Rime (Tassoni)

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Alessandro Tassoni

XVII secolo R Raccolte di poesie letteratura Rime Intestazione 31 maggio 2008 25% Raccolte di poesie}}{{Nota disambigua|Rime

EPUB silk icon.svg EPUB  Mobi icon.svg MOBI  Pdf by mimooh.svg PDF  Farm-Fresh file extension rtf.png RTF  Text-txt.svg TXT

Indice

  1.  Alle signore Orsi 75%.svg
  2.  Ad Elena... 75%.svg
  3.  Donna sdegnata, amante pauroso 75%.svg
  4.  Ad una fanciulla 75%.svg
  5.  Bella mendicatrice 75%.svg
  6.  O me beato allor che vissi amante 75%.svg
  7.  Dunque è pur ver che la mia donna in letto 75%.svg
  8.  Fulvio Testi ad Alessandro Tassoni - A Fulvio Testi
  9.  Al signor Alessandro Tassoni - Vedrai, Bruni, il mio nome andar sublime
  10.  Fiore donato 75%.svg
  11.  Alla signora Crivelli 75%.svg
  12.  Nobile amore 75%.svg
  13.  Occhi belli
  14.  In morte di una cantatrice ferrarese
  15.  Amante sdegnato
  16.  Vivo fonte beato
  17.  Per Marcantonio ed Ascanio Colonna
  18.  In morte di Filippo II
  19.  Italia madre ai principi suoi figli
  20.  L'ombra di Carlo Emanuele duca di Savoia, che parla all'Italia 75%.svg
  21.  Bellezze di Valladolid 75%.svg
  22.  Di Antonio Caetani contro Giulio Cesare Gonzaga - Risposta per le rime del Tassoni
  23.  Ai suoi parenti
  24.  Ma il segretario suo, ch'era un baccello
  25.  Sopra un avaro ricco 75%.svg
  26.  Di padre Livio Galanti da Imola - Dunque uno scannapidocchi, un patriarca
  27.  N. N. in nome del defunto p. Livio Galanti - Adunque un baccalar del patriarca
  28.  Sopra Modena
  29.  Ritratto di Madrid
  30.  I Mostrarsi alla scoperta partegiani
  31.  II Oh, com'alzan al ciel questi villani
  32.  III Cicalate pur mo', signor toscani
  33.  In occasione della guerra di Garfagnana
  34.  Su lo stesso argomento
  35.  Poscia che ormai sono alla cera verde
  36.  La Corte di Roma
  37.  Era nato tra i santi in ciel bisbiglio
  38.  Sopra due personaggi fatti cortigiani dal papa
  39.  Sopra il conte di Culagna
  40.  Ad Antonio Scapinelli
  41.  Sopra un nobile modenese
  42.  Al conte Scipione Sacrati, reggiano
  43.  Sopra il necessario fatt far dall'abate di San Pietro
  44.  Di mons. Rangoni: contro Modena