Pagina:Diario del principe Agostino Chigi Albani II.djvu/143

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

— 143 —

Chiesa di San Silvestro; I 80.

»» S. Susanna; I 52.
»» S. Vincenzo ed Anastasio; I 121; II 95.

Chigi Checco; I 88, 150, 151,

» Mondino; I 87, 107, 150, 153.
» della Rovere; v. Campagnano (principe di).

Chimenti, professore di Chimica; I 160.

cholera; I 122-144.

Chiacci cardinale, legato di Ferrara; I 194, 195; II 30, 35.

Cialdi, tenente colonnello; I 158.

Ciccognani, deputato all’Assemblea Costituente Romana; II 33, 51.

Cimiterio di S. Lorenzo; I 123, 124, 129, 130.

Cingoli; I 131.

Civica (guardia); I 84, 87, 88, 89, 102, 190, 192, 194, 205; II 13, 31, 42.

Civitacastellana; I 35, 36, 91, 92, 170, 171.

Civitalavinia; II 119.

Civitavecchia; I 16, 95, 99, 102, 106, 110, 111, 112, 123, 136, 162, 171; II 25, 32, 33, 38, 39, 48, 52, 57, 59, 76, 81, 86, 102, 109, 121, 122, 124, 132, 134.

Clarelli, monsignore, pro-legato di Bologna; I 83, 88, 101.

Colonna D. Vincenzo, conservatore; I 202

» Vittoria; I 159, 169.

Colosseo; I 21, 45, 56, 187; II 21, 77, 109.

Collegio Romano: I 153; II 23, 27, 44, 96, 98, 103.

Colli, generale pontificio; I 12.

» comandante dell’artiglieria di Castello; I 39.

Comarca. I 189; II 127.

Comaschi areonauta; I 159, 160.

Comitato esecutivo; II 70 e seg.

Commissione Civile e Militare: I 163

» Criminale: I 163.
» Governativa di Stato; II 95.
» per proporre un pino di amministrazione municipale in Roma; I 185.
» Provvisoria di Governo; II 64, 65.

Conclave; I 9, 65, 66, 79-82, 177, 178.

Concordato; II 41, 136.

Congregazione degli Studi: I 98, 118.

» pei gli affari di Stato; I 178.

Congresso diplomatico: I 100, 104.

Consalvi Ercole cardinale: I 11, 20, 24, 25, 32, 34, 36, 37, 44, 45, 46, 53, 67.

Conservatorio di S. Onofrio; II 6.

» di S. Spirito; II 99.

Consigli legislativi: II 36, 37, 43, 49, 53.

Consiglio dei Ministri; I 188, 191, 204.

» di Censura; I 185, 186; II 7.

Console Elvetico; I 203, 204.

» d’America; II 91.

consorzio stradale: II 136.

Consulta di Stato; I 188, 199, 200. 201.

Coppi abate: I 186.

Corboli-Bussi monsignore, figlio del liberale Curzio Corboli d’Urbino, fu depositario della fiducia di Pio IX, che apprezzava i suoi rari talenti e la sua amicizia, fu incaricato di missioni delicatissime presso il Re di Sardegna e presso altri principi italiani; I 176, 178, 196; II 12, 26, 33, 110.

Corea (anfiteatro); I 55, 58, 165.

Corese; I 93.

Corcelles, inviato francese al campo; II 88, 89.