Pagina:Notizie del bello, dell'antico, e del curioso della città di Napoli.djvu/372

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

— 372 —

Ordini Militari — 48 a 53 — Loro vicende dalla caduta del Romano Impero — 249 — Idem sotto il Vìceregnato. Idem sotto Carlo III — 250 — Idem sotto Ferdinando IV — 251 e 252 — Organizzazione definitiva sotto l’Augusto Regnante Ferdinando II. Reggimenti, Loro denominazione —

Ordini Religiosi esistenti all’epoca del Celano — 314

Orfanotrofio Militare— 269 a 270

Orione, falso nume — 316

Oro Apollo — 281

Osiride, deità Egiziana — 281

Ospedali Militari — 267 a 269

Ospedali313

Ostrogoti, popoli venuti di Tartaria in Europa — — 111

Ottine, perchè così chiamate. Ritennero per qualche tempo lo stesso nome de’ Seggi de’ Nobili, colla differenza che i Nobili li chiamavan Seggio, ed il popolo Ottina — 300

P

Paér, maestro di musica, apprese l’arte in Napoli — 156

Paisello (Giovanni) famoso maestro di musica — 157

Palagio della Signorìa dove credevasi situato — 52

Pelasgi, antichi popoli abitatori di questa parte d’Italia — 14

Palepoli o città vecchia, parte di Napoli — 18

Pallade, dea del paganesimo, effigiata nelle monete Napolitane Italo-Greche — 99

Palma (Silvestro) compositor di musica — 157

Palmieri, scrittore di economia politica — 145

Palmo antico Napolitano dove situato a perpetua memoria — 59

Panclidi (de’) Fratria Altico-Napolilana, suo sito, a quale oggidì corrisponde — 284

Pandulfo, di Capua usurpatore, ma per poco, del Ducato Napolitano, restituito a Sergio IV — 139

Pane, falso nume — 279

Paolo Diacono, celebre cronista ecclesiastico — 183

Papa (Simone) pittore, scolare delio Zingaro — 153

Papa (Simone) il giovane, pittore — 153

Parenti (Francesco) compositor di musica — 157