nella pagina delle richieste perché, secondo me, quando Pavese sarà in PD della Stein non si ricorderà più nessuno. --Naamar (disc.) 21:58, 12 gen 2017 (CET)

Io mi ricorderò visto che è una scrittrice donna! Poi la grandezza di Pavese è data anche dalla sua attività di traduttore e importatore di scrittori stranieri, quindi tutte le traduzioni andranno considerate alla pari delle altre opere. Sbubi (disc.) 14:13, 20 gen 2017 (CET)

{{{Testo}}}: dovrebbe esserci anche lui. (qualche scansione in casa la posso sempre fare) --Carlo M. (disc.) 08:46, 24 gen 2017 (CET)

Campo Opere di un Autore[modifica]

Questo codice, che sfrutta l'ultima invenzione di Candalua, produce la lista dinamica delle opere in una pagina Autore, senza bisogno di modificare nulla.

== Opere ==
{{EspandiLista|Testo}}
<dynamicPageList>
category = Testi di {{PAGENAME}}
</dynamicPageList>

Mi pare una cosa utile! Da pensare se infilare il codice di default, al momento della creazione di una pagina Autore. Naturalmenter, volendo una versione più elaborata, si può comunque sostituire il codice base con uno personalizzato. --Alex brollo (disc.) 11:06, 1 gen 2017 (CET)

 :-( Vedo dalla cronologia della pagina Autore:Flavia Steno che a Accurimbono l'idea non è piaciuta affatto. :-(
Ciambella senza buco, I suppose. --Alex brollo (disc.) 17:50, 2 gen 2017 (CET)
L'invenzione non è adatta all'utilizzo che proponi: per prima cosa DPL richiede di fare un purge della pagina per essere certi di avere i dati aggiornati; per seconda cosa, il codice prodotto da EspandiLista è volante, passeggero, effimero; è utile all'interno delle categorie, perché permette di arricchirne il contenuto, cosa non fattibile altrimenti, ma non è un degno sostituto del codice scritto a mano in pagina. Tuttavia... si potrebbe immaginare un gadget che, una volta generato il codice con i template Testo, anziché limitarsi a mostrare il risultato grafico, vada proprio a modificare il testo della pagina. Can da Lua (disc.) 18:14, 2 gen 2017 (CET)
Ho sostituito solo perché non permette l'utilizzo del template testo. Se ci fosse una modalità automatica per usarlo, non avrei pregiudizi. --Accurimbono (disc) 20:08, 2 gen 2017 (CET)
Ok, penso ad altro. Però non posso evitare di sentire una ferita nel mio animus databasista.... "volante, passeggero, effimero" sono sinonimi di "dinamico". Alex brollo (disc.) 16:36, 3 gen 2017 (CET)
Anche io la penso come Alex (è ideale che si possano mettere i testi sotto gli autori automaticamente, senza starci a lavorare sopra). Capisco anche che il buon template {{testo}} è utile e chiaro e oramai ce l'abbiamo dappertutto. Però se si riuscisse ad unire la dinamicità alla grafica sarebbe fantastico. Aubrey (disc.) 20:22, 4 gen 2017 (CET)

Ho fatto un altro gadget: PopolaTestiAutore, che agisce in modifica di un Autore; genera l'elenco dei testi/traduzioni, poi se l'elenco non c'era lo mette direttamente nella casella, e in ogni caso presenta un link "Rigenera l'elenco dei testi". Pensavo anche di aggiungere un confronto con i testi presenti, qualcosa che segnali se ci sono testi non in elenco, così che l'utente possa scegliere di aggiungerli ma senza rigenerare tutto. Can da Lua (disc.) 21:11, 5 gen 2017 (CET)

nota a cavallo di due pagine e con numerazione sulla seconda pagina[modifica]

In questa pagina https://it.wikisource.org/wiki/Pagina:Cuoco_-_Saggio_storico_sulla_rivoluzione_napoletana_del_1799,_Laterza,_1913.djvu/373 e nella seguente c'è una casistica (per me) nuova. La nota a cavallo delle due pagine è numerata nella seconda pagina e non nella prima. Come si sistema? Saluti e buon 2017 a tutti --Utoutouto (disc.) 16:04, 2 gen 2017 (CET)

Anche i tipografi, e non solo i wikisourciani ;-), talora sbagliano. Secondo me il richiamo nota andava inserito dopo il "propugnata" nella prima pagina, e non a fine frase nella seconda pagina; forse è stato spostato dopo una improvvida correzione di bozze. Io lo riporterei al suo posto, il che sistemerebbe tutto. --alex sloggato di passaggio 17:44, 2 gen 2017 (CET)

Errore script in pagina Autore[modifica]

Qui mi sa che ho combinato un piccolo pasticcio :c. Qualcuno sa aiutarmi? --Cruifer (disc.) 18:33, 2 gen 2017 (CET)

✔ Fatto --Alex brollo (disc.) 20:26, 2 gen 2017 (CET)
Grazie mille! --Cruifer (disc.) 21:08, 2 gen 2017 (CET)

Gruppo di utenti Wikimedia tra i progetti fratelli di Wikipedia[modifica]

Salve a tutti su Wikiversità stiamo pensando di creare un gruppo di utenti Wikimedia tra i progetti "fratelli" di Wikipedia che sono definiti minori proprio Perché meno conosciuti e utilizzati in confronto a Wikipedia. Questo perché i vari progetti minori sono tenuti in pochissima considerazione sia da Wikipedia che da Wikimedia Italia (per citare qualcue esempio nella bozza del piano strategico viene nominata circa 200 volte Wikipedia mentre quasi nessuna gli altri progetti). Inoltre WMI fa alcune inizitive con altri enti o scuole in cui però si parla quasi solo di Wikipedia il gruppo utente si propone di fare in modo che vengano presi in considerazione anche gli altri progetti oltre ad organizzare delle iniziative e delle attività interprogetto per aiutare i vari progetti a vicenda. Inoltre il gruppo servirebbe per avere un "luogo" comune di incontro di dialogo e di comunicazione senza dover usare i singoli bar inoltre tramite l'user groups sarà più facile fare richieste a WMI perché forti del consenso e dell'approvazione del gruppi di tutte le wiki minori (si spera) in particolare per avere un referente interno a WMI proprio per i progetti minori e per organizzare insieme collaborando iniziative atte a far conoscere i progetti fratelli di Wikipedia. Però per fare il gruppo utente c'è bisogno del vostro aiuto se siete interessati al gruppo partecipate alla discussione su Wikiversità :) --Samuele2002 (disc.) 14:54, 3 gen 2017 (CET)

Sito internet[modifica]

Segnalo questo sito, pieno di PDF di Classici italiani: http://www.letteraturaitaliana.net/index.html La cosa divertente è che questo sito è stato costruito anche da Einaudi, ma le opere che vi sono dentro sono prese da vecchi edizioni (ma neanche tanto) di altri editori. A naso, sapevano di andare a prendere testi in pubblico dominio, in cui la parte critica fosse o nulla o, anche lì, coi diritti scaduti. Aubrey (disc.) 16:11, 4 gen 2017 (CET)

Ah ah sono andata subito a cercare se Einaudi avesse violato il diritto d'autore usando edizioni di altri! :D Ma a un esame veloce non ho trovato nessun caso (il diritto per edizione critica è 20 anni dalla prima edizione non dalla morte autore, come mi ricordavo sbagliando, quindi non è così difficile). La cosa interessante pero' sono i grandi nomi dei curatori delle edizioni proposte, studiosi anche recenti, morti da poco. Queste edizioni forse si potrebbero confrontare con le edizioni presenti su WS. Per es. l'"Orlando Furioso" è sul sito in un'edizione critica a cura di Sanguineti, tra gli altri, e quindi ha un altro valore e un'altra leggibilita' rispetto all'edizione ora presente su WS, che è del 1911 (poi vabbeh io Sanguineti lo adoro quindi sceglierei subito una cosa anche solo passata sulla sua scrivania) Sbubi (disc.) 22:52, 4 gen 2017 (CET)
Però.... un conto è usare i testi (anche tratti da edizioni abbastanza recenti), un conto è riprodurre le immagini delle pagine libro, che spesso contengono anche dei contributi originali del curatore/editore. LiberLiber da anni "estrae" i testi da edizioni recenti, ma si guarda bene dal riprodurre tali quali quelle edizioni. Ammetto che ho le idee un tantino confuse, ma ho l'impressione che il proofread imponga maggiore prudenza. Nel dubbio.... mi astengo. --Alex brollo (disc.) 00:28, 5 gen 2017 (CET)


Scusate ma qual è il problema di leggibilità della nostra edizione del 1911?

