Wikisource:Bar/Archivio/2020.03

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Archivio delle discussioni del mese di marzo dell'anno 2020

Nuvola filesystems folder blue open.png Categoria: Archivio Bar 2020 Bar  Nuvola apps noatun.png Archivio   Nuvola apps noatun.png marzo 2020 


Appunti di relatività[modifica]

@Mizardellorsa ha un infallibile occhio per scovare casi difficili e stimolanti. Appunti di relatività è un testo zeppo di formule matematiche, che si possono affrontare con due strategie (non esclusive):

  1. renderle come semplici immagini (come nella fonte html, da cui possono essere recuperate "massivamente" come tali; le ho già tutte come file png);
  2. tradurle in vere formule con math

Che ne dite di adottare intanto la soluzione più semplice 1, rimandando a una seconda "passata" la soluzione nettamente migliore, ma molto impegnativa, la 2? --Alex brollo (disc.) 10:53, 1 mar 2020 (CET)

Mi offro volentieri per scrivere le formule con math, appena ho tempo :) --Emyn Muil (disc.) 14:09, 1 mar 2020 (CET)
Anche io non ho grossi problemi a usare math, già uso Latex per preparare le verifiche a scuola... ;-) Ho già "adocchiato" il testo in questione: appena posso do volentieri una mano. --Paperoastro (disc.) 15:22, 1 mar 2020 (CET)
A questo punto non sarebbe male precaricare il testo, in modo di avere subito il contesto. Per le figure, le ho già, le seleziono e le carico (col "nome automatico" CropTool). --Alex brollo (disc.) 15:54, 1 mar 2020 (CET)
Ehm... bisogna prima decidere se unificare la versione senza testo a fronte con quella appena caricata. --Paperoastro (disc.) 21:46, 1 mar 2020 (CET)
Lo do per scontato. In presenza di una fonte su cui eseguire il proofreading, è "automatico" procedere alla conversione. --Alex brollo (disc.) 23:02, 1 mar 2020 (CET)

──────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────── Sono imbarazzato.... nel pdf le formule sono probabilmente codificate in LaTeX, e l'estrazione del testo produce, nelle formule, una "marmellata di caratteri". Il testo-testo viene estratto senza difficoltà. Mi rivolgo a chi potrebbe dare una mano con math: vi è comunque utile disporre del caricamento del puro testo delle pagine? Resta il piccolo fastidio di cancellare le "marmellate" e sostituirle con codice appropriato. Oppure potrei sostituire le "marmellate" con qualcosa come [formula] prima di caricare, per ridurre lo sgradevole impatto. L'OCR Google è ottimo, ma inevitabilmente infilerà nel testo qualche occasionale errore (ed è un peccato...). Lascio perdere? Alex brollo (disc.) 23:53, 1 mar 2020 (CET)

Per me togliere un po' di testo a caso non è un grosso problema... Va riletto tutto comunque ;-) --Paperoastro (disc.) 23:56, 1 mar 2020 (CET)
Proviamo a caricare. Alex brollo (disc.) 00:44, 2 mar 2020 (CET)
per quel poco che ricordo degli internals di LaTeX, la marmellata di caratteri dovrebbe più che altro corrispondere ai simboli che stanno in un loro font specifico. Più di tanto non si può fare... --.mau. (disc.) 13:55, 2 mar 2020 (CET)
Il codice html della fonte "tradisce" una provenienza Microsoft Word. Ma non credo che la cosa sia di qualche aiuto. :-( Alex brollo (disc.) 00:41, 3 mar 2020 (CET)

link a en.source[modifica]

Se scrivo {{TestoCitato|s:Aether and Matter|Aether and Matter}} (vedi Pagina:Ossino - Appunti di relatività.pdf/27) il link a en.source funziona. Ma la categoria è sempre errata. Cosa bisogna usare? --.mau. (disc.) 15:40, 3 mar 2020 (CET)

@.mau. {{TestoCitato}} è costruito per funzionare solo all'interno di itwikisource. Un vecchio gadget (Ipt) consente di aggirare la limitazione, con un'altra sintassi che ho inserito per prova nella pagina; ma è un hackeraggio fatto quasi per gioco. Lascio la pagina modificata, ma per uno o due giorni soltanto, giusto il tempo che tu ci dia un'occhiata. Poi.... cancello e sostituisco con un normale link interprogetto. --Alex brollo (disc.) 00:36, 5 mar 2020 (CET)
@Alex brollo Banalmente mi ero trovato quella sintassi e avevo cercato di far funzionare almeno qualcosa (il link, appunto) --.mau. (disc.) 10:54, 5 mar 2020 (CET)

Archiviazione automatica del Bar[modifica]

Questa pagina Bar che vedete non è stata creata a mano. Ho introdotto di soppiatto un automatismo per archiviare il Bar: il primo utente che si collega a Wikisource all'inizio del mese lo fa scattare, e crea a sua insaputa la nuova pagina del Bar modificando anche il puntamento da Wikisource:Bar. Can da Lua (disc.) 11:35, 1 mar 2020 (CET)

Bel lavoro! :-) --Paperoastro (disc.) 15:23, 1 mar 2020 (CET)
e ovviamente se ne prende tutte le responsabilità :-)
Bravo Can. --Carlo M. (disc.) 19:45, 1 mar 2020 (CET)
In questo modo sarà pubbliato il primissimo utente registrato di ogni mese... che facciamo, lo avvertiamo, gli diamo una medaglia, invadiamo la sua privata invisibilità? - εΔω 09:15, 2 mar 2020 (CET)
se um bot scrivesse alle 0:01 del primo del mese? --.mau. (disc.) 13:38, 2 mar 2020 (CET)
Funziona solo con gli utenti registrati che si collegano da browser, non con i bot. E' volutamente fatto tramite gadget e non tramite bot, perché i bot si fermano, si rompono, richiedono manutenzione... invece qualche utente che scatena inconsciamente lo script c'è sempre. Ovviamente la modifica è a nome dell'ignaro utente, ma nell'oggetto è indicato che si tratta di un gadget. Si potrebbe farlo scattare solo con determinate utenze che danno la propria disponibilità... ma allora si perde il fatto di agire "la prima volta del mese in cui qualcuno arriva sul sito". Oppure si potrebbe chiedere conferma all'utente prima di fare l'azione... ma se uno non capisce e clicca Annulla invece di OK? Poi continuerebbe a scrivere sul bar vecchio... L'attuale modalità è subdola, lo so, ma è l'unico modo che ho trovato. Can da Lua (disc.) 16:04, 2 mar 2020 (CET)
Non è più o meno ciò che accade già con il "Salvataggio Contributori"? --Mrcesare (disc.) 22:15, 2 mar 2020 (CET)
Sì, anche in quel caso l'utente "modifica una pagina a sua insaputa". Spero che non disturbi nessuno. --Alex brollo (disc.) 01:29, 5 mar 2020 (CET)
A tal proposito, ogni quanto si scatena questo meccanismo o cosa lo causa? --Mrcesare (disc.) 10:41, 5 mar 2020 (CET)
@Mrcesare Viene scatenato dal click sull'icona dell'evidenziatore SAL 75%, uno degli strumenti a destra del nome delle pagine Indice. Sfrutta la lettura degli stessi dati usandoli per due risultati. Alex brollo (disc.) 16:08, 17 mar 2020 (CET)

Le informazioni sull'edizione, at last![modifica]

Come avrete intuito, ultimamente ho un po' di tempo libero, e quindi mi son messo a riprendere in mano vecchie idee e vecchi progetti. La bellezza di cinque anni fa avevo proposto di mostrare nel box Intestazione i dati dell'edizione, ovvero editore, luogo, anno ecc., come nell'esempio qui. Quella soluzione si basava su Wikidata, e l'ho poi scartata perché, ancora oggi, aggiungere i dati delle edizioni su Wikidata è un processo lungo e complicato. Ma la cosa aveva riscosso un certo apprezzamento, ed oggi ve ne propongo la riedizione: questa volta però ho pensato di caricare i dati direttamente dalle pagine Indice, mediante la sintassi "<pages header=1" />. Quindi chiaramente funziona solo per i testi proofread, ma la trovo comunque una novità molto importante, che conferisce maggiore serietà a tutto il progetto, dato che le informazioni non sono più "nascoste" nella pagina indice, ma sono in bella evidenza. Che ve ne pare? Segnalatemi ogni pagina su cui dovesse dare risultati "strani" o dove si possono fare miglioramenti. Can da Lua (disc.) 15:53, 2 mar 2020 (CET)

Mi sembra un miglioramento notevole! Si presenta molto bene, bravo! --Accurimbono (disc) 17:01, 2 mar 2020 (CET)
Bene, bello bravo bis, ma lascia stare le intestazioni in ns0, per favore. Ho creato Traduzioni_e_riduzioni/Dall'Odissea ed esteticamente è inguardabile, infatti i dati dell'edizione si mangiano autore e titolo dell'intestazione, rendendo ancora più confuso quel che dovrebbe rimanere pulito e minimale e gradualmente sta diventando fin troppo popolata di testo. Se si vuole avere notizie dell'edizione o si fa i veneti fino in fondo, ponendo i dati dell'edizione in un posto diverso dall'intestazione come la fine della pagina, o si lascia un clic di distanza da tali dati (mediante la linguetta "fonte" o la scritta "informazioni su questo testo"). Certo una intestazione a tutta pagina come l'inglese o la veneta permetterebbe un po' più di elasticità. - εΔω 17:52, 2 mar 2020 (CET)
Oibò! Proprio da te non me l'aspettavo. Bene, prendo atto e lo sposto a fine pagina... Can da Lua (disc.) 18:38, 2 mar 2020 (CET)
Molto interessante! A me va bene dovunque stia (in alto o in basso). Approfitterei per "allargare" l'intestazione in ns0 a piena pagina, a suo tempo era parte del testo (conteneva i titoli del testo o dei capitoli, che NON venivano transclusi: un bel problema nel caso di testi esportati), adesso non lo è più, quindi può avere un aspetto grafico diverso dal sottostante "testo completo".
In concomitanza (apparente?) con questo lavorio noto che la barretta riassuntiva del SAL, prodotto dall'estensione proofread in tutte la pagine ns0 proofread, non rappresenta più il SAL delle pagine presenti nel capitolo, ma il SAL complessivo di tutte le pagine dell'Indice. La concomitanza è un puro caso? Certamente quella barretta mi serviva molto per confermare che una sottopagina ns0 poteva essere promossa perchè tutte le sue pagine fonte erano a posto; così com'è adesso non mi serve più a niente. Alex brollo (disc.) 23:56, 2 mar 2020 (CET)
@Candalua Hai potuto dare un'occhiata al problema della barretta riassuntiva Levels (.pr_quality)? Mi pare che su en.source non si verifichi, e questo mi insospettisce. Alex brollo (disc.) 20:25, 9 mar 2020 (CET)
@Alex brollo: era una conseguenza di questa modifica. Purtroppo la barretta è data dal primo "pages" che si trova in pagina, e la sintassi "<pages header=1" />, senza numeri di pagina specifici, fa sì che il contatore tenga conto di tutte le pagine. Comunque ho deciso di cambiare strategia, vista anche la bocciatura magistrale presa dal magister Orbilius, severo come il suo omonimo di duemila anni fa. Adesso carico i dati mediante ajax, "leggendo" dei metadati opportunamente occultati nell'html delle pagine indice. Questo ha il vantaggio di poter funzionare anche per i testi non proofread, leggendo allo stesso modo dall'Infotesto. Can da Lua (disc.) 09:38, 16 mar 2020 (CET)

Tech News: 2020-10[modifica]

01:35, 3 mar 2020 (CET)

AutoreCitato[modifica]

(a) Ho spostato da sconosciuto ad autore citato Giovan Battista Boccabadati, ma il link nelle modifiche resta rosso. È normale? (b) Secondo la BNF francese, "Bonvicino Gioanelli" sarebbe in realtà Giovanni Bonicelli (che comunque in Wikidata non ci sta). Che si fa? Si crea la voce su Wikidata e poi la si linka?

