Pagina:Notizie del bello, dell'antico, e del curioso della città di Napoli.djvu/373

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

– 373 –

Partenope, Greca, creduta figliuola del Re di Fera. Creduta Sirena, e perchè — 10

Partenopei (de’) Fratria Napolitana che si vuole abbia esistito. Suo sito secondo il Mazzarella — 288 e 289

Passante (Bartolommeo) pittore — 154

Passaro (Giuliano) cronista — 299

Pecchia (Carlo) storico patrio — 140

Pecile o Sedile dipinto pel popolo — 298

Pellegrino, scrittore Italiano — 39

Pellegrino (Camillo) cronista — 129

Perez, famoso maestro di musica — 156

Pergolesi, sublime ingegno, e celebre maestro di musica — 156

Petrarca, celebre poeta Italiano— 117

Petronio Apollodoro, Pontefice maggiore Napolitano — 318

Petronio, poeta satirico, e scrittore di cose patrie — 25

Petronio, Duca di Napoli — 185

Piazza maggiore, in quale Sezione della città si trovava, da quali pubblici edifizii circondata — 52

Piazze, in tempo dell’Imperador Federico II erano 24, ingrandita la Città crebbero a 29, come si chiamavano — 300 e 301

Piccini (Nicola) maestro di musica — 157

Pietro di Toledo, Vicerè d’altissimo ingegno per governare uno Stato — 225

Pietrocola, famoso artefice di Crocifissi nel nono secolo — 149

Pilato (Leonzio) Calabrese, maestro del Boccaccio, professore di lingua Greca in Firenze — 118

Pino Sanese (di) Marco, pittore — 153

Pirro, Re d’Epiro, tentò invano d’impadronirsi di Napoli — 23

Pisano (Giovanni) famoso architetto — 150

Pistasi (de’) Seggio — 295

Platone, celebre filosofo Greco — 50

Poli, famoso e diligente scrittore in zoologia — 146

Pompieri308

Pontano (Gioviano) ch. scrittore delle cose patrie — 30

Ponti di ferro sospesi sul Garigliano e sul Calore — 79

Popolazione e Governo Economico della Capitale — 179 a 237, e da 265 a 273

Popolazione della Città. Sua divisione per quartieri col rispettivo numero approssimativo de’ suoi abitanti — 309