Sanguineti Società filologica romana

Canto primo
62
Non si vanno i leoni o i tori in salto
a dar di petto, ad accozzar sì crudi,
sì come i duo guerrieri al fiero assalto,
che parimente si passar li scudi.
Fe’ lo scontro tremar dal basso all’alto
l’erbose valli insino ai poggi ignudi;
e ben giovò che fur buoni e perfetti
gli osberghi sì, che lor salvaro i petti.
63
Già non fero i cavalli un correr torto,
anzi cozzaro a guisa di montoni:
quel del guerrier pagan morì di corto,
ch’era vivendo in numero de’ buoni:
quell’altro cadde ancor, ma fu risorto
tosto ch’al fianco si sentì gli sproni.
Quel del re saracin restò disteso
adosso al suo signor con tutto il peso.

Canto primo
[62]
Non si vanno i leoni o i tori in salto
     A dar di petto, ad accozzar sì crudi,
     Sì come i duo guerrieri al fiero assalto,
     Che parimente si passar li scudi.
     Fe’ lo scontro tremar dal basso all’alto
     L’erbose valli insino ai poggi ignudi;
     E ben giovò che fur buoni e perfetti
     Gli osberghi sì, che lor salvaro i petti.
 [63]
Già non fero i cavalli un correr torto,
     Anzi cozzaro a guisa di montoni:
     Quel del guerrier pagan morì di corto,
     Ch’era vivendo in numero de’ buoni:
     Quell’altro cadde ancor, ma fu risorto
     Tosto ch’al fianco si sentì gli sproni.
     Quel del re saracin restò disteso
     Adosso al suo signor con tutto il peso.

Xavier121 01:09, 5 gen 2017 (CET)

Sui diritti non so, mi pare che le edizioni taglino introduzioni e ampi commenti, ma bisognerebbe guardarle meglio. Sull'edizione dell'Orlando (ma era solo un esempio a caso, senza approfondire più di tanto)io parlavo più che altro di grafia, quella del 1911 per es. ha delle scelte tipografiche antiche che rendono complessa la lettura e soprattutto la rilettura. Non è stata formattata, magari anche per quello. Inoltre curatori del genere hanno un altra presa sul lettore. Per me qualsiasi edizione ha diritto di essere accolta, pero' se c'e' qualcosa di più recente fuori diritti... Ve l'ho scritto soprattutto perché la polemica delle presenza di edizioni troppo antiche e troppo da colti viene rivolta spesso a WS. 93.56.114.44 09:46, 5 gen 2017 (CET) (dimenticato di loggarmi Sbubi (disc.) 09:47, 5 gen 2017 (CET))

Sbubi secondo me ha ragione: la percezione a volte è tutto quello che conta. Inoltre, questo dimostra l'importanza (ma qui siamo bravi) della versione solo testuale, che riproduce il testo evitando di far vedere la scansione di una vecchia edizione che potrebbe "spaventare" il lettore. Aubrey (disc.) 11:12, 5 gen 2017 (CET)

un pasticcio[modifica]

Su questa pagina https://it.wikisource.org/wiki/Indice ho fatto qualche pasticcio, c'e' qualcuno che può sistemare? Grazie --Utoutouto (disc.) 20:07, 4 gen 2017 (CET)

✔ Fatto Se càpita di creare pagine per sbaglio, basta scriverci dentro {{Cancella}} e poi ci pensiamo noi admin Can da Lua (disc.) 20:13, 4 gen 2017 (CET)
Grazie --Utoutouto (disc.) 20:55, 4 gen 2017 (CET)

Link a autori... e agli editori?[modifica]

Leggevo Pagina:Girard - Trattato del piede negli animali domestici.pdf/16 e si cita a un certo punto il Royal Veterinary College. Questo mi ha fatto sorgere un domanda di ordine generale da connettivista. Abbiamo già detto che se c'è un autore si linka alla scheda wikisoruce di questo e non alla pagina wikipedia.

Con un editore, e i centri accademici spesso possono esserlo, alla lunga dovrebbe essere lo stesso? Non ci poniamo troppo i problema con i testi "letterari" ma in un testo accademico la contestualizzazione degli editori citati conta assai. E più in generale se si parla di pubblicazioni (riviste accademiche). Ma anche a livello di case editrici noto in generale non solo che non ci sono schede ma nemmeno categorie. Non abbiamo un "Indice per editori" mi pare. Eppure ogni bibliofilo anche di ambito letterario alle volte si mette a cercare libri di una certa casa editrice, no?

Io ho fatto il "test dei 5-6 click"... ho provato in 5-6 click a trovare qualcosa di sostanzioso sul tema fra le nostre pagine di intorduzione e aiuto ma non sono arrivato a nulla. Qualche indicazione generale?--Alexmar983 (disc.) 07:00, 5 gen 2017 (CET)

Al momento, gli editori hanno la loro pagina Categoria (automatica). Non è una grande soluzione, ma in fondo è analoga alla soluzione di Commons, in cui le pagine dedicate alle persone sono pagine Categoria (anche se non molto tempo fa sono stati introdotti i ns Creator e Institution); Wikidata ancora linka le pagine Categoria di Commons.
Secondo me il problema degli editori è che si tratta di entità abbastanza "effimere", possono cambiare spesso ragione sociale, nome, logo ecc., avrebbero bisogno di "data di nascita e data di morte". Ne vale la pena?
Pensiero laterale: spesso i libri hanno delle pagine (che trascuriamo abbastanza) di tipo "pubblicitario", dove sono elencati i titoli delle collane. Potrebbero essere recuperate e magari transcluse nella pagina Categoria dedicata all'editore; contengono dati importanti da questo particolare punto di vista. --Alex brollo (disc.) 08:46, 5 gen 2017 (CET)
In effetti avevo pensato anche a quelle ma non ne avevo scritto. Sul alcuni libri già degli anni 20 e 30 iniziano a comparire con una certa frequenza. Sia chiaro: io non ho alcuna preferenza. o meglio magari ce l'ho ma non ho studiato abbastanza il problema per essere certo, quindi no problem. Ma mi premeva capire quanto il concetto fosse stato dibattutto, se dibattuto.
Finora ho aperto 4 libri diversi prima di scrivere qui e di queste categorie in blu non ne ho trovata nessuna. Perché se c'è la pagina categoria no big problem, si linkerà quella a wikidata a altre categorie simile e da li ai metadati. Sul lungo periodo, le case editrici principali comunque saranno contestualizzabili a un passo di click.--Alexmar983 (disc.) 09:10, 5 gen 2017 (CET)

Ok ho trovato Categoria:Libri pubblicati da Laterza e vedo che lo stile è "spoglio". Finezze operative che esprimo con un esempio pratico:

  • Se nel testo su ws è citato l'editore Laterza si rimanda alla voce itwiki o mettiamo un link a questa categoria o nessun link?
  • l'uso (o meglio la sola presenza) della categoria rende quindi impossibile collegare a d:Q3661317, ma solo a un eventuale item della categoria se fosse creata su itwikipedia e avesse l'elemento su wikidata.
  • forse in w:it:Casa editrice Giuseppe Laterza & figli un link a "roba di Laterza su wikisoruce" ci sta? Va bene lì la categoria?