Il tutto è al solito nel Goldoni. --.mau. (disc.) 17:18, 3 mar 2020 (CET)

Intanto ho creato Autore:Giovan Battista Boccabadati e sistemato l'item wikidata (ce n'erano due). Per il resto sì, crea pure su wikidata e qui. --Cruccone (disc.) 18:41, 3 mar 2020 (CET)
Mi scuso se "procedo in furia" con Goldoni, mi rendo conto che nelle terribili Note storiche ho trascurato gran parte degli AutoreCitato. Grazie a chi sta rimediando. --Alex brollo (disc.) 01:25, 5 mar 2020 (CET)
Il guaio è che molti di quegli autori sono davvero sconosciuti :-( --.mau. (disc.) 10:53, 5 mar 2020 (CET)
@.mau. Quelli sconosciuti marcali con AutoreIgnoto, si potranno identificare in un secondo momento. --Accurimbono (disc) 14:18, 5 mar 2020 (CET)
Ho completato la bibliografia di Autore:Giovanni Bonicelli, su SBN ci sono parecchie informazioni e molte scansioni. --Accurimbono (disc) 14:45, 5 mar 2020 (CET)
@Accurimbono grazie! --.mau. (disc.) 15:16, 5 mar 2020 (CET)
@.mau. puoi provare a cercarli su VIAF, di solito il problema con quelli sconosciuti è se hanno un nome parecchio comune. Se c'è il titolo di un'opera quasi sempre si trova qualcosa. Cruccone (disc.) 16:49, 5 mar 2020 (CET)

Nuova avventura romancia[modifica]

Il nostro "trovatore" di casi interessanti e complessi, Mizardellorsa, mi segnala questo testo: Vocabolario di ladino letterario (Internet Archive). Un'occasione unica per sperimentare qualcosa "oltre".

In breve: è un corposissimo vocabolario, nato digitale, caricato come pdf su IA. Essendo un pdf digitale, il suo testo è perfetto: non serve ricorrere all'OCR per ottenere il testo "naked", ma.... l'OCR potrebbe essere utile per la formattazione. Infatti, nel file _abbyy.gz (mostruoso: quasi 100mBy in compressione gz, dopo estratto supererà 1 Gby), ci sono, a saperli estrarre, tutti i dati per distinguere la formattazione delle singole parole (corsivo, grassetto....) il che rende teoricamente possibile non solo caricare un testo pressochè esatto, ma anche caricare una eccellente approssimazione della formattazione. Una bella sfida! Visti i buoni risultati di alcuni test recenti, rinuncio alla trasformazione djvu (che comunque carico come alternativa, ma che "perde" un po' di risoluzione grafica, pur mantenendo il testo originale) e provo a utilizzare direttamente il pdf originale. --Alex brollo (disc.) 23:13, 5 mar 2020 (CET)

PS: scopro che esiste una wikisource romancia, prima di fare qualsiasi cosa valuto l'opportunità di caricare direttamente là (ho interpellato Ilario). --Alex brollo (disc.) 23:38, 5 mar 2020 (CET)
Ehm... è rumeno... Cruccone (disc.) 23:47, 5 mar 2020 (CET)
Aimè! Che figura da pollo. Mi sono fidato del link prodotto da IA Upload (non ho caricato nulla, ho solo visualizzato i metadati) che punta s:ro:Index:{{PAGENAME}}, probabilmente equivocando il codice di lingua "Romansch" registrata su Internet Archive. Grazie @Cruccone. Meglio che riposi un po'.... :-( Alex brollo (disc.) 00:29, 6 mar 2020 (CET)
Per wikisource il problema è più complicato: Ws in lingua romancia la trovi rm, WS in ladino dolomitico la trovi lld . La proposta è di unificarle in un unica WS retoromanza mantenendo, però ben chiara l'indicazione di quale delle due lingue si tratti-Mizar (ζ Ursae Maioris) (disc.) 03:49, 6 mar 2020 (CET)
@Mizardellorsa Mi pare ragionevole lavorare un po' offline. Il caso mi interessa per proseguire nell'esplorazione del file _abbyy.gz (_abbyy.xml) si Internet Archive. Se la cosa mi riesce, per caricare c'è tempo. Alex brollo (disc.) 07:50, 6 mar 2020 (CET)
A parte la vergognosa gaffe rumeno-romancio, l'avventura è cominciata... il file _abbyy.xml è "grandino", 1.6 Gby, ogni singola pagina supera 1 Mby, vediamo :-) Alex brollo (disc.) 09:03, 6 mar 2020 (CET)
Vi ricordo che le annotazioni "di lavoro" sono in Utente:Alex brollo/IA; ho cxominciato ad aggiungere qualche dettaglio sui contenuti relativi alla formattazione. Alex brollo (disc.) 10:26, 8 mar 2020 (CET)

Avviso di eliminazione campi dal template Intestazione[modifica]

Avviso che in Discussioni template:Intestazione ho proposto di eliminare i campi Teatro in cui è avvenuta la prima rappresentazione, Città in cui è avvenuta la prima rappresentazione e Giorno della prima rappresentazione, che sono scarsamente utilizzati, in modo da semplificare il template e renderlo più gestibile. Si sta discutendo anche su cosa fare per altri campi "problematici". Se avete obiezioni o osservazioni in proposito, intervenite pure nella discussione di là. Can da Lua (disc.) 15:01, 6 mar 2020 (CET)

scappo di nuovo[modifica]

Mi spiace, ma latiterò per un po', tra lavoro, gestione dei gemelli (provate voi a far fare loro i compiti, soprattutto considerando che ci sono anche argomenti nuovi da spiegare loro) e l'iniziativa #lascuolaconta dove faccio il divulgatore matematico. Vi avviso per correttezza... --.mau. (disc.) 11:09, 9 mar 2020 (CET)

Frustrato da siti online di auto-didattica, mi sto dedicando a ideare programmini per esercizi "automatici" (per la II elementare). La mia cavia (nipote) ha capito come funziona il primo (esercizi di aritmetica e lettura veloce + scrittura) in qualcosa di meno di un minuto. Ma essendo tecnicamente "licenziato", riesco a trovare un po' di tempo anche per wikisource.... capisco perfettamente che chi ha anche un lavoro non ce la possa fare. Ti aspettiamo a coronavirus esaurito. --Alex brollo (disc.) 20:17, 9 mar 2020 (CET)

Tech News: 2020-11[modifica]

18:14, 9 mar 2020 (CET)

doppio apostrofo o tag?[modifica]

Nell'Azzurro il corsivo lo trovo ottenuto con il tag <i> e suo fratello. Finora li ho cambiati col doppio apostrofo come da wiki ma poi mi è venuto di pensare che forse non sia il caso. Lo è? --Silvio Gallio (disc.) 19:32, 9 mar 2020 (CET)

@Silvio Gallio Ti darò una risposta breve e illuminante: dipende. ;-) Alex brollo (disc.) 20:11, 9 mar 2020 (CET)
@Alex brollo Sapevo di poter contare su di te per una risposta chiara e definitiva! :P --Silvio Gallio (disc.) 20:32, 9 mar 2020 (CET)
In breve: i tag <i>...</i> e <b>...</b> sono più potenti del doppio e triplo apostrofo, e in qualche caso questa maggiore potenza è utile. Ma creano confusione agli utenti non esperti, soprattutto se vengono da altri progetti wiki, e quindi li uso meno possibile, solo dove mi risparmiano fastidi: tipico esempio, un blocco di versi dentro poem, tutti in corsivo. Negli altri casi (come in Nell'azzurro), non li userei. Ma non perderei nemmeno preziosissimo tempo-utente per convertirli uno a uno a mano: meglio una passata di bot, o un colpetto di memoRegex. --Alex brollo (disc.) 22:54, 9 mar 2020 (CET)
Sistemato memoRegex per la correzione: un click su postOcr, o un Alt+7, e i tag <i> (oppure <I>) vengono apostrofati.--Alex brollo (disc.) 23:34, 9 mar 2020 (CET)
Ecco bravo grazie, quel comando lo uso sempre quando opero. (Quelle poche volte che opero). Dimenticavo, tempo fa ho visto accadere lo stesso con il grassetto; non so se è sia stato un caso singolo...--Silvio Gallio (disc.) 08:18, 10 mar 2020 (CET)
@Alex brollo, @Silvio Gallio: Confusione utente: perché inventare un bel <i></i> se poi deve venire sostituito con gli accenti? Il <i></i> mi è utile quando il cotsivo segue un apostrofo, es. l'Apatista, senza che il corsivo si trasformi in grassetto. Mimì( dimmi, dai! ) 09:19, 10 mar 2020 (CET)
Dunque su 'Pedia basta lasciare uno spazio fra l'apostrofo singolo (quello vero) e il doppio apostrofo e tutto si sistema perché lo spazio non si crea. Ma qui è più facile (e più complicato). Attenzione: l'apostrofo che usiamo come apostrofo non è l'apostrofo che si usa come apostrofo per il doppio apostrofo. chiaro no? :D L'apostrofo da usare come apostrofo-apostrofo (singolo) è una altro e maledetto me se lo trovo quando mi serve. È ben nascosto in quelle buffe tabelle. --Silvio Gallio (disc.) 09:38, 10 mar 2020 (CET) Dimenticavo: I tag tipo <i></i> <b></b> sono -appunto- "nowiki", vengono dal buon vecchio codice htm che chi ha creato wiki ha pensato bene di sostituire con i due o tre apostrofi per velocizzare la digitazione.--Silvio Gallio (disc.) 09:45, 10 mar 2020 (CET)

──────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────── Sapeste la fatica che mi è costata questa questione degli apostrofi.... al momento: postOCR "traduce" gli apostrofi dattilografici che si ottengono con la tastiera in apostrofi tipografici, in base a vari e complessi "dipende". La mia abitudine è: premere Alt+7 (o cliccare postOCR ma ci si mette molto più tempo!) non appena digitato un apostrofo da tastiera. L'apostrofo "tipografico" non pasticcia con eventuali apostrofi per corsivo e grassetto, nemmeno se sono contigui. Alex brollo (disc.) 11:32, 10 mar 2020 (CET)

