Pagina:Tiraboschi - Storia della letteratura italiana, Tomo IX, Indici, Classici italiani, 1826, XVI.djvu/63

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

generale 63
tolommeo dell’Ordine dei Minori storico. Raimondi Marcantonio intagliator di stampe. Ramponi Lambertino e Francesco giureconsulti. Reni Guido pittore. Romanzi Rolandino giureconsulto. Rota Gianfrancesco chirurgo. dalla Sala Bornio giureconsulto. da Saliceto Bartolommeo giureconsulto. da Saliceto Riccardo giureconsulto. da Saliceto Roberto giureconsulto. dei Samaritani Ranieri poeta. Sbaragli Giangirolamo. Segni don Giambattista. Sellaio Jacopo. Semprebene poeta. Serlio Sebastiano architetto. Simi Niccolò. Solimano Martino giureconsulto. Spada Leonello pittore. Spatario Giovanni musico. Spontone Ciro. Tagliacozzi Gasparo chirurgo. Tanara Vincenzo.Tancredi arcidiacono decretalista. da Tossignano Pietro medico. da Varinana Guglielmo medico. da Varignana Pietro. Varoli Costanzo. Ventura pittore. di Virgilio Antonio, figliuol di Giovanni poeta. di Virgilio Giovanni, storico e poeta. Vizzani Paolo. Vizzani Pompeo. Zambeccari Francesco. Zarapieri Domenico detto il Domenichino. Zani Gio.
canonista. Zannetti o Giovanetti Pietro medico. Zoppi Melchiorre e Girolamo. Bologna, sua università, origine di essa se debbasi a Teodosio secondo III, 611; se ivi tenesse scuola di leggi Lanfranco arcivescovo di Cantorbery ivi; altre scuole che vi erano ne’ tempi più antichi 558, 613; se nel duodecimo secolo avesse scuola di medicina 594; quando cominciasse a insegnarvisi la giurisprudenza 614; fama a cui presto salì per esse 622; privilegi ad essa accordati da Federigo primo 624; onori avuti dai sommi pontefici 632; concorso ad essa di stranieri fin dal secolo duodecimo 622, 634; studio di canoni introdottovi 649; per cui si accresce il numero degli stranieri 660; quanto gelosa della sua gloria IV, 62; giuramento ch’esige da’ professori 64; alcuni di essi con molti scolari passano a Vicenza ivi; giuramento esatto dagli scolari, e turbolenze per esso nate 68; in qual senso l’università fosse trasportata a Padova 69; Federigo secondo comanda che si trasporti a Napoli 72; ma il comando