Tutti questi esempi e possibili confunsioni mi fanno sospettare che sul lungo termine un namespace o simile per schede editori forse non sia improprio, visto che sarebbe più utile per il lettore avere un link che dice "ecco i libri della Laterza" e "ecco cosa intendo per Laterza" in certi luoghi dove esso non c'è. Chissà. Certo alcuni punti inficiano sulla nostra visibilità se non vengono codificati in tempo, perché nel dubbio se non si sa cosa e come linkare, probabilmente nessuno linkerà nulla. Speriamo che alla lunga wikidata aiuti. Ecco se c'è da fare qualcosa oltre la categoria lo farei il più possibile via wikidata per le case editrici che almeno là ci sono. Certo i primi passi dell'editoria erano molto più frammentati, ma siamo entrando nel secondo dopoguerra adesso come testi rileggibili, si tratta di un mercato editoriale già diverso e ben cidificato.--Alexmar983 (disc.) 09:22, 5 gen 2017 (CET)

In effetti, per riprodurre il "trucco Commons" precedente a Creator, occorrerebbe creare delle categorie proprie per la casa editrice: Categoria:Laterza piuttosto che Categoria:Libri pubblicati da Laterza. Le due cose sono diverse; la prima sarebbe più facile da collegare logicamente sia a una voce wikipedia che a un item wikidata. --Alex brollo (disc.) 11:58, 5 gen 2017 (CET)

Sarà banale ma fa piacere[modifica]

Oggi ho ricevuto un messaggio di ringraziamento da Wikidata per aver compiuto il mio 100 contributo al progetto (senz'altro molti di voi ne avrà ricevuti a decine). So che è un automatismo ma dentro di me una piccolissima parte di soggettività è stata contenta nel riceverlo. Non per niente ormai ovunque e da chiunque riceviamo automatismi del genere (banche, negozi, siti internet, ecc.) risvegliando quella parte romantica in noi e facendoci pensare di essere stati bravi bravi. Detto questo pensavo se potesse essere incentivante creare qualcosa del genere anche su Ws. Il numero di messaggi potrebbe essere inversamente proporzionale all'anzianità di registrazione a WS ossia seguendo ad esempio una tabella a scaglioni ossia:

  • un iscritto fino a "x" mesi riceve un messaggio ogni "x" contributi;
  • un iscritto fino a "xx" mesi riceve un messaggio ogni "xx" contributi;
  • fino ad arrivare ai vecchi veterani che ne riceveranno uno ogni "milioni di milioni" di contributi.

Potrebbe essere una sciocchezza ma mi piacerebbe sapere la vostra. --Stefano mariucci (disc.) 08:06, 6 gen 2017 (CET)

Caro @Stefano mariucci, purtroppo in attesa di magici automatismi il massaggio motivazionale ai nuovi utenti (ma anche a quelli meno nuovi o a quelli che ricompaiono dopo anni) è appannaggio della nostra attenzione. Sta a noi dare il benvenuto, ringraziare, affibbiare medaglie, insomma fidelizzare. Dovrebbe essere una gara a chi lo fa per primo. - εΔω 09:52, 6 gen 2017 (CET)
quando ero niubbo su wikidata non c'erano messaggi, fa piacere che li abbiano introdotti. In compenso io ho ricevuto un ringraziamento per i 1000 edit su wikisource in italiano. O mi ricordo male? In ogni caso penso che si dimentichi sempre il target più potente, quello mirato. Quello che non è basato su quanti ne hai fatti ma su come ne hai fatti. Visto però che le wikimetriche ancora non sono comprese, se ne parlerà più avanti. Quello che suggerisco nel frattempo è di:
  • importare anche su wikisource in italiano l'iconcina wikilove di commons e wikipedia in inglese, che permette di mandare barnstar in modo rapido e standardizzato.
  • studiare un messaggio ai vecchi utenti inattivi. Quello che quando qualcuno ritorna dopo un po' lo ringrazia in automatico (basta un giro via bot una volta ogni tot mesi), anche lì su wikipedia in italiano sarebbe stato impossibile da proporre. Meglio ancora, il reinvito a tornare. Questo lo studiai su wikipedia in italiano, avrebbe avuto un certo impatto, dell'ordine del centinaio di utenti (qui forse una decina). Una volta all'anno si fa un messaggio con tutte le "novità" dell'ultimo anno (abbiamo questo tool, quest'altro tool, questa donazione....) e lo si invia agli utenti inattivi da un anno. Per dire "ehi, se ti va di tornare a curiosare..."
  • discutere l'autopatrolled. Mia impressione o non è molto usato su itwikisource? Non ho mai indagato se non è mai stato approvato o è solo sottoutilizzato. In genere è la classica cosa che spesso qualche utente inizia a dire che sono un sistema "semplice" o "piccolo" e sarebbe una "burocrazia" etc etc... ma in realtà ha un forte impatto di riconoscimento. Quando il patrolling è importante su un progetti si parla di quello, in genere c'è la fila a scrivere subito sotto "non è la medaglietta" (che dà a tutti il piacere sapere la risposta giusta). Ma in realtà proprio quando il patrolling conta poco quello che emerge sono anche le funzioni "sociali" del flag di autopatrolled. Significa che qualcuno ha visto il tuo lavoro, e lo ha convinto.
Trucchi alla fine per migliorare la percezione se ne trovano quanti se ne vogliono trovare. Se si vogliono trovare. Che comunità siamo? Quella che vuole provare nuovi modi di coinvolgere ("nuovi".... son vecchi di anni di studio o di pratica) o che vuole discutere molto sul perché ogni singola possibilità di coinvolgere sia un potenziale danno?--Alexmar983 (disc.) 10:24, 6 gen 2017 (CET)

Strumento PuntanoQui[modifica]

Cari amici,

lo scrivo di malavoglia perché non mi piace piangermi addosso, ma non sono in grado di arrangiarmi su quanto sto per scrivere:

ritengo che l'accessorio puntanoQui non sia per nulla un accessorio, ma una parte vitale, fondamentale, indispensabile dell'interfaccia.

