Pagina:Tiraboschi - Storia della letteratura italiana, Tomo IX, Indici, Classici italiani, 1826, XVI.djvu/384

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
384 indice

glione Cristoforo giureconsulto. Corti Gianfrancesco giureconsulto. Cruvetta Aimone giureconsulto. Germonio Anastasio canonista. Maccagni Domenico. Maggi Lucilio medico. Nicelli Cristoforo giureconsulto. Omodei Signorolo giureconsulto. Panciroli Guido. Rossi Giannatonio giureconsulto. Tornielli Girolamo giureconsulto. Troncano Simone gramatico. Vimercati Francesco filosofo.

Torino, collegio antico di medici in questa città II, 544; scrittori delle sue Storie VII, 1442; VIII, 605, ec.; scuola ivi fondata da Lottario Primo III, 259; scuole ivi aperte ai Gesuiti VII, 193; accademie ivi fondate 289, ec; biblioteche ivi fondate VIII, 1261.

Tornabuoni Lucrezia, sue rime VI, 1234, 1269.

Tornamira D. Pier Antonio, sue opere VIII, 218.

Torniella Borromea Livia poetessa VII, 1727.

Tornielli P. D. Agostino, suoi Annali VIII, 191.

Tornielli Girolamo e Giambattista
giureconsulti VII, 1071.

Torquato Antonio astrologo, suo vaticinio VI, 592.

Torre trasportata da un luogo a un altro in Bologna VI, 1726; altra torre raddrizzata 1728.

Torre Carlo VIII, 596.

dulia Torre Bertramo poeta provenzale V, 702.

dalla Torre Bertrando dell’Ordine de’ Minori V, 235.

dalla Torre Gianfrancesco, sua biblioteca VI, 1197.

dalla Torre Guglielmo poeta provenzale IV, 556.

dalla Torre Jacopo, V. da Forlì Jacopo.

dalla Torre Marcantonio celebre anatomico VI, 688; VII, 917.

del Torre Filippo, elogio di esso, opere da lui pubblicate VIII, 560.

della Torre mons. Giacinto, notizie degli scrittori agostiniani da lui raccolto IV, 211; V, 217; VI, 426, 983, 1419; VII, 406, 410, 2333.

della Torre Giambattista valoroso astronomo VII, 702.
  1. Alle biblioteche qui nominate deesi aggiugnerne un’altra, che l’anno 1262 ottenne di poter fondare nel suo Convento di Torino Fra Giovanni da Torino dell’Ordine de Predicatori, il cui Catalogo assai numeroso, scritto nel 1278, conservasi presso la Società patria della stessa città.