:-)) Ottimo, grazie. Adesso mi spiego un paio di pagine rosse che avrebbero dovuto essere blu. Si trattava proprio di apostrofi. Falsi apostrofi infiltrati, allora. Mimì( dimmi, dai! ) 11:54, 10 mar 2020 (CET)
E poi mi è rimasto quel buffo giochino chissà come formatosi. Qui su Source e solo qui (non su 'Pedia ad es.) mi si crea l'apostrofo tipografico con "Ctrl+Freccia destra" (Esempio ’’’’’’ = sei tentativi di saltare avanti). Mentre "Ctrl+freccia sinistra" fa il suo lavoro normale di saltare una stringa. Oh, è comodo, eh! Basta che me lo ricordi se no creo cinque o sei apostrofi cercando di far scorrere il cursore :D Ho rinunciato a capire e me lo tengo, a volte è utile, a volte no. Pace :) Silvio Gallio (disc.) 16:54, 17 mar 2020 (CET)

Biblioteca Digitale Scolastica[modifica]

In modo ricorrente è stata avanzata la proposta di creare una Biblioteca Digitale Scolastica. La rilancio ora in cui le biblioteche scolastiche sono chiuse. L'idea era di seguire l'ordine cronologico e mettere in ordine tutti i testi degli autori ricompresi nei programmi scolastici o comunque utili ai fini didattici. Chi è esperto ed è disposto a dare una manoé?. Se qualche proposta prevede delle spese, credo non sia impossibile trovare il finanziamento necessario.-Mizar (ζ Ursae Maioris) (disc.) 08:21, 10 mar 2020 (CET)

Mah! Source è già una biblioteca, no? Però l'idea è buona. Si può realizzare con poco. Una o più pagine (divise per materie?) con i link ai libri ritenuti utili/necessari; si avranno così ljnk blu e rossi (così si vede anche cosa servirebbe davvero (io ciò ignoro) e magari si spingono bibliotecari, professori e maestri a darsi un po' da fare). Indi ma contestualmente si mette bene in evidenza in Pagina Principale. End. Ah, no. Resta da sapere quali libri servono... end. --Silvio Gallio (disc.) 09:25, 10 mar 2020 (CET)
Tanto lavoro è già fatto: chi ad esempio ha creato Wikisource:Canone delle opere della letteratura italiana può, in breve tempo, adattarlo alle esigenze didattiche, ad esempio con una suddivisione alle classi dove usarlo.--Mizar (ζ Ursae Maioris) (disc.) 11:25, 10 mar 2020 (CET)

Interfaccia[modifica]

Sto trascrivendo le pagine, ed é cambiata interfaccia. Non riesco a vedere piú il testo a fronto, ed non c'é piú la trascrizione (ocr) Non capisco se ho modificato io qualcosa, oppure é wikisource che ha modificato l'interfaccia --Sauzuka01 (disc.) 09:18, 10 mar 2020 (CET)

Orpo! In che pagina ti è successo? Hai provato a vedere se ti succede anche dopo esserti "sloggato"? Io non vedo niente di strano. --Alex brollo (disc.) 13:28, 10 mar 2020 (CET)

@Alex brollo c'é un modo per inserire uno screenshot?

@Sauzuka01 Certo, gli screenshot "di servizio" io in genere li carico direttamente su wikisource invece che su Commons. Finito il loro scopo, si possono tranquillamente cancellare. Non hai registrato una email valida, vorrei spedirti una mail per un sistema alternativo (ma riservato) di affrontare il problema. La mia mail è alex punto brollo chiocciola gmail punto com. --Alex brollo (disc.) 10:46, 12 mar 2020 (CET)

@Alex brollo come faccio a registrare la mi mail?--Sauzuka01 (disc.) 17:32, 12 mar 2020 (CET)

Nuova utenza, tutto regolare[modifica]

Ciao a tutti, da un po' di tempo a questa parte @Yiyi e io, visto che secondo noi l'ostacolo all'arrivo di nuovi collaboratori è la parte di formattazione del testo ma che la trascrizione è davvero alla portata di tutti, stiamo pensando a come coinvolgere altre persone nella mera trascrizione dei testi.

Le misure restrittive legate alla COVID-19 ci hanno spinto a creare un gruppo su un noto social network nel quale proporremo il link alle singole pagine di un libro con l'invito a trascrivere il testo nei commenti. Il testo formattato verrà poi inserito con un'utenza apposita (Pensavamo a "Trascrittori FB") dietro a cui ci sarei io, quindi una sola persona come da linee guida dei nostri progetti.

Qui il link al gruppo (Trascrittori non assembrati) e il primo libro è questo Castiglioni, Viaggio negli Stati Uniti. Vediamo cosa ne viene fuori, nella peggiore delle ipotesi non partecipa nessuno. Teniamo comunque il tutto sotto controllo, di fatto qui sul progetto non dovrebbe arrivare nessuno a fare confusione e se ci va bene ci troviamo tante belle nuove paginette :-) --Civvì (disc.) 10:33, 11 mar 2020 (CET)

Mi pare una buona idea! Fra l'altro, il testo scelto è adatto, perchè l'OCR è poco utilizzabile e una trascrizione manuale iniziale è utilissima, anche se molto più faticosa della semplice verifica del testo. --Alex brollo (disc.) 11:29, 12 mar 2020 (CET)

Controllo a distanza di PC di altri utenti[modifica]

Sto dando un'occhiata ai software per il controllo remoto di PC di altri utenti, potrebbe essere necessario per darsi una mano in caso di difficoltà. Qualcuno di voi ha esperienza? dato uno sguardo nel web mi interessano due opzioni: TeamViewer e Chrome Remote Desktop. Naturalmente, oltre una fiducia "rocciosa" dell'utente che prende il controllo del PC, è necessario installare sui due pc software dedicato, e sarebbe utile trovare un'applicazione standard per questo tipo di collaborazioni fra wikisourciani.

Per chi (come me) non se ne intende, un chiarimento: questi program mi non hanno nulla a che fare con quelli che permettono di condividere l'immagine della propria scrivania, lo stanfard wiki per questo tipo di necessità è jitsi, che da mesi mi sto ripromettendo di provare... e non l'ho ancora fatto. --Alex brollo (disc.) 11:25, 12 mar 2020 (CET)

In che casi sarebbe utile un programma del genere?--Jtorquy (disc.) 11:50, 12 mar 2020 (CET)
Un caso tipico è quello di @Sauzuka01, penultimo messaggio. Difficilissimo dargli una mano, potrebbe dipendere da problemi di configurazione del pc, del browser, dell'utenza wiki.
Un secondo caso, più comune, è "far vedere come si fa" o aiutare a configurare l'utenza wiki con un set di gadgets, di pagine personali js/css, ecc. Si può spiegare come fare condividendo la propria schermata, ma sarebbe molto, molto più immediato "fare insieme": con i programmi di controllo remoto, entrambi gli utenti collegati vedono esattamente la stessa cosa, e entrambi possono intervenire con il mouse, la tastiera ecc. Ripeto: occorre una fiducia reciproca totale. Ma se c'è, si fanno cose inimmaginabili. Alex brollo (disc.) 13:31, 12 mar 2020 (CET)

qualcuno puó aiutarmi?--Sauzuka01 (disc.) 17:31, 12 mar 2020 (CET)

@Sauzuka01
1. Ti succede anche "sloggandoti", come utente anonimo?
2. Hai provato con un browser web differente?
3. Hai provato se ti succede anche collegandoti con un altro pc?
4. Sai aprire e usare gli "strumenti avanzati" del browser per curiosare se c'è qualche messaggio di errore nella console? --Alex brollo (disc.) 17:38, 12 mar 2020 (CET)

Cose lasciate a metà[modifica]

Ce ne sono tante. La pagina [11], aggiornata giornalmente, dà un elenco di indice che hanno pagine trascritte ma non trascluse, e dice quante (il numero a fianco) e quali (in check pages). I primi 50 indici dell'elenco hanno tutti almeno 30 pagine trascritte, a volte anche rilette, ma che non si vedono nel ns0, in genere perché non è stata creata la pagina ns0 corrispondente. Ci sono casi davvero eclatanti, come ad esempio: Indice:Marinetti - Teatro.djvu, interamente riletto, pure il sommario è stato compilato a dovere, mancavano solo da creare le pagine ns0 rimanenti; ma per qualche motivo è stato dimenticato lì così. Ecco, se non sapevate come combattere la noia in questi giorni, vi ho trovato qualcosa da fare... Can da Lua (disc.) 10:09, 13 mar 2020 (CET)

Noia? Noia? Cos'è la noia...? :-) --Alex brollo (disc.) 11:08, 13 mar 2020 (CET)

Pagina autore?[modifica]

Ciao, per qualche oscuro motivo non riesco (anche cambiando browser) a creare la pagina autore di questo signore: Categoria:Testi_in_cui_è_citato_Raffaele_Cattaneo. La cosa sta diventando inquietante :-O C'è un motivo tecnico? --Civvì (disc.) 15:46, 13 mar 2020 (CET)

Eccola, adesso devi solo riempirla! --Cruccone (disc.) 15:51, 13 mar 2020 (CET)
@Cruccone Grazie ma niente, no way, appena inserisco architetto e italiano e salvo mi dice che sto creando una pagina vuota con tanto di avviso in cima :-( --Civvì (disc.) 21:13, 13 mar 2020 (CET)
@Civvì Boh, io l'ho messo senza problemi (prima non sapevo chi fosse!). Ma hai avuto problemi anche con altri autori? --Cruccone (disc.) 22:14, 13 mar 2020 (CET)
@Cruccone Da ieri ho problemi anche con la finestra di editing, ho risolto ripristinando le impostazioni predefinite nelle preferenze. Probabilmente qualche gadget che litigava con qualcosa :-O --Civvì (disc.) 22:26, 13 mar 2020 (CET)

──────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────── Io non vedo il problema :-(. @Cruccone per favore, proveresti a riattivare uno alla volta i gadget disattivati per scovare quello che confligge? --Alex brollo (disc.) 18:24, 15 mar 2020 (CET)

a me funzionano, è a @Civvì che fa casino... --Cruccone (disc.) 21:36, 15 mar 2020 (CET)

Pdf nati digitali[modifica]

Sto facendo esperimenti per l'estrazione del testo formattato da un pdf "nato digitale" (un pdf "vero", non un pdf con immagine e sottostante testo nascosto). Primi vagiti qui: Wikisource:Pagina delle prove#test. La pagina viene da un terrificante vocabolario romancio, che probabilmente finirà su mulwikisource (ma un po' mi dispiace...). --Alex brollo (disc.) 11:38, 14 mar 2020 (CET)

Il testo a cui ho accennato, in romancio, sarà caricato direttamente su mulwikisource. Si tratta di mul:Index:Vocabolardlladinleterar.pdf, e qui trovate una delle prime tre pagine caticate per prova. Sia il testo che la formattazione sono "automatici" (estratti direttamente dal pdf, non dal suo OCR). Avrei voluto caricarlo da noi per vivere qui anche questa nuova avventura, ma le cose in romancio stanno meglio si mulwikisource, in attesa di una futura wikisource dedicata. --Alex brollo (disc.) 07:13, 15 mar 2020 (CET)
Primo caricamento finito. Mi pare che servano solo rifiniture :-) Se date un'occhiata a qualche pagina, vedrete che, per l'enorme numeri di caratteri speciali e la densità della formattazione, lavorare sull'OCR avrebbe comportato un lavoro spaventoso: a occhio, minimo-minimo 15 minuti per pagina. E' stata una bella avventura! --Alex brollo (disc.) 11:59, 17 mar 2020 (CET)

Nell'azzurro[modifica]