Non credo di essere l'unico che saltabeccava spesso tra nsPagina e ns0 per le più immaginabili ragioni e che si trovi azzoppato dall'assenza di quella linguetta in nsPagina. Quell'accessorio era il vero collante dei due namespace, una garanza di interfacciabilità tra contenuto trascritto e contenuto transcluso. Insomma si tratta di un accessorio dal valore sia pratico che simbolico. C'è un modo, qualunque modo, di farlo tornare attivo? Io ne sento fortemente la mancanza. - εΔω 09:11, 6 gen 2017 (CET)

Sotto Chrome funziona senza problemi. Mozilla (nel mio caso) è problematica anche col nuovo gadget di Candalua sui dati completi negli elenchi di testi ecc. --Xavier121 10:38, 6 gen 2017 (CET)
Hai ragione... sotto Safari funziona bene anche senza login: ma renditi conto! comincio a sentire quei segni di predominio di Chrome che a suo tempo resero così infame Internet Explorer. Dovrò passare a Chrome anch'io o è più è possibile domandarsi cosa renda il gadget incompatibile con Firefox? - εΔω 11:53, 6 gen 2017 (CET)
@OrbiliusMagister, Xavier121 Ok, alla fine le vostre preci hanno toccato il mio duro cuore di pietra, per cui mi sono installato Firefox e ora dovrei aver risolto il problema, che sembra essere legato allo stramaledetto ResourceLoader, che non è detto che carichi le API Mediawiki se prima non glielo hai chiesto "col dovuto rispetto"... Quindi in realtà è totalmente illogico che su Chrome funzionasse sempre e su Firefox mai, comunque ora sembra andare... (se vi state chiedendo "sarà buono il miele delle API" vuol dire che vi ho perso, non badateci.)
P.S. ha ben ragione il Magister a ritenere questo strumento "una parte vitale, fondamentale, indispensabile dell'interfaccia": proprio per questo avevo chiesto anni fa di aggiungere questa funzionalità alla ProofreadPage extension (phab:T51023). Sarebbe bello se qualcuno con i giusti "agganci", tipo @Aubrey, riuscisse a persuadere gentilmente qualche sviluppatore a fare ciò, così da non dover dipendere dal gadget. Can da Lua (disc.) 12:26, 6 gen 2017 (CET)
@Candalua se mi spieghi meglio a me E riscrivi bene in inglese su Phabricator, posso fare da ambasciatore. Aubrey (disc.) 13:10, 6 gen 2017 (CET)
@Aubrey ma se è comprensibilissimo :D Non saprei come metterla giù altrimenti. Poi come vada fatto a livello di codice non lo so, però il codice del gadget è molto breve e di "facile" comprensione per uno sviluppatore (alla fine si tratta solo di chiamare le API con certi parametri, e per ogni risultato aggiungere un tab in pagina con un certo link). Can da Lua (disc.) 13:31, 6 gen 2017 (CET)
@Aubrey Ho modificato la descrizione del bug aggiungendo un esempio e spiegando cosa c'è da fare. Can da Lua (disc.) 14:24, 7 gen 2017 (CET)

Diario di viaggio con Edit In Sequence[modifica]

Edit In Sequence ha, per me, talmente tanti vantaggi nell'edit o anche nella revisione rapida del codice wiki di pagine consecutive che non riesco assolutamente a farne a meno, e mi irrito molto quando mi dimentico di attivarlo al primo edit. Purtroppo lo considero ancora un "tool personale" ed eseguo piccole modifiche senza pensare che, magari, spiazzo qualcuno che lo sta usando.

L'ultima modifica riguarda il "lancio" di una serie di routine al momento della creazione della pagina. Ho sistemato queste routine modellandole sull'ultimo testo (molto particolare, è un pdf) su cui sto lavorando con una modifica dello script generale ma non va bene per gli altri che lavorano su altri testi con diverse necessità; quindi farò in modo di "estrarre" dallo script generale le routine e di metterle piuttosto in uno script personale, letto all'avvio del tool; sarà quindi più facile modificarle al momento del cambio opera o per un altro utente.Alex brollo (disc.) 16:00, 6 gen 2017 (CET)

Mi sono deciso, ho "promosso" lo script da script personale a gadget: funziona. :-) Lo trovate fra i gadget "sperimentali", eis. --Alex brollo (disc.) 23:04, 6 gen 2017 (CET)
Ciao @Alex brollo io già usavo Eis con mia grande soddisfazione. Ho attivato come detto da te poco sopra il flag in gadget sperimentali e ora mi trovo doppia linguetta Eis. Quindi: deflaggo la funzione sperimentale in preferenze o faccio qualcos'altro? --Stefano mariucci (disc.) 06:36, 7 gen 2017 (CET)
Ciao @Alex brollo sono sempre io. Noto uno strano comportamento con Eis. Subito dopo aver dato l'ok del caricamento della pagina indice (per eventuali regex) entrando in modalità modifica si apre in automatico il gadget "Diacritici" e alla fine della pagina viene inserito il Template "{{Greco da controllare}}" e il gadget "Trova e Sostituisci". Il tutto in una botta sola. --Stefano mariucci (disc.) 06:48, 7 gen 2017 (CET)
Grazie Stefano del rapido feedback. Certo, devi cancellare il caricamento allo script dal tuo common.js (adesso controllo). Ho spostato lo script da nsUtente a nsMediawiki lasciando un redirect: adesso cancello il redirect. Per quanto riguarda le anomalie controllerò. Alex brollo (disc.) 08:21, 7 gen 2017 (CET)
@Stefano mariucci Ho provato a sistemare il tuo common.js, parlerò con Candalua per un problema Gadget Alex brollo (disc.) 10:17, 7 gen 2017 (CET)

Per me EIS è la genialata brolliana del 2016! Lunga vita al Re ALEX (I like to move it, move it)... Insostituibile! :) --Xavier121 10:30, 7 gen 2017 (CET)

Ok @Alex brollo, le anomalie che avevo riscontrato sono sparite (non avevo dubbi). Grazie e mi associo a quanto detto da Xavier121, hai avuto una grande intuizione. Speriamo che in futuro questo gadget possa solo che migliorare diventando fondamentale e non, haimè, doverne per qualche motivo ignoto farne a meno (il passato insegna) :( --Stefano mariucci (disc.) 12:57, 7 gen 2017 (CET)
@Alex brollo finalmente l'ho provato anch'io (molto velocemente) e devo dire che è davvero impressionante, si passa a lavorare da una pagina all'altra senza più quell'irritante ritardo nel caricamento, fantastico! :O Ti chiederei solo se riesci a spostare il tuo editBox da un'altra parte, magari togliendo il position:fixed, perché io uso un css ultracompatto che me lo nasconde (e magari già che ci sei chiamalo che so, editBoxEis). Se ti serve una mano oggi/domani avrei tempo. Can da Lua (disc.) 14:05, 7 gen 2017 (CET)
Ho notato una cosa su EIS che forse è facile correggere: eis compare solo entrati in modalità edit, ma una volta premuto "eis" eventuali modifiche fatte in modalità edit normale non vengono mantenute. E' facile sbagliarsi. Si potrebbe o mettere eis di default accanto a Modifica (e non dentro) oppure fare in modo che le modifiche passino anche quando si clicca su eis a edit già iniziato. Lo strumento, in ogni caso, è una figata. Pepato (disc.) 10:37, 11 apr 2017 (CEST)

Annuncio vincitori del concorso per il Tredicesimo compleanno di Wikisource[modifica]

I vincitori sono stati annunciati ufficialmente.

Complimenti a tutti coloro che hanno contribuito ad aumentare la qualità dei contenuti Wikisource. --Accurimbono (disc) 16:50, 6 gen 2017 (CET)

Bravissimi, si migliora ogni anno, qualità sempre molto alta, --Xavier121 17:49, 6 gen 2017 (CET)
Un bravissimi ai vincitori tutti. Fa piacere vedere che il primo e secondo posto è stato assegnato a nuovi utenti. --Stefano mariucci (disc.) 06:22, 7 gen 2017 (CET)
Un grazie a voi tutti, anche per il link messo su Wikipedia che mi ha fatto arrivare qui, conoscere questo progetto ed appassionarmi :-) Emmepici (disc.) 19:20, 8 gen 2017 (CET)

Undici anni![modifica]

Cari amici,

The enjoyment of wine (4455437234).jpg

Offro un ultimo giro di vinello tra un libro e l'altro alla comunità perché il mio orologio in pagina utente mi ricorda che oggi compio undici anni di attività su questo progetto!

