Pagina:Piceno Annonario ossia Gallia Senonia illustrata Antonio Brandimarte 1825.djvu/222

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
206
40. furono fugati dalla Gallia 8.
Gallia, e suoi confini 1: fu detta Sicilia, ed Umbria 2. perchè detta Togata? 10.
Genga 146. 193.
Giano fiume chiamossi Tuficano 42: 74.
Giganti 169.
Ginguno monte 145: si descrive 193.
Giove Penino 152.
Gomeriti 165.
Goti sconfitti 59. 183.
Guarnieri Marca 16.
Gubbio 154:
Guerra tra’ Galli e Romani 40. guerra fra Totila, e Narsete 49. tra Asdrubale, ed i Romani 137. tra Q. Metello, e Carinna 344.
Hellas 165.
Halvillo 149.
Heluro 136.
Iafet 164.
Idumei 164.
Iguvio 155.
Iovis Pennini 151.
Interamna Picena 268.
Intercisa V. Furlo
Isapi fiume 136.
Ismaeliti 164.
Isauro fiume 135.
Italia fu detta Saturnia 169. mutò più volte nome ivi.
Italo Re 173.
Ius trium liberorum 99.
Iuvan 165.
Lazio da chi detto? 174.
S. Leo Città 102. 160.
Liburni 161. 172.
Lidj cacciarono i Pelasgi 4: detti Tirreni, ivi.
Longobardi divisero l’Italia in ducati 13. loro malvaggia condotta 61. 188.
Luceoli 150.
Luso fiume 132.
Macerata Feltre trasse l’origine da Pitino Pisaurense 101.
Macedoni 165.
Madianiti 164.
Marca denota confine 14. la prima fu la Fermana ivi, e la Camerinese 15. fu detta di Guarnieri 16. quando cominciò l’Anconitana 16.
Marchesi, perchè così detti? 14. il Marchese di Ancona dipendeva dal Papa 17.
Marecchia fiume 133.
Marini Monsig. Marino 17. 133. 157.
Marotta 140.
Massaccio 5.
Matava fiume 136.
Medi 65.
Meldisedecco Re 164.
Metauro fiume 136.
Mirabello 107.
Misa fiume 142.
Montalboddo Città trasse l’origine da Ostra 118.
Montefeltro 160.