Credo sia finito. Resta una pagina Pagina:Deledda_-_Nell'azzurro,_Milano,_Trevisini,_1929.djvu/174 con la pubblicità. Non mi pare -ma non ricordo- che debba essere verdurizzata e poi c'è tutta una cornice. Come sempre, fatevobia :) --Silvio Gallio (disc.) 10:48, 15 mar 2020 (CET)

Pagina modifica problemi di editing[modifica]

@Alex brollo In merito ai problemi descritti in questa pagina discussione:

Ho provato resetando preferenze. Adesso tutto è tornato normale. :-\ Mimidellaboheme (disc.) 06:17, 16 mar 2020 (CET)

@Civvì, Mimidellaboheme Ve la sentite di "dare la caccia" alla Preferenza maligna? Vi ricordate cos'avevate attivato, che è stato disattivato dal reset? --Alex brollo (disc.) 06:50, 16 mar 2020 (CET)
@Alex brollo, Civvì. Questa volta non ho modificato la firma né spuntato il memo regex. Adesso è praticamente predefinito. Non ho quindi spuntato giocattoli né bottoniera. Non è molto utile, eh? Se può servire continuerò ad indagare. Posso procedere solo per tentativi. Mimidellaboheme (disc.) 11:08, 16 mar 2020 (CET) P. S. Avevo e ho tutti gli strumenti per la rilettura.
Io confesso di avere un approccio molto tradizionalista ai vari progetti, non amo particolarmente i gadget, tendo a non usarli e quindi non mi ricordo quali avevo attivato... :-| Posso provare ad attivarne qualcuno e vedere cosa succede. --Civvì (disc.) 23:54, 16 mar 2020 (CET)


Anche io ho gli stessi problemi--Sauzuka01 (disc.) 10:52, 17 mar 2020 (CET)

@Sauzuka01 Ciao :-) . E tu hai presenti le preferenze che avevi attivato? Ci è voluto del tempo perché comparissero, vero? Nell'ordine dei mesi, almeno cinque o sei. Mimidellaboheme (disc.) 16:47, 17 mar 2020 (CET)
@Mimidellaboheme Non lo so, peró adesso é tornato tutto come prima. Mi piaceva, perché tutte le convenzioni di formattazione era in viole. Mi stavo abituando. Ma io non ho fatto nessuna modifica.

Solo una cosa che mi aveva consigliato @Alex brollo , ma ora non mi ricordo piú --Sauzuka01 (disc.) 15:40, 18 mar 2020 (CET)

OCR[modifica]

Ciao a tutti, non riesco a piú ad avere l'OCR dei testi in jpg --Sauzuka01 (disc.) 16:07, 16 mar 2020 (CET)

Tech News: 2020-12[modifica]

22:18, 16 mar 2020 (CET)

Salgari in rilettura.[modifica]

Ehy! sto pian pianino verdurizzando il Salgari messo in rilettura. Ieri ho lavorato sulla pagina djvu/146 e attaccato a 'Pedia qui nomi di esploratori artici (anzi antartici) che sono riuscito a trovare. Ne manca qualcuno per mia abissale ignoranza. Se qualcuno è meno abissale di me lo sappia. E già che sto qui chiedo: a pag. djvu/151 sono citate alcune piante in latino e su 'Pedia per ora non ho trovato voci ma un paio hanno i link a Wikidata. Questa è la domanda... to link or not to link? Bye! Silvio Gallio (disc.) 10:46, 19 mar 2020 (CET)

Linka, linka. Quelli di pag. 146 credo di averli beccati tutti. Bisogna immaginarsi le possibili varianti dei nomi, perché non sempre la grafia salgariana è quella oggi usata; molti sono citati anche in altre parti del libro (tipo al capitolo 22) con indicati i luoghi che hanno scoperto, quindi cercando il luogo si trova il nome (ad esempio "Gherith" era Dirck Gerritszoon Pomp, pensate un po'...). Can da Lua (disc.) 12:13, 19 mar 2020 (CET)
Ma i link alla 'Pedia-brit non vale! Li avevo beccati anch'io (quasi) tutti :P :D --Silvio Gallio (disc.) 18:19, 19 mar 2020 (CET) E poi, per le piante e le bestiacce? --Silvio Gallio (disc.) 18:19, 19 mar 2020 (CET)

Update Goldoni... senza parole[modifica]

:-) --Alex brollo (disc.) 13:26, 19 mar 2020 (CET)

E' un'opera colossale, complimenti! --Accurimbono (disc) 09:30, 21 mar 2020 (CET)
Grazie! E vedo movimento anche su Shakspeare... ma prima di metterci le mani (lo ammetto, vado giù un po' pesante o_O) attendo l'assenso di chi ci sta lavorando. --Alex brollo (disc.) 10:25, 21 mar 2020 (CET)

Traffico di Wikisource[modifica]

Buongiorno,

Il traffico di it.wikisource.org (rosso), fr.wikisource.org (blu) et en.wikisource.org (verde)

Mi sembra che questo potrebbe interessargli (Siteviews)... Seudo (disc.) 13:36, 23 mar 2020 (CET)

@Seudo Che sia un virus? Mimidellaboheme (disc.) 17:49, 23 mar 2020 (CET)
Se la notizia serve, anche Liber Liber segnala un picco di contatti e testi scaricati. Sarebbe bello sapere quanto per uso scolastico o teledidattica e quanto dai normali visitatori.-Mizar (ζ Ursae Maioris) (disc.) 22:12, 26 mar 2020 (CET)
Presto si potrà vedere in https://stats.wikimedia.org/#/it.wikisource.org/reading/top-viewed-articles/normal%7Ctable%7Clast-month%7C~total%7Cmonthly quali siano state le pagine più visitate di marzo. Nemo 08:29, 29 mar 2020 (CEST)
Si vede anche ora: praticamente tutte le pagine più consultate rientrano nella programmazione scolastica di questo periodo nei vari anni di corso. Forse si vedrà un picco dantesco relativo al Dantedì 25 marzo, ma le letture della classifica sono perlopiù scolastiche; ad esempio io uso e ho usato questo progetto per estrarre e dare da studiare delle rime di T.Tasso, ma leggo da it.source anche il Purgatorio, infine ho dato da leggere i capitoli dei Promessi sposi relativi alla peste: il tutto trova corrispondenza nell'elenco indicato.
Mi incuriosisce semmai sapre a cosa corrisponda il picco del 24 febbraio. - εΔω 13:30, 29 mar 2020 (CEST)

Non so se e quanto possano aver contribuito alla crescita del traffico ma ho trovato un po' di pagine informative e articoli che parlano di Wikisource nell'ultimo mese: [15] [16] [17] [18] [19] [20] [21] [22] [23]. Nemo 10:13, 30 mar 2020 (CEST)

Vedo che MLOL è salito un po' nella classifica Alexa, dalla posizione 100k alla 50k circa. Il traffico è piú che inversamente proporzionale alla posizione in classifica, quindi se è vero hanno piú che raddoppiato il traffico, forse quadruplicato o piú. In https://blog.mlol.it/2020/03/19/biblioteche-mlol-covid19/ si rimanda a un po' di sistemi bibliotecari che consentono la registrazione a distanza: https://medialibrary.it/pagine/pagina.aspx?id=568 . Nemo 09:26, 2 apr 2020 (CEST)

Adesso abbiamo i numeri: dai soliti 400-500k "apparecchi unici" siamo passati a oltre 700k. È quindi abbastanza certo che il numero di utenti sia aumentato almeno del 50 %. Il numero di visualizzazioni ha una crescita analoga, da 3 a 4,5 milioni. Bizzarramente le pagine piú viste hanno Discussione:Divina Commedia in testa (e dove sono andati poi?), seguita da Indice:I promessi sposi (1840).djvu e Indice:Boccaccio - Decameron I.djvu. Difficile dire quanti abbiano scaricato uno dei file o proseguito a leggere la versione web. Spiccano le visualizzazioni di I promessi sposi (1840)/Capitolo XXXI e non è difficile capire perché. Nemo 17:13, 3 apr 2020 (CEST)

Ho preparato alcune pillole statistiche che usciranno nelle prossime settimane in forma di microblog: https://framapiaf.org/@wikimediaitalia/tagged/wikisource Nemo 09:38, 4 apr 2020 (CEST)

Zibaldone[modifica]

Ultimo sforzo: mancano "solo" gli Indici da rileggere (ed eventualmente anche iperlinkare come fatto ad esempio nella pagina 463) --Accurimbono (disc) 17:26, 23 mar 2020 (CET)

@Accurimbono: ho una notizia interessante: grazie ai pazienti chirurghi grafici di Pedia ho ricomposto un facsimile: potresti per favore porre di nuovo la pagina al 100%? - εΔω 13:36, 29 mar 2020 (CEST)
@OrbiliusMagister Fatto. --Accurimbono (disc) 10:44, 30 mar 2020 (CEST)

Tech News: 2020-13[modifica]

18:05, 23 mar 2020 (CET)

Sedicesimo compleanno di Wikisource[modifica]

Buongiorno a tutti. Non me ne vogliate, ma il concorso per il sedicesimo compleanno di Wikisource è stato per caso annullato? Non se ne è saputo più nulla --Marcodpat (disc.) 10:14, 26 mar 2020 (CET)

Neanche io non ne ho saputo più niente. @OrbiliusMagister ci sono novità sull'edizione di quest'anno? --Ruthven (msg) 09:17, 31 mar 2020 (CEST)
Stavo per fare la stessa domanda qui nel bar. Aspettiamo speranzosi una risposta :) --Jtorquy (disc.) 10:38, 1 apr 2020 (CEST)

Regole ed eccezioni[modifica]

Questa mattina sarebbe stato programmato il WikiGap 2020. Naturalmente, per l'emergenza coronavirus non è stato possibile farlo di presenza ed è stato sostituito con un editathon telematico. Per dare un mio piccolo contributo esterno ho pensato di caricare su Wikimedia Commons un classico come è File:Il voto alle donne.pdf di Anna Kuliscioff e Filippo Turati e mi proponevo di caricarlo su Wikisource. Normalmente per farlo mi sono sempre avvalso dell'aiuto di Alex brollo per evitare di creare pasticci, ma mi sentivo per un librettino di poche pagine, di provvedere con metodi molto empirici, di sistemare durante l'editathon almeno la parte scritta da Anna Kuliscioff, più strettamente legata al tema della giornata. Candalua ha provveduto a caricare la corretta pagina index.djvu e di questo dovrei solo esprimere ringraziamenti. Lo ha accompagnata, però da espressioni, che, a mio modesto avviso, giudico fuori luogo. A mio avviso c'erano tutte le circostanze per ammettere una eccezione alle regole. Ne approfitto per dire che in questi periodi eccezionali si stava pensando per le comunità che lo desiderano, di organizzarecorsi a distanza probabilmente non facili da far decollare. Ma il clima deve essere sereno e collaborativo e permettere, con una certa larghezza, anche errori, a cui , in un clima wiki, in breve si pone rimedio.--Mizar (ζ Ursae Maioris) (disc.) 12:11, 26 mar 2020 (CET)