Non voglio abusare di questo spazio pubblico, ma solo manifaestare il mio immutato entusiasmo per Wikisource, la filosofia che anima il progetto e celebrare le non sempre piccole mete da me conseguite con pazienza e dedizione in questi anni.

La mia attività non è sempre stata assidua, e la vita reale mi potrebbe costringere a diradare i miei contributi, ma questo non cambia di una virgola la passione e l'apprezzamento per quanto abbiamo raggiunto e raggiungeremo con questa nostra piccola grande impresa. Cin Cin, tra - εΔω 00:03, 8 gen 2017 (CET)

Skagen Künstlerfest 01.jpg
  • Pictogram voting support.svg --Xavier121 03:04, 8 gen 2017 (CET)
Grazie Edo per questo impegno duraturo! --Accurimbono (disc) 09:07, 8 gen 2017 (CET)

Link a wikizionario[modifica]

Da quando sono tornato in questi giorni ho notato che mi parte molto facilmente un link a wikizionario in italiano "selezionando" le parole. Sospetto che più che una cosa comune a tutti sia forse qualche opzione che ho spuntato per errore nelle preferenze quando le ho riaperte giorni fa. Se avessi più tempo indagherei anche, io davvero non ho ricordo di aver cambiato nulla. Comunque quale che sia la spiegazione, ammetto che non è il link in sè che mi da fastidio, per altri aspetti mi è utile visto che segnalo ciclicamente voci da fare a wikizionario e lo lascerei anche.

Quello che vorrei suggerire è che si trovasse un modo per attivarlo solo sulle pagine di lettura. Mi lascia perplesso che sia attivo sulle pagine di discussione dell'indice o qui alla talk del bar, per esempio. Si potrebbe limitare solo ai namespace di contenuto?--Alexmar983 (disc.) 18:32, 9 gen 2017 (CET)

@Alexmar983 si tratta del gadget CercaWikizionario, che evidentemente ti sei attivato (di default è spento). Si tratta di una roba fatta da en.wikinews e che noi ci limitiamo ad importare, comunque ho modificato l'import in modo che scatti solo in ns0 e nsPagina. Can da Lua (disc.) 19:02, 10 gen 2017 (CET)
Non ho ricordo, ma non lo metto in dubbio. Forse sarà sarà stato una scivolata di mouse. Tipo che ci ho guardato, ragionato, ma non mi pareva di averlo attivato. Per me che segnalo voci da fare in ogni caso non è un brutto gadget, ma appunto fuori da ns0 e pagina è controproducente. Grazie di tutto.--Alexmar983 (disc.) 04:44, 11 gen 2017 (CET)

Tech News: 2017-02[modifica]

20:12, 9 gen 2017 (CET)

accendiamo per default EspandiCategoria?[modifica]

Vedo dalle statistiche che 9 utenti oltre a me stanno provando il gadget EspandiCategoria. Funziona bene, vi piace? Lo vogliamo abilitare per tutti, di default?

Non ho visto invece commenti al PopolaTestiAutore, forse è passato inosservato? Can da Lua (disc.) 16:01, 10 gen 2017 (CET)

  • Pictogram voting support.svg --Xavier121 17:22, 10 gen 2017 (CET)
  • Pictogram voting support.svg per EspandiCategoria. Il PopolaTestiAutore mi era effettivamente sfuggito: l'ho attivato e lo proverò. Mi incuriosisce vedere cosa fa nel caso che ci siano già opere elencate (magari fuori standard come formattazione). --Alex brollo (disc.) 12:00, 11 gen 2017 (CET)
In effetti non l'ho spiegato bene; entrando in modifica, se non ci sono opere crea la lista da zero, se ce ne sono ti dà la possibilità di rigenerare tutta la lista oppure di aggiungere i soli testi o traduzioni mancanti, cercando di piazzarli "al posto giusto" (testi con testi, traduzioni con traduzioni, la sezione note sempre per ultima). Il rigenera sovrascrive eventuali formattazioni "fuori standard". Ovviamente non è detto che ciò che scrive il gadget vada sempre bene, però nelle mie intenzioni dovrebbe essere un aiuto per evitare di compilare tutto a mano. Un ulteriore sviluppo potrebbe essere quello di segnalare già in visualizzazione eventuali testi mancanti in modo da accorgersene subito. Can da Lua (disc.) 13:18, 11 gen 2017 (CET)
Suona veramente bene. Complimenti! Adesso "devasto" un paio di autori minori per metterlo alla prova :-) Alex brollo (disc.) 22:24, 11 gen 2017 (CET)
@Candalua Il "Rigenera testi" è pericoloso; è fatto per editare la sezione delle opere, ma se erroneamente viene pigiato in modifica dell'intera pagina (senza il tool form autore attivato), si "mangia" il template Autore. Alex brollo (disc.) 22:38, 11 gen 2017 (CET)
@Alex brollo è vero, in effetti davo per scontato che il form autore deve essere attivato. Vedrò se riesco a "proteggere" il template. Can da Lua (disc.) 10:35, 12 gen 2017 (CET)

Linguetta "fonte" per l'indice[modifica]

Ho visto che ora viene aggiunta via JavaScript la linguetta "fonte" che collega la pagina indice. Il JavaScript è molto lento e l'effetto piuttosto sgradevole; c'è però un'estensione che si occupa di qualcosa del genere e che forse tornerà utile fra qualche mese, perciò ho citato questa necessità in mw:Requests_for_comment/Custom_inter-namespace_tabs#Use-cases. --Nemo 12:39, 11 gen 2017 (CET)

@Nemo bis non è una cosa limitata a it.source: la linguetta Source è presente in tutti i Wikisource (solo sui testi che trascludono dal namespace Page ovviamente) e viene creata dall'estensione ProofreadPage. Quindi, buono a sapersi che si stia escogitando un sistema migliore, ma credo che servirà un intervento sull'estensione da parte di qualche sviluppatore. Can da Lua (disc.) 13:09, 11 gen 2017 (CET)

Corso BNCF[modifica]

Cari tutti, volevo solo dirvi che ieri ho avuto la prima lezione (di 6 ore) ad una ventina di bibliotecari alla biblioteca nazionale di Firenze. È una corso particolare, con 3 giornate da 6 ore: tutto il tempo di entrare nei dettagli, far vedere le cose con calma, e anche fare delle prove fra una lezione e l'altra. Gli ho dato dei compiti a casa, per cui questa settimana dovremmo vedere nuovi utenti bazzicare. Sto anche costruendo una piccola miniguida personale con tutto quello che serve (elenco template importanti, procedure di caricamento IA/Commons/WS). Quindi, siate pazienti e gentili come sempre, che se va tutto bene avremo una ventina di bibliotecari formati. Ovviamente, se avete consigli e suggerimenti dite pure. Aubrey (disc.) 11:38, 12 gen 2017 (CET)

@Aubrey io ero rimasto che IA non faceva più i djvu, ha ripreso a farli o è una svista? Can da Lua (disc.) 11:49, 12 gen 2017 (CET)
@Candalua non li fa più, ma Tpt ha inserito un convertitore di djvu nel suo script. Solo che la qualità è pessima, quello di Alex è molto, molto meglio. Quindi adesso ci troviamo a dover sostituire il djvu dopo, per averlo in buona qualità. A me piacerebbe trovare (anche con Wikimedia Italia) qualche programmatore che provasse a mettere lo script di Alex dentro l'IA-upload tool. Fra l'altro, sarebbe bello scrivere tutto questo su Phabricator. Aubrey (disc.) 16:03, 12 gen 2017 (CET)
@Aubrey ho dato una occhiata alla tua piccola miniguida personale: ti faccio i miei complimenti, ma non dimenticarti di quelli più imbranati come me. Per esempio, come si Scarica da InternetArchive ora che non utilizzano più il djvu? Saluti e buon lavoro --Utoutouto (disc.) 18:32, 12 gen 2017 (CET)

