Pagina:Tiraboschi - Storia della letteratura italiana, Tomo IX, Indici, Classici italiani, 1826, XVI.djvu/163

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

generale 163


Firenzuola Agnolo, notizie della sua vita e delle sue opere VII, 1762, 2302.

Firmico, V. Materno Giulio Firmico.

Fisica poco coltivata da’ Romani I, 49, 501; alcuni si renderon celebri in qualche parte di essa ivi, V. Filosofia; illustrata nel secolo decimosettimo VIII, 354.

de’ Fisiocritici accademia VII, 231; sua fondazione VIII, 86.

Fisonotnia, trattato sopra essa di Rolando da Parma IV, 341; altro di Pietro d’Abano V, 290.

Fivizzano: Stradella Alessio.

Flacco C. Valerio, notizie della sua vita II, 108; giudizio intorno al poema degli Argonauti da lui scritto ivi.

Flaminio Antonio, siciliano suo carattere e suoi studi VII, 591.

Flaminio Gabriello VII, 2093.

Flaminio Giannantonio, sua vita, e sue opere VII, 2073; da Giulio Secondo è favorito e beneficato 21.

Flaminio Marcantonio, suoi primi studi VII, 2075; se si lasciasse sedurre dalle opinioni de’ Novatori 2082; suoi impieghi, sua morte, elogi di esso 2086; suo amabil
carattere, sue opere, e loro eleganza 2091.

Fluviano gramatico in Pavia, maestro di Paolo Diacono III, 207, 340.

Flavio scrittore di medicina II, 682.

Flavio Biondo, notizie della sua vita e delle sue opere VI, 947, 1151; destinato a scrivere la Storia veneta 1044.

Flavio Destro storico II, 669.

Flavio Marco adoperato nella riforma del calendario I, 506.

Flegante, notizia de’ suoi libri II, 378.

Fleury, suo sentimento intorno a’ Dialogi di S. Gregorio III, 156.

Floriano, suo breve impero II, 432.

Florido Francesco, notizie delle sue opere VII, 2276.

Florimonte Galeazzo, notizie di esso e delle sue opere VII, 836.

Florio Giambattista rettore dell’università di Padova VII, 166.

Florio Giorgio, sua Storia VII, 1326.

Floro L. Anneo, contesa intorno alla sua patria, e notizie della sua vita II, 237; giudizio della sua Storia e di alcune altre opere che se gli attribuiscono 238.

Flusso del mare, scrittori di esso VII, 671.