Per dar modo a tutti di capire ciò che è avvenuto:
  • Mizar ha caricato il testo Il voto alle donne, che io ho poi cancellato. Per farvi vedere come era fatto, lo ripristino e lo metto qui: Utente:Mizardellorsa/Il voto alle donne. Come vedete, è un semplice copia e incolla da un sito esterno, pieno di errori di OCR e perciò totalmente illeggibile, e francamente un pessimo lavoro da presentare al pubblico.
  • Ho creato la pagina indice, ho avvisato Mizar che non era questo il modo corretto di procedere (vedi Discussioni indice:Il voto alle donne.pdf), e ho cercato di spiegargli come fare (la procedura proofread, che tutti avete ben presente). Ho usato dei toni abbastanza perentori, perché non è certo la prima volta che si presenta questa situazione con Mizar, anzi è da parecchi anni che lui ha questo curioso modo di procedere, e volevo essere ben chiaro una volta per tutte. Mi sembra di aver cercato comunque di fargli una critica costruttiva, spiegandogli perché il suo sistema non va bene e indirizzandolo verso la giusta strada.
  • Apriti cielo: Mizar si è decisamente risentito del mio tentativo di mettere ordine, vedi la mia pagina di discussione, e pretende, mi pare di capire, di continuare imperterrito con il suo modus operandi, perché a suo dire si tratterebbe di un'eccezione giustificata dall'emergenza attuale. E per carità, si potrebbe anche chiudere un occhio, ancora una volta, e lasciargli fare come crede. Ma il problema è che questa non è affatto un'eccezione, nel suo caso è quasi la regola: Wikisource è piena di testi da lui caricati a tal modo (vedete i molti testi romanci, per esempio), che giacciono in misere condizioni da anni perché non avendo seguito la procedura proofread, ora nessuno è in grado di portare avanti una trascrizione e rilettura (altro che "in breve si pone rimedio"! Mi sembra che Mizar non si renda proprio conto di quanta fatica ci vuole poi per mettere le cose a posto!). Una collaborazione serena e costruttiva non può ridursi ad un semplice laissez-faire, ci deve essere la disponibilità ad accettare le critiche, per quanto dure possano essere, e a sforzarsi di lavorare davvero tutti assieme, con il metodo che si è stabilito assieme. Mi pare di essere sempre stato disponibile ad aiutare chi in buona fede sbaglia qualcosa, ma qui non vedo una disponibilità a collaborare, ma solo una pretesa di voler fare sempre e comunque a modo proprio, con motivazioni che non mi paiono condivisibili. Can da Lua (disc.) 13:08, 26 mar 2020 (CET)
Mi dispiace veramente molto che Candalua l'abbia messo sul personale e come esempio del mio modo errato di approccio con Wikisource usi proprio i testi romanci. Si tratta di materiale prodromico ad un grande progetto che sta coinvolgendo Wikimedia Italia, Wikimedia Svizzera, le Università di Milano e di Bolzano. Se non ci fosse stato il coranavirus sarebbe partito lo stage extracurriculare che con l'assistenza scientifica del professor Vittorio Dell'Aquila avrebbe replicato per il romancio quanto realizzato per il ladino con] tranite l'utilizzo dei dodici volumi della Crestomazia Roma ncia. Per fortuna i progetti Wikimedia sono tanti, se Wikisource in Italiano non lo gradisce, ci si trasferisce facilmente altrove. Mi scuso del disturbo dato ma l'occasione per Wikimedia nel suo complesso era troppo importante anche se non è capita da una singola comunità.Mizar (ζ Ursae Maioris) (disc.) 13:21, 26 mar 2020 (CET)
L'affermazione di Candalua che per i testi in lingua romancia nessuno è in grado di portare avanti una trascrizione e rilettura è clamorosamente falsa. Alex brollo ha provveduto a completare in modo automatico la trascrizione proofread dei dodici volumi di autore:Caspar Decurtins Rätoromanische chrestomathie proprio utilizzando da fonti svizzere le stesse trascrizioni riviste dall'Università di Colonia che cinque anni fa avevo caricato manualmente autore per autore e che ora nel sito tedesco non sono più disponibili. Mi sembra proprio che sia necessario ristabilire come stanno le cose che si trovano su it.Wikisource solo perchè in passato era una comunità accogliente e che permetteva le sperimentazioni. Spero proprio che Candala ammetta che da gennaio ad oggi non aveva controllato che il problema dei testi romanci era stato sostanzialmente risoltoMizar (ζ Ursae Maioris) (disc.) 17:57, 26 mar 2020 (CET)
Io ho la personale convinzione che la regola generale che la regola generale è quella che si deve seguire la strada del proofread, ma quando si è nell'ambito di grandi progetti di collaborazione con enti esterni, università, bandi ecc. ci possano essere vistose eccezioni di seguire prima altre strade e poi, una volta ottenuti testi affidabili, alla fine si realizza il djvu. Mizar (ζ Ursae Maioris) (disc.) 19:27, 26 mar 2020 (CET)
Ho provveduto a correggere licenza e categoria su Commons. Per la licenza, non è molto grave, visto che stavi usando una licenza libera che comunque andava bene, anche se meno specifica di quel lavoro (non è un libro pubblicato originariamente negli USA). La categoria era messa un po' a caso però ;)
Per il resto, Mizardellorsa, non credo che Can da Lua ce l'abbia col romancio in particolare. Le sue rimostranze sono piuttosto sul modo (approssimativo) di inserire testi non formattati nel progetto. Poi sarà anche vero che l'OCR in romancio non funziona bene, ma ti inviterei a rileggere attentamente quanto spiegato da Can da Lua; evitiamo di polemizzare qui, ma cerchiamo di cambiare certi modus operandi che non sono più in linea con questo progetto (lo stesso Alex Brollo si è autocensurato per quanto riguarda i test con l'interfaccia; è tutto dire!). Naturalmente il fatto che sia una collaborazione WMI-WMCH non dovrebbe entrare in questa discussione (e poco ci interessa, a dire il vero). Ruthven (msg) 19:33, 26 mar 2020 (CET)
(Conflittato) Ok, forse avrei dovuto dire "nessuno tranne Alex"; perché di fatto solo lui poteva fare l'enorme lavoro di ricaricare da capo i testi recuperando le fonti originali. E nonostante il suo lavoro, ne rimangono comunque moltissimi da sistemare, non riesco a quantificarli, ma prova a cercare a caso nelle categorie romance o ladine e ne troverai facilmente. Non li ritengo dei buoni caricamenti, ma non vederci intenzioni ostili che non ci sono: non sono mai stato contrario ad accogliere il materiale romancio, e infatti non mi sono mai opposto al caricamento, non ho mai bloccato nessuno né ho mai cancellato quei testi; al massimo mi sono sempre limitato a qualche richiamo all'ordine molto sporadico. Hai chiesto di fare un'eccezione alla regola: ho citato quei testi non per rimettere in discussione le cose fatte in passato, ma per mostrarti che di eccezioni ne abbiamo fatte eccome, e ti abbiamo lasciato sempre lavorare come preferivi. Se non posso neanche, per una volta, chiedere io a te di fare un'eccezione, e di aderire al metodo di lavoro comune, quello che ha funzionato così bene per tanti anni e che ci ha permesso di raggiungere i risultati migliori, allora come dovremmo fare per stabilire una collaborazione produttiva? Can da Lua (disc.) 19:53, 26 mar 2020 (CET)
@Candalua Il discorso è difficile. Spero di non fare nascere equivoci peggiori, ma io sono abituato a dire quello che penso. Ad ognuno il suo compito: il tuo modo di fare volontariato è essere admin di Wikisource; il mio è quello di essere membro del direttivo di WMit e tocca al direttivo stipulare convenzioni con Istituti , Università e soprattutto partecipare a bandi. Per quello che riguarda la lingua ladina mi sembra che il risultato di s:mul:Vocabolar dl ladin leterar elimini ogni possibilità di critica. E' solo il primo di almeno tre con il nostro apporto. Se non sei convinto, dillo. Ora si tratta di ripetere lo stesso risultato per il romancio: L'Università di Milano dà la sua assistenza scientifica. Se il testo lo si può caricare su Wikisource, benissimo, se no, non mancano certo posti alternativi dove caricarlo: lo stesso per i 12 volumi della Crestomazia Romancia, le 600 pagine che costituiscono il compendio di tutti i testi dal sorgere della lingua al 1912. C'è infine una questione ancora più delicata: proprio in questi giorni abbiamo vinto il bando Fondazione Cariplo per aiutare l'istituto dei ciechi di via Vivaio di Milano a diffondere l'archivio storico. Dobbiamo ora stendere i dettagli del progetto. Se si collabora, diventa più facile pensare di utilizzare Wikisource, se no, si pensano soluzioni alternative, basta dirlo e se ne trovano. Io personalmente da quello che faccio non ho nessun tornaconto personale, nemmeno indiretto, se questa attività con università o enti disturba, basta spostarla da qualche altra parte: ora che il successo si è concretizzato con l'esempio del Vocabolar dl ladin leterar c'è solo l'imbarazzo della scelta.-Mizar (ζ Ursae Maioris) (disc.) 21:57, 26 mar 2020 (CET)
@Ruthven Normalmente su Wikisource si parte da un testo già edito e la garanzia della qualità viene fornito dal fatto che con il proofread c'è un testo a fronte. In questo particolarissimo caso di due lingue minori (il ladino dolomitico e il romancio) l'Associazione Wikimedia ha concluso un accordo con l'Università di Bolzano che ci metteva a disposizione con licenza libera le schede di preparazione per una futura opera (il Vocabolar dl ladin leterar) il cui primo volume è uscito lo scorso gennaio. Avrai notato che già da subito, rinunciando al tradizionale periodo di embargo, l'Università di Bolzano ha concesso il volume con licenza libera. C'è da spiegare poi che per quello che riguarda la grafia della lingua ladina, qualche decennio fa è intervenuta una riforma che la ha innovata profondamente: un madrelingua ladino fa molta fatica a leggere e a capire i testi scritti nella grafia originale. Come dicevo l'Università di Bolzano ci ha fornito le schede di tutti i testi consultati nella doppia versione: grafia originale e grafia moderna. L'accuratezza del nostro caricamento non si può basare sul proofread, ma sul controllo scientifico da parte dell'università con cui l'Associazione stipula l'accordo.
Per l'altra lingua retoromanza il controllo scientifico viene esercitato dall'Università di Milano. C'è il vantaggio di poter usufruire dei 12 volumi della Crestomazia Romancia che Caspar Decurtins ha raccolto nei primi anni del novecento. Per i problemi di OCR c'è il vantaggio che le Università dispongono delle schede realizzate in un grande progetto internazionale. E' presumibile che in tempi relativamente rapidi il gruppo di lavoro interuniversitario diretto dal prof. Vittorio dell'Aquila arriverà a pubblicare il Vocabolario della lingua romancia letteraria con il link a tutti i passi della Crestomazia romancia citati.
Tornando a Wikisource : se it.WS oltre che i testi a stampa vuole ospitare tutte le schede preparatorie, va benissimo. Se non vuole, non ci sono assolutamente problemi: si chiede a mul.Wikisource se le gradisce. Se non le vuole non c'è assolutamente problema di trovare un sito che ospiti un lavoro di così alto profilo scientifico.-Mizar (ζ Ursae Maioris) (disc.) 06:41, 27 mar 2020 (CET)
Per come la vedo io:
* Concordo su tutta la linea con Candalua.
* Il testo a fronte è fondamentale per avere dei testi di qualità, a prescindere dalla lingua del testo.
* Le regole andrebbero rispettate da tutti in una comunità.
Altre lingue:
* Qui siamo su it.source e qui vanno i testi in italiano. I testi in altre lingue (romancio, ladino, etc...) vanno su altre Wikisource.
* Se questa "ospitalità" ci crea problemi, un motivo in più per terminarla.
* "L'accuratezza del nostro caricamento non si può basare sul proofread, ma sul controllo scientifico da parte dell'università con cui l'Associazione stipula l'accordo.": questo è INACCETTABILE e CONTRARIO allo spirito Wiki che si basa sulla possibile collaborazione di tutti e non sull'autorità di qualcuno. Evidentemente questo progetto che stai portando avanti è per sua natura INCOMPATIBILE con Wikisource e con i progetti Wikimedia.
* Che tu sia "membro del direttivo di WMit" e non abbia compreso la natura dei progetti Wiki, mi dà da pensare.
--Accurimbono (disc) 08:06, 27 mar 2020 (CET)
@Accurimbono Apprezzo la tua franchezza. Ma evidentemente l'esperienza di ospitare su it:Wikisource i testi nei differenti idiomi che si raggruppano nella lingua ladina e nellalingua romancia è giunta al capolinea. Sono io a stupirmi che tu non colga le esigenze di chi si propone di radunare tutti i testi di due lingue assolutamente minoritarie come numero di locutori (per di più suddivisi tra idiomi profondamente diversi per ciascuna vallata) ma molto importanti dal punto di vista storico e di quello culturale; motivo in più per una separazione spero consensuale e spero senza astio reciproco. Sperare di creare comunità autonome per ciascuna delle varianti degli idiomi, mi sembra utopistico, molto più facile pensare ad un users group comune per le lingue retoromanze.-Mizar (ζ Ursae Maioris) (disc.) 08:25, 27 mar 2020 (CET)
@Mizardellorsa Credo che stiamo uscendo dal seminato. Qui è la comunità di it.source e mul.source a dover decidere dove ospitare questi testi, non un singolo utente piccato dall'andamento di una discussione. Suppongo che per mul.source non ci siano problemi di sorta. Le schede richiederebbero la creazione di un namespace separato, cosa che non ha senso per un singolo progetto. In alternativa si mettono in una sottopagina o pagina di discussione; ma non vedo molto quale visibilità possano avere. Ma è materiale pubblicato oppure sono schede inedite? Nel secondo caso, si possono caricare su Wikibooks, se in linea con quel progetto.
La creazione di un portale "lingue minoritarie dell'area italica" su mul.source è per me la soluzione ideale e credo che te l'avevo menzionata in più occasioni. Godrebbe di una comunità già stabilita e della multiculturalità del progetto stesso. In seconda battuta, queste lingue potrebbero anche rimanere qui, a patto che vi sia consenso e di rispettare le linee guida del progetto (es: sulla formattazione, sui caricamenti e la qualità). --Ruthven (msg) 09:19, 27 mar 2020 (CET)
@RuthvenLa creazione di un portale "lingue minoritarie dell'area italica" su mul.source è senz'altro anche a mio avviso la soluzione migliore. Aveva già avuto all'ItWikiCon di Como una larga adesione di consensi. Cerchiamo di realizzarla nei minori tempi possibili, ovviamente tenendo conto di alcuni rallentamenti in questi tempi eccezionali. Molti testi ladini si trovano su Geschichte der ladinischen Literatur rilasciati con licenza libera. Oltre che scaricarlo dal sito dell'università, lo puoi vedere su archive. Una copia completa delle sche usate per la redazione del Vocabolar dl ladin leterar la trovi sia in grafia originale che in grafia moderna al sito Tall, ma con una modalità di impaginazione che le rende utilizzabili solo dagli addetti ai lavori. Trattandosi esclusivamente di testi letterari, suddivisi per autore, li trovo più adatti a Wikisource che a Wikibooks.Mizar (ζ Ursae Maioris) (disc.) 09:31, 27 mar 2020 (CET)
Posto che non ho seguito un granché la questione del ladino e del romancio, si tratta di fare un discorso di metodo. I testi devono essere proofread, poi se devono essere trascrizioni di testi stampati o di schede preparatorie che comunque rappresentino delle versioni stabili, secondo me va bene, purché sia chiaro cosa si stia trascrivendo. Il vocabolario non deve nascere su wikisource, wikisource al massimo è la piattaforma che lo rende accessibile. Per quanto riguarda la questione dell'editathon, sarebbe stato molto più semplice chiedere una mano un paio di giorni prima, si sarebbe creata almeno la struttura vuota su cui costruire il libro trascrivendo pagina per pagina, come si fa con qualsiasi testo. Se crei il ns0 copiando tutto l'OCR di IA si ottiene una cosa illeggibile ma soprattutto impossibile da sistemare; se crei tutte le pagine al 25% con l'OCR ottieni una cosa che ha lo stesso aspetto ma è una cosa che si può migliorare, magari mettendo le persone che partecipano all'editathon a trascrivere singole pagine. --Cruccone (disc.) 11:08, 27 mar 2020 (CET)
@Cruccone L'editathon era solo su Wikipedia. Il testo della Kuliscioff messo su su Wikimedia Commons (e il cenno di abbozzo su Wikisource) serviva solo da esempio da mostrare telematicamente a tutti i partecipanti che in un futuro potevano essere interessati oltre che a voci su wikipedia, anche ai testi fondamentali del gender gapMizar (ζ Ursae Maioris) (disc.) 12:12, 27 mar 2020 (CET)
(rientro) Ciao a tutti, effettivamente questo caricamento è stato fatto in fretta in quanto si è inseguito più l'obiettivo di avere qui un testo che di per sé è già libero, e non il testo "trascritto" con il testo originale a fronte. Tuttavia, come spesso capita, si rischia di mischiare le cose. Dividiamo il problema tra questo caricamento e il fatto che i testi in ladino e romancio debbano essere qui perché rischiamo di tirare dentro tanti problemi. Penso che si sia messo il carro davanti ai buoi perché per me la priorità numero 1 per quest'anno era l'apertura di rm.wikisource.org perché il romancio come il ladino è una lingua con un suo ISO e può avere l'apertura del progetto. Il fatto delle regole è indipendente dalla lingua. Quindi, propongono a Mizar di fermare ogni caricamento e di lavorare sull'apertura di rm.wikisoure.org e come seconda fase di migrare di là tutti i testi ladini. Questo era la prefazione di tutto questo lavoro: va bene su it.wikisource purché la sezione non sarebbe cresciuta molto. --Ilario (disc.) 10:27, 28 mar 2020 (CET)