Bravo Aubrey il corso di 3 ore è quello che serve per imparare bene. Ho già detto ad AIB Piemonte che dovremmo fare un corso simile anche da noi quest'anno, o almeno di due giorni, vediamo se si può fare qualcosa perché secondo me c'e' molto interesse da parte dei bibliotecari delle civiche. Solo che cambia il CER quindi bisogna aspettare la primavera. Da ultima arrivata, come tu sai, concordo molto con le guide brevi, perché chi è nuovo non sa come iniziare e non capisce la sequenza delle cose da fare (poi ti mandero' i miei appunti a prova di pirla dell'ultim'ora così li fondiamo alla tua guida se vuoi). Sbubi (disc.) 22:53, 12 gen 2017 (CET)

@Utoutouto, Sbubi Modificate pure la mia guida se volete, o se sentite che manca qualcosa. Per esempio devo aggiungere che il tool IA ti chiede anche l'autorizzazione e devi dirgli di si. Aubrey (disc.) 12:10, 13 gen 2017 (CET)

@Aubrey ho modificato io qualcosa, dai un'occhiata. Alex brollo (disc.) 07:48, 20 gen 2017 (CET)

pag prec e pag succ[modifica]

https://it.wikisource.org/wiki/Un_capriccio_del_dottor_Ox#pagename3 Questa opera è al 100% ma non so inserire il template a pag prec e a pag succ qualcuno mi aiuta? grazie e saluti --Utoutouto (disc.) 19:09, 13 gen 2017 (CET)

Essendo un testo ns0 "principale" non è previsto l'uso di pagina prec/succ; la navigazione avviene attraverso il template "raccolta". Almeno mi pare che sia così.... --Alex brollo (disc.) 00:08, 14 gen 2017 (CET)
@Alex brollo ma secondo te in questa pagina non ci vorrebbero i links pag prec e pag succ? https://it.wikisource.org/wiki/Mastro_Zaccaria#pagename67 Ciao e Grazie --Utoutouto (disc.) 13:38, 14 gen 2017 (CET)
Concordo con Utoutouto, in effetti il testo segnalato non dovrebbe rientrare nei casi da lavorare con il template:reccolta. --Xavier121 18:47, 15 gen 2017 (CET)

Ma che fortuna che ho![modifica]

Sono stato sorteggiato (quando c'è da lavorare, sempre, io!) per rispondere a un po' di domande su questo mondo wiki. Le mie risposte sarebbero forzatamente parziali dato che frequento pochino. Qualcuno vuole approfittare? :D -- Discussioni_utente:Silvio_Gallio#Share_your_experience_and_feedback_as_a_Wikimedian_in_this_global_survey. Ciao! Silvio Gallio (disc.) 09:07, 14 gen 2017 (CET)

Guarda un po', sono stato sorteggiato anch'io. E' un sorteggio per quelli a cui piace "vincere facile"? ;-) --Alex brollo (disc.) 11:38, 14 gen 2017 (CET)
Beh, se hanno messo in palio "ben" 20 magliette direi che sappiano dove 'battere' :D (oppure proprio il contrario) Silvio Gallio (disc.) 15:52, 14 gen 2017 (CET)
io sto ancora capendo le modalità di selezione. Pure se non mi sorteggiano partecipo, ma davvero non ho capito che logica ci sia dietro quei messaggi. In goni caso l'ho visto con oltre 10 OS di talk di piattaforme diverse.--Alexmar983 (disc.) 17:52, 14 gen 2017 (CET)
Tenuto conto dei potenti mezzi informatici di Wikimedia, sono tentato di proporre che il "premio", invece delle magliette, sia costituito da un po' di spazio web personale da utilizzare a piacimento (ferme restando le norme della legalità informatica). --Alex brollo (disc.) 09:04, 16 gen 2017 (CET)
magari, al sondaggiazzo qualcuno aveva proposto una razionalizzazione degli spazi di caricamento (so che i capitoli hanno qualcosa come spazio, ma è tutto frammentario). personalmente nel mio mondo ideale ogni utente "solido" (=lungo corso/autorizzato da terzi WMF) dovrebbe avere diritto a uno spazio di caricamento, molto utile per scambiarsi file e simili. Una cosa semplice, a scadenza, e francamente se ci fosse l'idea di premiare "aumentandolo" sarebbe una figata.--Alexmar983 (disc.) 06:17, 17 gen 2017 (CET)

Formattazione di titoli[modifica]

Nella mia "lunga marcia" per eliminare la necessità di spaziare con br o con righe vuote i titoli, ho creato un template {{Left}} assolutamente identico (per meccanismo e parametri) al template {{Ct}}, che però allinea il testo a sinistra invece che centrarlo. Alle volte serve: ad esempio, in Indice:Gelli - Codice cavalleresco italiano.djvu, che devo ripassare dall'inizio perchè pone sottili e insidiose questioni di formattazione; con il nuovo template dovrei eliminare la necessità di righe vuote intorno ai titoli, lasciando loro l'unico compito di suddividere i paragrafi. --Alex brollo (disc.) 11:43, 14 gen 2017 (CET)

Confermo che {{Left}} sta facendo ottimamente il suo lavoro in Indice:Gelli - Codice cavalleresco italiano.djvu. Feedback gradito, siccome ogni scarafone.... ecc. --Alex brollo (disc.) 17:01, 17 gen 2017 (CET)
@Candalua Il CSS che evita che il primo paragrafo sia sempre indentato in nsPagina:
.pagetext > p:first-of-type {
	text-indent:0;
}
mi si è rivoltato contro, mi ha obbligato a una dolorosa spremitura di meningi e alla fine l'ho cancellato con una riga nel mio commmon.css personale: liberazione! Proporrei di eliminarlo, per evitare cefalee ad altri. --Alex brollo (disc.) 17:07, 17 gen 2017 (CET)
@Alex brollo non ricordo più perché l'avessimo messo, ma se è solo in nsPagina togliamolo pure. Can da Lua (disc.) 17:29, 17 gen 2017 (CET)
Me lo ricordo io: il problema è l'indentatura della prima riga di testo in nsPagina, anche se non è un inizio paragrafo; ma in certe condizioni (mi è capitato nell'ultima trascrizione) il "primo paragrafo" è a metà pagina.... ce ne ho messo di tempo per capire perchè non indentava! --Alex brollo (disc.) 21:22, 17 gen 2017 (CET)

Indice:Odissea (Morino).djvu[modifica]

Per colpa di chi so io, le pagine 18 e 19 risultano invertite. Cìè qualche anima tecno-pia in grado di risolvere il problema? --Carlo M. (disc.) 20:24, 15 gen 2017 (CET)

Non sono le sole invertite; stasera è tardino, finisco di sistemare domani. --Alex brollo (disc.) 00:25, 16 gen 2017 (CET)
Grazie. --Carlo M. (disc.) 09:17, 16 gen 2017 (CET)

Tech News: 2017-03[modifica]

00:24, 17 gen 2017 (CET)

Il milione: OK alla formattazione-test?[modifica]

Vi prego di verificare se la formattazione delle pagine test de Il Milione (nsPagina e ns0) che presenta un doppio ordine di annotazioni (varianti e annotazioni usuali) può andare bene. Non è una formattazione semplice, deriva da esperimenti di Xavier121, può essere dotata di un tecnicismo opzionale javascript che permette di leggere la variante passando sopra il mouse; vorrei il vostro parere perchè un nostro prezioso utente non italiano ci sta mettendo le mani e mi chiede assistenza. La formattazione richiede molta cura nel nome delle ancore e delle sezioni. La possibilità di utilizzare due distinti gruppi di note (con ref group) è stata scartata perchè appesantisce molto il testo e ostacola la lettura.

