Pagina:Tiraboschi - Storia della letteratura italiana, Tomo IX, Indici, Classici italiani, 1826, XVI.djvu/261

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

generale 261

gio solare quello che vi fu sovrapposto 508; chi fosse il matematico a ciò adoperato 509, ec.; obelisco eretto nel Circo da Caligola II, 385; altro eretto da Claudio ivi; altro eretto da Costanzo 697.

Oberto storico genovese III, 511.

degli Obizzi Rinaldo mantovano, sue vite de’ filosofi V, 605.

Obizino Tommaso, sue opere sulle lingue orientali VIII, 649.

Oblati, Congregazione istitiuta da S. Carlo, elogio di essa VII, 200.

Obsequente Giulio. suo libro intorno a’ prodigi II, 466.

Occa Francesco gramatico VI, 138, 1298.

Occhiali sconosciuti agli antichi IV, 281; da chi trovati 282, ec.

Occhino F. Bernardino, notizie della sua vita, e del raro plauso che ottenne da prima colle sue prediche VII, 539; sua apostasia, sue vicende dopo essa, e sue opere 542, ec.; se poi si convertisse 545.

Occhio, osservazioni sopra esso scritte prima di ogni altro da Alcmeone I, 104; sue malattie spiegate da Demostene di Marsiglia II, 328.

degli Occulti Accademia in Brescia VII, 270.

Ocello filosofo I, 97.

de Ochis Andreolo, sua biblioteca V, 171.

Odassi Lodovico, sua Orazion funebre di Guidobaldo d’Urbino VI, 80.

Odassi Tisi primo autore di poesie maccaroniche VII, 2148.

Oddi Matteo VIII, 401.

Oddi Muzio, sue vicende e sue opere VIII, 400.

degli Oddi Niccolò VII, 1860.

degli Oddi Sforza giureconsulto e poeta VII, 10909; VIII, 63.

Odelberto arcivescovo di Milano, suo elogio III, 307, ec.

Oderico ab. Gaspare Luigi lodato VI, 345; VII, 1460.

Oderzo: Amalteo Girolamo.

Oderisio monaco casinese poeta III, 498.

Odierna Giambattista, sua opera astronomica VIII, 332. Odoacre si fa proclamare re d’Italia II, 593; suo regno, e suo carattere III, 3; sua morte 10.

Odofredo giureconsulto, ricchezze da lui acquistate nel tenere scuola IV, 76; notizie della sua vita e delle sue opere 405, ec.; Alberto suo figlio 407.

Odone astigiano, suo comento su i Salmi III, 463.