Atti normativi e sentenze[modifica]

Un altro filone che necessita di un profondo ripensamento è quello degli atti normativi e sentenze. Nella prima fase di vita di Wikisource fu particolarmente fiorente soprattutto per l'attività competente, anche se ideologicamente schierata di Fabrizio Fiorita. Per anni molte delle voci di diritto erano le più visitate. Poi c'è stato un lungo periodo di attenzione molto saltuaria. In un clima di generale confusione, solo alcuni filoni venivano seguiti con attenzione da singoli utenti. Nel frattempo le istituzioni pubbliche hanno creato Normattiva, un sito che fornisce (con una grafica obiettivamente con qualche pecca) sia la versione storica che quella attuale di tutti gli atti normativi. A mio modesto parere la funzione di caricamento su Wikisource ha una residua funzione di rendere più agevoli le citazioni. Siamo ora al bivio: si può decidere o di cancellare tutto o di impegnarsi ad una profonda sistemazione di tutto quello che si è finora caricato. In tal caso pregherei qualcuno della comunità di fornire assistenza per la parte tecnica informatica, a chi si offre di compiere l'operazione di revisione. Si può anche prevedere un periodo di tempo limitato per vedere se si riesce a realizzare un riordino, e poi, se il risultato giudicato insufficiente si cancella o si trasferisce altrove. A voi la scelta-Mizar (ζ Ursae Maioris) (disc.) 07:56, 27 mar 2020 (CET)

mi intrometto perché non resisto, perdonatemi. Posto che "A voi la scelta" non è in discussione perché non decide alcun altro, se quel "voi" è la comunità di WikiSource, la frase «si può decidere o di cancellare tutto o di impegnarsi ad una profonda sistemazione di tutto quello che si è finora caricato» come va letta?
Pare, per i toni, una comunicazione che dall'esterno debba raggiungere WS, dunque chi è che sta parlando: un privato, un membro di un'associazione o uno studioso? C'è stato uno studio di qualcuno che ha concluso che ciò sia da attuarsi per qualche particolare ragione, che in caso sarebbe grazioso esplicitare? Qualcuno ha stabilito da qualche parte che «si cancella o si trasferisce altrove» e con quale - inattesa, invero - autorità?
Che significa «fornire assistenza per la parte tecnica informatica, a chi si offre di compiere l'operazione di revisione»? Escludo naturalmente che si intenda essere bassamente scortesi e trattare gli utenti di questa Comunità come mera manovalanza, come ciurma da facchinaggio per [altrui] menti elette che dovrebbero occuparsi delle decisioni importanti. In ogni caso, se questa mattina ci sono delle strambe interpretazioni degli equilibri fra i ruoli di chi lavora nei progetti online e di chi ha assunto impegnative funzioni, di grave responsabilità, in altri contesti, esplicito che il mio ingerirmi qui è determinato dall'interesse a che eventuali problemi di questa natura siano chiariti subito ed esaustivamente adesso e qui, prima di eventuali propagazioni di singolari sollecitazioni ad altri Progetti fratelli.
Mi auguro molto che queste stranezze qui inizino e qui si concludano (mi spiace se vi si legge una piega egoistica, ma la questione fuori di WS non riguarderebbe solo WikiPedia, bensì tutto il sistema wiki).
Dunque, Mizar, a che titolo e in quale veste stai parlando? --Gianfranco (disc.) 11:18, 27 mar 2020 (CET)
@GianfrancoNegli ultimi dieci anni i testi degli atti normativi sono stati caricati in assoluta prevalenza (salvo brevi parentesi per tematiche specifiche) da me e in questa veste scrivo, anche percè sono ben conscio che molti dei miei contributi avrebbero bisogno di una revisione, almeno nella formattazione. Se si preferisce fare una revisione dei tanti testi scritti per uniformarli ed eventualmente aggiornarli, la comunità lo deve dire: è un lavoro impegnativo: lo si può anche solo fare per tentativi, ma ci vuole una decisione. Io tecnicamente dal punto di vista informatico non sono bravo: se qualcuno dà una mano a scegliere e fissare i template, tanto meglio. Se qualcuno che mastica di diritto dà una mano sui testi ancor meglio. La richiesta di abbandonare tutta la parte normativa era già stata avanzata, se non sbaglio già al bar. Dopo che è stata creata Normattiva, il dubbio che sia utile una raccolta di testi delle leggi e decreti obiettivamente nasce. Una ulteriore questione è decidere se dare maggiore attenzione anche alla sezione sentenze, attualmente poco presenti. Mizar (ζ Ursae Maioris) (disc.) 11:35, 27 mar 2020 (CET)

Sezione ladina e romancia[modifica]