Pagine da controllare:

--Alex brollo (disc.) 17:00, 17 gen 2017 (CET)

Ma è una figata questa funzionalità del mouse per le varianti! A me sembra chiaro, unica cosa che forse confonde un po' è usare sempre i numerali nei due livelli di annotazione (infatti il testo usa anche le lettere). Approfitto per chiedervi perché, visto che WS è così fedele al testo originale, è stato scelto per le note di usare sempre i numeri, anche quando il testo usa le lettere o altro? Immagino che sia per semplificare l'uso del template... Sbubi (disc.) 11:58, 18 gen 2017 (CET)

@Sbubi Temo sia una caratteristica generale dell'estensione mediawiki per le note. Il problema è veramente complesso, soprattutto in transclusione; tenuto conto della sua complessità, non mi pare una cattiva idea; un problema in meno per i poveri trascrittori/formattatori :-) --Alex brollo (disc.) 13:35, 18 gen 2017 (CET)
ok grazie! in realtà all'inizio pensavo di essere io a non sapere come fare per rendere altri tipi di simboli per le note... Sbubi (disc.) 14:36, 18 gen 2017 (CET)
Aggiunta a Discussioni indice:Polo - Il milione, Pagani, Firenze 1827, I.djvu una minidocumentazione sulla formattazione test; scusatemi l'inglese, ma l'ho scritta per il nostro amico francese che sta rileggendo alcune pagine e mi chiedeva spiegazioni. Alex brollo (disc.) 13:16, 19 gen 2017 (CET)

Libro del 1998[modifica]

Desidero sapere se posso pubblicare su WikiSource il testo di un libro del 1998. Confermo che il libro non è più in commercio. --Marcello Gianola (disc.) 10:04, 22 gen 2017 (CET)

@Marcello Gianola Dipende tutto dal fatto se sei o meno l'autore del testo in questione, o se riuscissi a contattare l'autore. Infatti il discrimine non è se il libro sia fuori catalogo o meno, ma se sia possibile rilasciarlo in licenza libera, come la CC-BY-SA, cioè la licenza che Wikisource usa. Se sei l'autore o se riuscissi a convincere l'autore, i problemi legali sono risolti. In caso contrario, purtroppo non si può. Aubrey (disc.) 10:47, 22 gen 2017 (CET)
Grazie, ho capito! :-D --Marcello Gianola (disc.) 16:56, 22 gen 2017 (CET)

Pausa wikisourciana[modifica]

Mi sono messo in un'altra avventura, con un legame forte con wikisource anche se "esterna": la creazione di una specie di catalogo di testi (liberi, e dotati di un buon visualizzatore) in tema equestre. Una ottima occasione per ripassare un po' di gestione siti da zero, infatti mi è stato assegnato un puro spazio web vuoto, in cui mi sbizzarrirò come ai vecchi tempi del mio sito, sfortunatamente scomparso dalla rete e tenendomi ben lontano dai software che facilitano l'impostazione di pagine web.

L'idea è quella di realizzare un elenco di "schede", ciascuna dedicata a un testo, con i link ai siti dove l'opera può essere liberamente consultata e scaricata. Verrà data la precedenza ai siti che non limitano l'utilizzo del materiale nè tentano di farlo: quindi prima Internet Archive e Wikisource, poi Gallica, Google e tutte le altre biblioteche digitali che accampano "diritti" più restrittivi rispetto al CC-BY-SA.

Se qualcuno ha link a biblioteche digitali veramente libere, che rilasciano ciò che è PD in PD o CC-BY-SA, e che contengano libri di interesse equestre e un buon visualizzatore, me li comunichi per favore! --Alex brollo (disc.) 18:58, 22 gen 2017 (CET)

Posso raccattarti utenze che hanno passione equestre ma dimmi esattamente, cosa intendi per "equestre"? Roba di ambito medico-veterinario o ci possiamo anche "dare all'ippica"? Te lo pingo anche se sono inattive da un po' magari qualcuno lo vede in tempo per segnalarti qualcosa di utile.--Alexmar983 (disc.) 12:25, 23 gen 2017 (CET)
Al momento non mi servono tanto segnalazioni di libri o di utenti, ma di biblioteche digitali che contengano roba equestre in senso lato (allevamento, addestramento, veterinaria....). Ad esempio, AMS Historica è relativamente piccola, ma ha vari testi equestri visualizzabili con un buon visualizzatore: esempio La gloria del cavallo, di Caracciolo. Ho scoperto AMS casualmente, chissà quante ce ne sono. --Alex brollo (disc.) 00:49, 24 gen 2017 (CET)
L'ho capito, e ti ho detto che posso contattare utenti che statisticamente ne sanno di più. Se hai libri fisici di un certo argomento, è più facile che tu sappia dove trovare online altri catatloghi o libri di quell'argomento, soprattutto in modo dedicato. Comunque se non ti fidi io non te li cerco :)--Alexmar983 (disc.) 04:24, 24 gen 2017 (CET)

Nooo @alex brollo e ora chi mi caricherà i testi? :( Sbubi (disc.) 08:48, 24 gen 2017 (CET)

@Sbubi Non preoccuparti, non sparisco; e le cose che mi vengono chieste da altri hanno sempre la priorità su quello che faccio per mio personale diletto, fuori o dentro wikisource (sempre che sia in grado di soddisfare la richiesta!) Alex brollo (disc.) 19:42, 25 gen 2017 (CET)
grande Alex! :) Sbubi (disc.) 13:57, 26 gen 2017 (CET)
Buon viaggio Alex --Stefano mariucci (disc.) 13:20, 24 gen 2017 (CET)
Per openMLOL di bblioteche ne ho guardate tante, e molte le ho importate: prova a guardarci. La maggior parte delle cose viene ovviamente da IA. Se mi capita qualcosa, te lo dirò: ma dimmi anche tu quando è pronto il tuo sito! Aubrey (disc.) 16:11, 24 gen 2017 (CET)

Tech News: 2017-04[modifica]

21:14, 23 gen 2017 (CET)

Vocabolario degli accademici della Crusca[modifica]

Ciao, giro qui al Bar una domanda che ho posto su una pagina, dato che nonho avuto risposta (in verità mi ricordo di vagamente di una risposta, che ora non trovo più. Forse l'avrò sognata?)


Ciao, sono nuova di Wikisource (sto seguendo un corso in BNCF). Riterrei opportuno segnalare il progetto dell'Accademia della Crusca dal titolo La lessicografia in rete (http://www.lessicografia.it/). Ecco una breve descrizione:

Con la Lessicografia della Crusca in Rete l’Accademia della Crusca pubblica sul web il contenuto delle cinque edizioni del Vocabolario degli Accademici. Il lavoro di informatizzazione, già realizzato per la prima edizione, è stato esteso alle successive tre (1623, 1691, 1729-1738), così da permetterne l'interrogazione in modo sistematico e rapido, con ricerche avanzate che consentono di selezionare sezioni specifiche di ogni edizione del Vocabolario (definizioni, esempi, parole greche e latine, forestierismi, locuzioni, proverbi, parole dell'uso vivo, fonti); ma anche di confrontare costantemente le diverse edizioni. Sarà così possibile seguire con precisione le tappe evolutive del lavoro lessicografico degli accademici e insieme i cambiamenti dell’italiano da loro registrati nel corso dei secoli. Il progetto prevede anche una banca dati per immagini delle cinque edizioni: le circa 20.000 pagine complessive potranno essere così "sfogliate" in rete come veri e propri volumi virtuali, ma si potrà anche accedere ai vari lemmi con un apposito motore di ricerca che individuerà automaticamente la pagina relativa alla parola ricercata, in una specifica edizione o in tutte, consentendo così ancora una volta un confronto proficuo per cogliere l’evoluzione delle singole voci dalla prima (1612) all'ultima edizione (1863-1923).

Inoltre è attualmente in corso il progetto di trascrizione anche della quinta edizione del Vocabolario.

Dove posso segnalarlo? Penso che sia superfluo che in Wikisource ci si dedichi a un lavoro già fatto in Crusca.

Grazie

--DeliaRagionieri (disc.) 15:53, 20 gen 2017 (CET)

@Aubrey Questo quesito è destinato a restare senza risposta... :-)

--DeliaRagionieri (disc.) 14:58, 26 gen 2017 (CET)

Passavo "di" queste parti. Ammetto di non avere né tempo né voglia di approfondire la situazione che racconti :) Però direi che tutto dipende dalla licenza che La Crusca utilizza. Perché se la licenza non è libera, hai voglia scartabellare (utile, certo) ma se fosse in Source potresti perfino scaricarlo e venderlo (ammesso che trovi il matto che lo compera). Ciao! Silvio Gallio (disc.) 18:40, 26 gen 2017 (CET)
"Penso che sia superfluo che in Wikisource ci si dedichi a un lavoro già fatto in Crusca."
Non credo che nessuno si stia dedicando al vocabolario della Crusca che era stato impostato come indice anni fa.
In ogni caso sarebbe bello averli tutti trascritti anche qui in Wikisource IMHO. --Accurimbono (disc) 06:49, 27 gen 2017 (CET)
Come dice @Accurimbono, l'indice del Vocabolario che possediamo è stato caricato tanti anni fa, ed è pure incompleto. Per quello che mi riguarda, data la complessità di trascrizione, io @DeliaRagionieri starei tranquilla, il progetto della Crusca non avrà nessuna "competizione" con la trascrizione di Wikisource. Anzi, per quello che mi riguarda, io sarei anche per cancellare l'Indice, giusto per fare un po' di ordine, e non lasciare un indice che rimarrebbe vuoto e incompleto forse per sempre. Più che altro, sarebbe interessante riuscire a prendere le scansioni e le trascrizioni della Crusca :-D Aubrey (disc.) 10:34, 27 gen 2017 (CET)
Cara @DeliaRagionieri Ho dato un'occhiata al sito che indichi e mi pare si tratti di un lavoro diverso rispetto al trattamento dei testi su WS, perché è costruito come una banca dati per la ricerca e assembla più edizioni del vocabolario. Per WS il principio - molto corretto e sensato - di non fare due volte la stessa cosa non vale nel senso che sia inutile inserire contenuti già presenti altrove sulla piattaforma, perché anzi lo scopo è proprio aggregare libri digitali di diverse provenienze per avere un luogo unico, uniforme, amichevole dove consultarli. Quello che potresti fare invece, se hai accesso ai file originali del lavoro (che io non trovo a una rapida occhiata), è vedere se le vostre digitalizzazioni abbiano un OCR più pulito di quello al momento presente su WS, che potrebbe eventualmente essere sostituito o aggiunto (in caso di altra edizione). Poi gli amici che sono qui da più tempo mi correggeranno, perché anche io sono quasi nuova. Grazie ciao Sbubi (disc.) 10:44, 27 gen 2017 (CET)
Cari @Accurimbono, @Aubrey, @Sbubi grazie per le vostre risposte. Molto probabilmente non capisco ancora del tutto le finalità di WS, dato che ci sono da pochissimo. Credevo che potesse essere utile segnalare un progetto. Tutto qui. Non temo nessuna "competizione", ovviamente! Proverò cmq a informarmi in merito a quello che mi suggerite di fare per trasportare in WS la scansioni e trascrizioni della Crusca. Ma la vedo dura :-D Ciao --DeliaRagionieri (disc.) 12:03, 27 gen 2017 (CET)

Per capire la grande differenza tra i due lavori si può consultare una pagina demo salvata al 50% qui e seguire dove portano i link delle citazioni dei testi o degli autori (qui la pagina della Crusca). I vocabolari su Wikisource si completano e offrono una lettura continua e diretta delle fonti e dei modelli scelti per descrivere il singolo lemma ecc. Sulla rete sono disponibili tutte le edizioni b/n con una buona qualità, ma la complessità della trascrizione, che richiede come valore aggiunto una sapiente collazione dei testi citati; il numero esiguo dei contributori; alcune gravi lacune sul fronte classici della nostra biblioteca, hanno lasciato in bozza uno dei progetti lessicografici più affascinanti che si possa trovare oggi in rete. Se ci sono altri utenti interessati a seguire la cosa aiutandosi con il lavoro già preparato dalla Crusca, sono pronto a rivedere il mio contributo alla causa, iniziando a costruire gli indici delle edizioni mancanti. Xavier121 13:40, 27 gen 2017 (CET)

Fantastico @Xavier121 ecco una delle finalità che preferisco di WS: è una vera biblioteca ipertestuale. Il dizionario è un esempio veramente bello per vedere i template Autore Citato e Testo Citato all'opera. Vai @DeliaRagionieri alla ricerca dei file della Crusca, così magari è possibile continuare questo lavoro Sbubi (disc.) 14:16, 27 gen 2017 (CET)
Grazie @Xavier121. Proverò a parlare col responsabile del progetto qui alla Crusca. Incrociamo le dita... --DeliaRagionieri (disc.) 15:23, 27 gen 2017 (CET)

Index pages which is not linked with Authors page[modifica]

Sorry to write in English here. I need small help from you. I need a maintenance category of a list Index pages which is not linked with Authors page. Normally we add each index page linked with {{small scan link|}} template in authors page. Can it be possible to add some code in Mediawiki:Proofreadpage index template, to create this category?? Jayantanth (d) 28 janvier 2017 à 16:38 (UTC)

Niente OCR?[modifica]

In questo Indice:Le mille ed una notti, 1852, V-VI.djvu sembra che manchi lo strato OCR dal djvu. Riesco ad inserirlo usando il pulsante OCR, pagina per pagina. C'è un modo inserirlo per tutte in un solo colpo? o è un problema del file?--Omino di carta (disc.) 12:27, 29 gen 2017 (CET)

Mah, prova a chiedere al SSUF, Sindacato per lo sfruttamento degli utenti di Fine Reader. Naamar (disc.) 10:28, 1 feb 2017 (CET)

Autore:Stefano Talice da Ricaldone[modifica]

Secondo il DBI [18], il testo sarebbe da attribuire a Benvenuto da Imola.

Che si fa? Autore:Ipotetico?

--Carlo M. (disc.) 17:37, 29 gen 2017 (CET)

Perché? Il testo è una diversa trascrizione del commento letto a Bologna da Benvenuto ed è anche una delle più fedeli. Si potrebbe inserire come secondo autore, segnalando il ruolo di STR come uditore/trascrittore dell'opera principale. --Xavier121 09:58, 30 gen 2017 (CET)

Tech News: 2017-05[modifica]

19:45, 30 gen 2017 (CET)