Ciao, oggi ho ricevuto un SOS per spostare i testi in ladino e romancio. Da tempo stiamo (stiamo chi? Direi il gruppo che ci sta lavorando insieme a Wikimedia CH) progettando un Wikisource in lingue reto-romanze ma, come saprete, l'apertura non si fa in tempi rapidi. Ha senso spostare lì perché molti contributori sono di lingua tedesca e i testi sono divisi tra WIkisource in italiano, in tedesco e su quella principale e i contributori non frequentano molto quella italiana. Ad ogni modo chiederei di evitare divisioni perché i contributori lavorano laddove trovano la comunità che conoscono meglio. A dire il vero questa è la wikipedia in italiano ma dovrebbe anche contenere i testi di italiano antico, poiché il ladino è una forma molto simile all'italiano antico, non vedo nessun scandalo. --Ilario (disc.) 10:03, 28 mar 2020 (CET)

Io propongo mulwikisource, non solo perchè è il naturale contenitore per i testi che attendono una loro wikisource specifica, ma anche perchè gli eventuali contributori itwikisource entro certi limiti si troveranno "a casa": molti template ecc. sono stati importati là quando abbiamo promosso nap.wikisource. Quindi io propongo lo spostamento massivo da itwikisource a mulwikisource. --Alex brollo (disc.) 14:25, 28 mar 2020 (CET)
mulwikisource è una destinazione appropriata, ciò detto non ho capito da dove sorge l'urgenza di rimuovere queste pagine da qui. La Wikisource in italiano da sempre ospita felicemente anche altre lingue regionali, e come noto il ladino è una di esse anche secondo la legge 482/1999.
Non mi risulta che la comunità abbia cambiato idea, quindi prima di lanciarsi in decisioni affrettate mi sembra il caso di mettersi d'accordo sulle regole. Nemo 08:51, 29 mar 2020 (CEST)
La mia preoccupazione riguarda il fatto che questo tema sta alimentando una spiacevole polemica che vorrei troncare sul nascere. Tutto qui. Detto questo, e consapevole della mia incapacità di operare bene in queste controversie e in generale nelle "politiche", torno a fare quelle che spero non mi riesca troppo male: il semplice passaggio SAL 25% - SAL 75% di quante più pagine possibili.
Riguardo ai "massimi sistemi", che comunque non sono adatto a gestire, il mio sogno sarebbe una ri-fusione in un'unica wikisource di grandi gruppi linguistici, che condividano solo lo stesso sistema di scrittura (alfabetico; da sinistra a destra) e la stessa categoria alfabetica ("caratteri latini"); ma essendo questo sogno irrealizzabile, e comunque del tutto minoritario e "stravagante", nemmeno lo propongo. --Alex brollo (disc.) 10:11, 29 mar 2020 (CEST)
@Nemo_bis Io mi permetto di ripetermi: le lingue minoritarie partono in genere svantaggiate (basti solo pensare alle difficoltà per l'OCR). Per il ladino si è aggiunta la riforma dell'ortografia che ha reso presscchè illegibili i testi di inizio novecento anche agli attuali ladini madrelingua. Wikimedia Svizzera si è interessata alla questione perchè la lingua romancia (molto affine al ladino) è la quarta lingua nazionale ed ha concluso con l'Università di Bolzano/Bressanone una convenzione per ottenere la possibilità di utilizzare con licenza libera i testi trascritti in grafia moderna nell'ambito di un grande progetto scientifico. Una copia dei testi è consultabile in rete tramite il sito TALL, ma che è stato impostato per fare ricerche, non per una facile lettura da parte dell'utente che voglia leggere i testi. E' una situazione del tutto diversa da quella delle altre lingue. Occorre trovare una soluzione che permetta di utilizzare la trascrizione in grafia moderna.Mizar (ζ Ursae Maioris) (disc.) 10:58, 29 mar 2020 (CEST)
(conflittato) Mi accodo nel desiderio di evitare polemiche e nella ricerca di un consenso-buon senso. Provo a mettere in tavola tutti i fattori:
  1. Di per sé non ci sono obiezioni a tenere qui i testi in romancio, ma su mul.source stanno cercando di accumulare una massa critica di testi per lanciare un sottodominio, per questo sarebbe utile trasferire i testi presenti qui di là.
  2. Al contempo occorre una comunità attiva nell'elaborare i testi, e storicamente qui i testi romanci non sono particolarmente curati: c'è una comunità che li potrebbe curare su mul.source?
  3. Mizar si è dato molto da fare e ha raccolto un gran numero di testi al momento lasciati a loro stessi, spesso pendenti in attesa di una liberatoria senza la quale al momento sono dei copyviol. Il movente è lodevole, ma a differenza di Wikipedia gli utenti che aggiustassero i rudimentali copincollaggi di Mizar non sono emersi.
  4. A questo punto, @Ilario, Mizardellorsa, Nemo bis, non ho più visione chiara dello stato dell'arte: se su mul.source c'è una comunità al lavoro che qui non c'è vale la pena spostare i testi là e dare una mano nel trasferimento. Se su mul.source c'è una comunità al lavoro che non ha problemi a elaborare qui i testi che ci sono qui... non ci sono motivi per spostarli. Insomma, al momento chi sta facendo cosa dove? - εΔω 11:00, 29 mar 2020 (CEST)
@OrbiliusMagister La comunità che lavora si era concentrata soprattutto nel lavoro preparatorio con le Università di Bolzano/Bressanone e di Milano. Il primo risultato è stata la collaborazione per il caricamento su mul:Wikisource del Vocabolar dl ladin leterar che è l'insieme delle citazioni dei testi sia in grafia originale che in grafia moderna dei testi già tutti caricati su Wikisource. I passaggi successivi che sono stati bloccati solo dall'attuale emergenza coronavirus, si è incentrata su un accordo con l'Università di Milano e l'Istituto culturale ladino delle Dolomiti per utilizzare la stessa operatività per un discorso unitario allargato alle lingue retoromanze dal Cantone dei Grigioni al Cadore.. Possiamo anche aspettare la fine di questa emergenza sanitaria per caricare il materiale nuovo su Wikisource. Nel frattempo, finchè la salute lo permette, il gruppo di estrazione universitaria, continua a lavorare a domicilio; Alex brollo ha compiuto il miracolo di caricare in pochi giorni, e rispettando la formattazione originale un testo di 1200 pagine . Nello steso tempo ha completato la trascrizione effettuata dagli istituti universitari delle 6.000 pagine dei dodici volumi della Crestomazia Romancia, per cui rimangono solo problemi di formattazione e che raccolgono pressocchè tutti i testi della lingua romancia. Anch'io sarei favorevole a trasferire il tutto su mul:wikisource perchè lì è più facile avere la collaborazione dei wikisourciani di lingua tedesca. Non va dimenticato che pur essendo il romancio e il ladino linguaggi italici, i madrelingua ladini della provincia di Bolzano e romanci del canton dei Grigioni, hanno come lingua tetto il tedesco e non l'italiano e che la massima raccolta a stampa dei testi ladini, Geschichte der ladinischen Literatur rilasciata con licenza libera dall'Università di Bolzano, ha traduzioni e commenti esclusivamente in tedescoMizar (ζ Ursae Maioris) (disc.) 12:27, 29 mar 2020 (CEST)
Ciao a tutti, anche io tendenzialmente sarei per raggruppare su un unico progetto alcune lingue ma ci vedo due problemi insormontabili:
  • La lingua dell'interfaccia: fino a che l'interfaccia Mediawiki non avrà la possibilità di avere il multilingue, credo sia difficile per progetti come il reto-romancio attirare i contrbutori di altre aree linguistiche. Queste lingue vanno su un territorio dove si parla italiano ma soprattutto tedesco.
  • Su grossi progetti si crea il problema di gestione delle grosse comunità per lo più parlanti lingue diverse.
Quindi il reto-romancio lo vedo come un progetto critico ad essere aggregato sia perché è già molto eterogeneo di suo nelle diverse forme scritte e parlate, sia perché non si parla solo in una zona italofona. Tuttavia mi fa piacere discuterne perché i problemi sono tanti. --Ilario (disc.) 12:45, 29 mar 2020 (CEST)
(fc) Ciao Ilario , è possibile avere progetti multilingue (vedi Commons). L'ho fatto per nap.source ugualmente, sebbene su scala minore, per avere (alcune) pagine sia in italiano, che in inglese, oltre al napoletano. Un progetto romancio potrebbe essere anch'esso con linee guida in tre lingue. --Ruthven (msg) 09:12, 31 mar 2020 (CEST)

(rientro) Scusate se intervengo in questa discussione, dato che sono relativamente giovane di questa comunità e mi occupo prevalentemente di testi scientifici. Premesso che sono accogliente e quindi ospiterei di buon occhio testi in romancio/ladino, scegliere su quale wikisource è secondo me un problema pratico. I testi sono multilingue? Se sì, si potrebbero mettere nella wikisource dell'altra lingua. Chi si occuperebbe di questi testi? Se prevalentemente italiani, va bene qui; se tedeschi, wikisource in lingua tedesca; se non emerge una netta prevalenza, forse meglio creare una wikisource per il romancio/ladino in cui può trovarsi una comunità multilingue. @Ilario se non erro progetti multilingue come wikidata e commons hanno già interfacce multilingue, quindi secondo me non sarebbe un problema unificare wikisoure con lo stesso alfabeto, come auspicato da alcuni... --Paperoastro (disc.) 13:15, 29 mar 2020 (CEST)

@Paperoastro La wikisource tedesca è estremamente particolare, con regole e metodi del tutto diversi dalla larga maggioranza degli altri progetti (es, per quelo pochissimo che so: non usa l'interfaccia proofread, ma un'interfaccia propria; non è consentito aprire pagine analoghe ai nostri Indici se non dopo assenso di un gruppo di lavoro/della comunità; "se un lavoro si inizia bisogna anche finirlo, se non ci sono prospettive/energie per finirlo non si inizia"). Al confronto, sia itwikisource che mulwikisource sono ambienti "elastici" e quindi è poco probabile che la collezione dei testi in romancio-ladino possa essere ospitata nella wikisource tedesca. Se fosse possibile, sarebbe una gran cosa. Bisognerebbe fare un tentativo, ma senza grandi speranze di successo.
Per quanto riguarda il sogno di una wikisource multilingue: wikisource è nata multilingue, poi è stata "spolittata" in progetti linguistici separati per decisione della comunità. Penso sia assolutamenmte impossibile tornare indietro, anmche perchè in seguito i vari progetti hanno imboccato una "evoluzione divergente" molto profonda (il caso della wikisource tedesca è il più estremo). Alex brollo (disc.) 14:17, 29 mar 2020 (CEST)
Come detto in altre occasioni: mul.wikisource è il luogo adatto ad ospitare tutte le lingue "minori". Nessuno garantisce che qui vi sia un supporto continuato per questi dialetti, quando su mul.source avrebbero l'opportunità di maturare e crescere come un progetto autonomo. Nulla vieta poi di fare, su mul.source oppure su meta, un "Portale delle lingue italiche", che raggruppi in collegamenti ai vari progetti. --Ruthven (msg) 09:10, 31 mar 2020 (CEST)

Goldoni: le ultime due commedie (in francese)[modifica]

Non ci siamo ancora, ma si avvicina il momento di decidere cosa fare per gestire le due ultime commedie della collana su cui stiamo lavorando: sono in lingua francese.

  • Se consideriamo l'entità "edizione" (il volume o la collana) siamo di fronte a un testo prevalentemente in italiano, con una minoranza di pagine in francese; quindi le due commedie dovrebbero/potrebbero essere trascritte qui, e poi, eventualmente, condivise con fr.wikisource mediante gli attuali strumenti (con iwpage-iwpages).
  • se consideriamo l'entità "opera", si tratta di due commedie completamente in lingua francese, quindi dovrebbero essere trascritte su fr.wikisource e poi eventualmente condivise qui (con iwpage-iwpages).

A questo dubbio si aggiunge l'opportunità di seguire un approccio "cortese" interprogetto, e quindi di concordare la soluzione con la fortissima comunità fr.wikisource con una cordiale discussione.

Nota bene: nel progetto che riceve la condivisione con iwpage/iwpages la trascrizione è "acciaccata": non si può esportare, si può solamente visualizzare.

Che famo? --Alex brollo (disc.) 09:02, 30 mar 2020 (CEST)

Per io :), è da tenere qui. Perché è un'opera completa dove trovi tutto il lavoro, non vedo perché mutilarla. Anzi! Se poi "di là" sono interessati possono tranquillamente prendere tutto quello che gli pare, no? Il mio francese si è molto diluito in quest'ultimo mezzo secolo ma potrei anche vedere di lavorarci. Poi, nel tecnicismo di "condividere" per vie softwaristiche mi ci perdo. Ma non basta un copia/incolla? Di là sono bravi, hanno un sacco di libri lavorati. Possono. Possono? Gli cale? --Silvio Gallio (disc.) 10:14, 30 mar 2020 (CEST)
Se può essere utile, un po' di tempo fa wikisource in francese ci chiese aiuto per un testo con un capitolo in italiano: Scarica in formato ePub Crystal Clear app kdict.png  I commentari, secondo libro 100 percent.svg  di Lorenzo Ghiberti. Il lavoro per portarlo a SAL100% è stato fatto qui, ma il resto del testo è rimasto nell'altra Wikisource. --Paperoastro (disc.) 13:05, 30 mar 2020 (CEST)
Condivido l'opinione di @Silvio Gallio. Anche secondo me, visto che niente impedisce di utilizzare in più progetti lo stesso file djvu/pdf pubblicato su Commons, eseguendo trascrizioni multiple (anche utilizzando la trascrizione di altri, adattandola però agli usi e costumi del progetto: conversione/adattamento di eventuali template discordanti, applicazione di differenti convenzioni di trascrizione ecc). Mi sembra che i vantaggi superino ampiamente gli svantaggi. E potrebbe anche essere la soluzione del "nodo gordiano" costituito dalle opere multilingue o ambigue (compreso il caso romancio/ladino e dei dialetti; già sto replicando, per Goldoni, commedie presenti anche su vec.source, e in questo caso non ho nemmeno "chiesto il permesso"). Alex brollo (disc.) 19:37, 30 mar 2020 (CEST)
@OrbiliusMagister, Candalua, Ruthven Vorrei il vostro parere sulla strana idea di eseguire transclusioni multiple: il vantaggio dell'uso di iwpage/iwpages è il rispetto del principio "If you are repeating yourself, you are going wrong" ma lo svantaggio di non poter esportare in blocco un'edizione mi pare prevalente. Sarebbe comunque una profonda modifica delle "politiche" correnti, quindi va discussa come si deve. Alex brollo (disc.) 22:43, 30 mar 2020 (CEST)
Direi di trascrivere direttamente le pagine in francese su fr.source. Così facendo, eviteremmo di fare lavoro doppio perché i template non sono tutti uguali fra i due progetti e ci avvaleremmo della collaborazione di madrelingua francesi, piuttosto che fare un lavoro mal fatto qui. La tendenza è alla collaborazione inter-progetto, non all'autarchia! Tanto, poi, le pagine si transcludono e qui avremmo comunque l'opera completa, se questo era il timore.
Ultimamente ho portato lì capitoli della Rivista Italiana di Numismatica (es: Livre:Rivista italiana di numismatica 1898.djvu), con un buon grado di collaborazione da parte del progetto. --Ruthven (msg) 09:05, 31 mar 2020 (CEST)
Io ho già detto come la penso. Sottolineo due cose: (copio da Alex qui sopra) 1) "Nota bene: nel progetto che riceve la condivisione con iwpage/iwpages la trascrizione è "acciaccata": non si può esportare, si può solamente visualizzare." Ovvero, se volessi scaricarmi tutto, i.e. per il mio kindle, non posso (non sono esperto, ho capito bene?). 2) Chi ha mai detto che sappiamo solo "fare un lavoro mal fatto qui"? Non siamo in grado di fare un buon lavoro solo perché è in francese? Ma davvero? Fine. ciao!--Silvio Gallio (disc.) 10:51, 31 mar 2020 (CEST)
@Silvio Gallio È la Wikisource in francese questa? Non mi pare, il che vuol dire che l'utente medio non parla francese (né latino, né inglese, né turco, ecc...) Senza contare che priveremmo di materiale gli altri progetti. Poi, vi sono progetti in varie lingue per un motivo, e il motivo non è: "Per accentrare tutto su it.wikisource" :) Se il problema è il ns0, allora cerchiamo una soluzione tecnica per il ns0 e l'esportazione dei libri, senza denaturare il progetto. --Ruthven (msg) 11:44, 31 mar 2020 (CEST)
(conflittato) Di recente sto cambiando idea sulla trasclusione interprogetto. Una volta ero per "moglie e buoi dei paesi tuoi", cioè ogni singola pagina nella wikisource in quella lingua. Ormai un decennio fa avevo collaborato anch'io a realizzare quella specie di finta "trasclusione interlingua" del template {{Iwpages}}. Doveva essere però un primo passo verso la vera trasclusione interprogetto, che funzioni altrettanto bene che quella dei template o del tag pages. In dieci anni, i passi avanti fatti da MediaWiki verso quell'obiettivo sono: zero. La finta trasclusione che abbiamo a disposizione non va bene per un sacco di motivi, è testo sparato dentro con javascript ma che non è davvero "dentro la pagina", quindi è impossibile da formattare secondo il progetto di "arrivo", è impossibile da esportare in epub, insomma è un brutto hacking che al massimo può essere accettabile per testi molto brevi e semplici. Nel caso di Goldoni, certamente mi dispiace un pochino non poter "esibire" in vec.source i testi più celebri della letteratura veneziana in una edizione monumentale e una veste grafica curata splendidamente da Alex, ma sono davvero entusiasta di come è venuto il lavoro, e credo che non sarebbe stato possibile ottenere un risultato uniforme se si fosse scelta la strada della separazione. Quindi credo sia coerente tenere qui anche le due commedie francesi. Alla fine la collocazione è una preoccupazione secondaria rispetto alla qualità del testo. Da fr.source sarebbero comunque linkate nella pagina di Goldoni, e magari si può anche studiare con i cugini oltralpe una specie di "soft-redirect", una pagina che contenga solo il link alla commedia su it.source senza finte trasclusioni di sorta. Comunque alla fine per chi cerca il testo non cambierà molto. Potremmo chiedere ugualmente ai franzosi di aiutarci per la rilettura, per un madrelingua è ovviamente più facile. Can da Lua (disc.) 11:48, 31 mar 2020 (CEST)
Non conosco molto l'edizione in francese, ma penso ci siano comunque piccole differenze a livello di formattazione, template, categorie per cui non è la stessa cosa avere il testo qui o semplicemente visualizzarlo. Ovviamente, sarebbe bello che il testo non fosse duplicato ma ognuno potesse comunque applicare il proprio stile (quasi fosse un CSS). --Cruccone (disc.) 14:24, 31 mar 2020 (CEST)
Purtroppo l'evoluzione divergente dei vari progetti è veramente notevole. Per dirne una, relativa ai testi teatrali: su fr.source i personaggi a inizio battuta sono inclusi in un template specifico. Ottima idea.... emulabile via bot, penso.... ma una differenza colossale e pervasiva rispetto ai nostri testi. E chissà quante altre ve ne sono. Il caso di Goldoni poi è particolare: ho adottato soluzioni tecniche sperimentali e per questo mi sono sentito in dovere di "darci dentro" personalmente fino a raggiungere un decente (non perfetto) SAL 75%; ma spiegare queste soluzioni a un altro progetto non sarebbe nè facile, nè indolore. Alex brollo (disc.) 20:30, 31 mar 2020 (CEST)

Tech News: 2020-14[modifica]

19:24, 30 mar 2020 (CEST)

Strumenti per la rilettura[modifica]

Sono occupata nel vol. XXII delle opere di Goldoni. Ho problemi con l'uso degli strumenti per la rilettura che mi sono utilissimi soprattutto per i testi in francese, con tutti quegli accenti diversi. Io faccio così: trova & sostituisci > inserisco la parola da modificare sopra, la parola modificata sotto, > spunto □ Ricorda > e poi OK > CHIUDI. Con OK avviene la correzione, ma gli stessi cambiamenti non si verificano nelle pagine successive in cui procedo così: postOCR e basta. Sbaglio, ma che cosa? O forse non sbaglio e allora cos'è? Grazie Mimidellaboheme (disc.) 10:11, 31 mar 2020 (CEST)

@Mimidellaboheme Devi cliccare su "Salva regex". Tutte le sostituzioni "nuove" vengono salvate nella pagina Discussioni indice e verranno automaticamente caricate per chiunque modifichi una pagina qualsiasi dell'Indice (ovviamente se ha il gadget memoRegex attivato). Attenzione però.... se hai salvato una sostituzione di cui ti penti, eliminarla non è facile: avvisami e lo farò io (oppure lo farà qualche altro utente che non svenga all'idea di modificare manualmente l'elenco delle sostituzioni in Discussione indice). Lo strumento è potentissimo, ma proprio per questo è abbastanza delicato. Alex brollo (disc.) 18:43, 31 mar 2020 (CEST)
@Alex brollo :-)) Fatto. Quando ho resetato le preferenze non avevo spuntato memoRegex. Mimidellaboheme (disc.) 23:30, 31 mar 2020 (CEST)

Pagina duplicata (o quasi)[modifica]

Ciao a tutti, mi sono imbattuto in questa strana pagina, che si ritrova duplicata e completa due pagine dopo. Le ho trascritte entrambe ma ho transcluso solo la seconda (quella in mezzo è bianca) in modo che il testo finale abbia senso. --Cruccone (disc.) 20:55, 31 mar 2020 (CEST)

@Cruccone Sembrerebbe un errore di scansione. Ho messo, per fartela vedere, una sintassi alternativa di pages in transclusione, usando il parametro exclude. Ma per eliminare il fastidio di doversi raccapezzare leggendo di seguito nsPagina, o usando il visualizzatore, io semplicemente svuoterei dal testo la pagina soprannumeraria, lasciando solo un avviso di duplicazione fra noinclude, e le darei SAL 0%. Alex brollo (disc.) 01:11, 1 apr 2020 (CEST)
@Alex brollo Non so se fosse un errore di scansione o di stampa, probabilmente la seconda, la tua mi sembra un'ottima soluzione, si tratta di stabilire quanto si voglia essere puristi nel replicare l'esperienza di lettura del libro (probabilmente qualcuno avrebbe strappato quella pagina rislvendo il problema alla radice...) --Cruccone (disc.) 12:19, 1 apr 2020 (CEST)